Maria Teresa Burgarella

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Ascolta la luna - Michael Morpurgo

"Quando piangevo, come facevo spesso, non ero mai da sola. Intorno a me c'era sempre il conforto di braccia, parole e sorrisi."

Maggio 1915 su un'isola abitata a sud dell'Inghilterra Alfie e suo padre trovano una ragazza ferita e stremata e l’accolgono nella loro casa. La ragazza non ricorda nulla, non sa chi sia né come sia arrivata fin lì. Sembra in grado di dire una sola parola...Lucy. Grazie alle cure della famiglia di Alfie e della mamma in particolare comincia ad aprirsi a quel che la circonda.
Il mutismo della ragazza alimenta voci e leggende che sfoceranno nell'isolamento suo e della famiglia che l'ha accolta quando si scopre che la coperta in cui era avvolta al momento del ritrovamento portava ricamato un nome tedesco. Sarà la musica a far emergere la tragedia che la sua mente rifiuta di ricordare.

Perchè leggerlo
Una storia incentrata sull'amore della famiglia di Alfie per la piccola sconosciuta e sulla pazienza del ragazzo che non si stanca di ascoltare i silenzi di Lucy e di condividere la sua sofferenza mentre la comunità isolana comincia a conoscere le tragiche ripercussioni della Grande Guerra come l'affondamento del Lousiana nel maggio del 1915.

Se ti è piaciuto allora...leggi anche:
La bomba di Todd Strasser
Conta le stelle di Lois Lowry

Siate gentili con le mucche - Beatrice Masini

“Mi sento come un antropologo su Marte”.
“Non sono come le altre persone…io penso per immagini..sono diversa..non inferiore”.

Il libro ripercorre la biografia di Temple Grandin, una donna speciale che nonostante l’autismo riesce a completare gli studi e diventare ricercatrice universitaria. Incapace di relazionarsi con gli umani ma in grado di capire gli animali e le loro esigenze. A lei si deve l’ideazione di un metodo per migliorare le condizioni di vita delle mucche negli allevamenti di bestiame per fare in modo che gli animali da macello affrontino la loro morte tranquilli senza paure e senza dolore rivendicando il diritto di essere trattati bene fino alla fine della loro esistenza.

Perché leggerlo
Per chi ama la scienza e gli animali e sa che la gentilezza è un valore in via d’estinzione.
Un libro che aiuta a capire quanto sia importante accettare chi non è proprio come tutti gli altri

Se ti è piaciuto allora leggi anche questo:
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte di Mark Haddon
Tutt'altro che tipico di Nora Raleigh Baskin

La storia di Mina - David Almond

"Lascerò che il mio diario cresca come cresce il pensiero, come crescono gli alberi e gli animali, come cresce la vita."

Nel suo diario Mina annota i suoi pensieri, le sue riflessioni, le persone che incontra e quelle che vede dall’alto, i nidi di merlo, le passeggiate per il quartiere, le sue fantasticherie, le storie che inventa, tutti gli aggettivi che i compagni le affibbiano. Dicono che Mina è stramba, è matta, è assurda. Così Mina finisce ai margini e quell’albero su cui le piace passare il tempo ci dice quanto sia comodo a volte starci sopra, ma come nello stesso tempo non ci si possa appollaiare a vita, di come sia necessario affrontare quel che sta più basso e che ci fa paura, darsi del coraggio quando serve. Perché diventare grandi poteva essere meraviglioso ed entusiasmante ma anche difficile.

Età di lettura: 12-15 anni

La bomba - Todd Strasser

“Fino a pochi mesi fa la cosa che mi faceva più paura in assoluto era papà che mi inseguiva con il battipanni. Poi la cosa più spaventosa è diventata la possibilità di un attacco dei Russi. Adesso è stare in questo rifugio circondato da adulti che litigano e decidono della vita e della morte di altre persone.”

Stati Uniti, estate del 1962. Mentre Scott trascorre l’estate nella inconsapevolezza dei suoi tredici anni, il padre vive, come milioni di suoi connazionali, l’incubo di un attacco sovietico. Siamo al culmine della guerra fredda, qualche settimana prima della crisi dei missili di Cuba. A differenza degli altri, però, il padre di Scott è l’unico a premunirsi per un eventuale attacco, costruendo un rifugio antiatomico e accumulando le provviste necessarie per sopravvivere nelle prime fatidiche settimane.

Età di lettura: 12-14 anni

La principessa di latta - Philip Pullman

"Jim si infilò la giacca, si allacciò in fretta le scarpe e poi prese Adelaide tra le braccia.
<<Ti amo>> disse. <<Mi capisci? Più di ogni altra cosa. La vita, la morte, la Razkavia, l'Inghilterra...niente conta oltre questo..>>"

Se avete apprezzato le avventure di Sally Lockart in "Il rubino di fumo", "L'ombra nel nord" e "La tigre nel pozzo", non potrete farvi sfuggire quest'ultimo libro di Philip Pullman.
Questa volta però non sarà Sally a condurci in trame fitte di mistero, ma il simpatico Jim Taylor.
Il libro è come al solito un giallo dai ritmi incalzanti, che oltre a farci passare delle buone ore di piacevole lettura, risolve alcuni punti lasciati in sospeso nei precedenti capitoli della "saga" di Sally Lockart

Consigliato agli appassionati di fantasy e mistero.
Età di lettura: 12-15 anni

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate