Giovanna Lazzerini

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il viaggio della strega bambina - Celia Rees

“Lei [la nonna] dormiva nel letto accanto a me tutte le notti. Come faccio a sapere dove la portava il sonno?
Tutte bugie. Assurdità e bugie.
Le persone che l'accusavano erano i nostri amici, i nostri vicini. Venivano da lei a chiedere il suo aiuto per le bestie e i bambini malati o feriti, o per una donna sul punto di partorire. Perché conosceva le erbe e le pozioni, ma il potere veniva da lei, non dal diavolo. La gente si fidava di lei, o almeno l'aveva fatto fino a quel momento, aveva cercato la sua presenza. Nascita o morte, mia nonna era chiamata ad assistere nel passaggio da un mondo all'altro.”

Un racconto narrato in forma di diario da Mary, nipote di una strega che vive nel 1659.
Mary viene fatta allontanare dall'Inghilterra con un gruppo di coloni diretti in America.
All'inizio si fermano a Salem per poi ripartire verso il villaggio a cui sono destinati. Là vivranno seguendo passo passo le parole e le regole profuse dai loro pastori in interminabili sermoni.
Per condannare inusuali comportamenti di alcuni abitanti del villaggio i pastori puritani daranno inizio alla caccia alle streghe e Mary... Un'avventura tutta da scoprire.

Romanzo coinvolgente e trascinante, che incanta il lettore. Si scoprirà che gli effetti del pregiudizio e dell'odio non sono soltanto caratteristiche peculiari del 1600 (secolo della caccia alle streghe) ma sono rintracciabili anche nella nostra società contemporanea.

Se ti è piaciuto leggi anche questo:
Celia Rees
Se fossi una strega

Agata e pietra nera - Ursula K. Le Guin

“Chiacchierando, frugavamo nella sabbia intorno a noi in cerca di pezzetti di giada e di agata.
Natalie trovò una pietra nera, piatta, perfettamente ovale e levigata, dalla sabbia. Io trovai un'agata lenticolare, bianca e gialla che lasciava trasparire il sole. Lei mi diede la pietra nera, io le diedi l'agata.”

Tra Owen Thomas Griffiths, promettente scienziato e Natalie Field, taciturna e amante della musica , nasce una straordinaria amicizia.
I due si scambiano idee sui temi più vari ma anche sulle loro passioni e sui loro sogni.
Alla vigilia dell'ultimo dell'anno si recano sulla spiaggia e lì trovano un'agata e una pietra nera e se le scambiano in segno di amicizia.
La grande amicizia che li lega, per Owen si trasforma in amore. Natalie pero' non accetta questo sentimento e vorrebbe che tutto rimanesse come prima.
Si separano e, dopo del tempo , molto triste per Owen , Natalie suona in un concerto e qui si rincontrano. Lei lo bacia per la prima volta dando inizio ad una storia d'amore.

Questo libro descrive una grande amicizia tra due diciassettenni e affronta la possibilità che per uno di loro il sentimento si trasformi in un amore non corrisposto.

Se ti è piaciuto allora leggi anche questo:
Il mondo nei tuoi occhi: due storie di un amore
Frescura Loredana – Tomatis Marco

Biblioteca comunale di Pescia

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate