Quattro ragazzi per due papà
0 1 0
Libri Moderni

Levy, Dana Alison

Quattro ragazzi per due papà

Abstract: Quattro fratelli dai 6 ai 12 anni, un vecchio gatto e un cane decrepito, un vicino scorbutico, l'anno scolastico che sta per cominciare. La famiglia Fletcher ha tutto quello che occorre per affrontare 12 mesi di grandi risate e noia mortale, soddisfazioni e delusioni, feste in famiglia e riunioni scolastiche, il tutto costellato da una serie di imprevisti tanto disastrosi quanto spassosi. Sam, Jax, Eli e Frog sono tutti adottati e di nazionalità differenti, la quotidianità è piacevolmente caotica e anche i due papà, Tom e Jason, danno il loro contributo alla confusione generale. Ne emerge un ritratto di famiglia non convenzionale: i quattro fratelli sono innanzitutto amici, partecipi delle delusioni e dei successi di ciascuno; i due padri condividono con i figli molti momenti della vita famigliare, e con la loro costante presenza offrono un punto di riferimento ben saldo. Età di lettura: da 11 anni.


Titolo e contributi: Quattro ragazzi per due papà / Dana Alison Levy ; traduzione dall'inglese di Aurelia Martelli

Pubblicazione: Torino : EDT-Giralangolo, 2015

Descrizione fisica: 259 p. ; 21 cm

EAN: 9788859208525

Data:2015

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Target: ragazzi, età 11-15

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Pistoia - San Giorgio RAG H NA 5 LEVYda Q BSG-251372 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Un intero anno scolastico vissuto da una famiglia numerosa, con quattro figli, un cane e un gatto: questo il tema di Quattro ragazzi per due papà. Niente di strano, se non fosse che i figli sono tutti adottati e di nazionalità differenti e i loro genitori sono, appunto, due papà, Jason e Tom.
L'omosessualità e l'omogenitorialità non sono gli argomenti al centro di questo romanzo scritto e pensato per giovani lettori; quello che viene narrato è un anno di vita di una famiglia denso di avvenimenti, da quelli compresi nella routine quotidiana casa-scuola, a quelli extra, come la gita per il campeggio in una fattoria o il momento critico della rottura tra Sam, il figlio maggiore, e il suo migliore amico.
Il romanzo termina con l'inizio dell'estate, c'è un gran fermento per l'organizzazione della cena dell'ultimo giorno di scuola in giardino, dove tutti si raduneranno attorno al fuoco a sgranocchiare biscotti e ad ascoltare storie di paura, in compagnia dei nuovi amici conosciuti nell'ultimo anno.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.