Biblioteca comunale Don Siro Butelli

Biblioteca comunale Don Siro Butelli

Il prossimo appuntamento...

Circolo di Lettura

Che cosa ci piace, dei libri che ci piacciono?

Parliamone insieme!

book club

Partecipa al Circolo di Lettura Italia Donati della Biblioteca Comunale "Don Siro Butelli", coordinato da Valerio Bonfanti.

La partecipazione è libera e gratuita

Per saperne di più su come funziona il Circolo di Lettura.

Per approfondire il tema dei Gruppi di Lettura in Italia.

Iscriviti in biblioteca, durante gli orari di apertura, oppure direttamente la sera dell'incontro.

Incontro N. 54

DATA DA DESTINARSI

Parliamo di...

La pelle di Curzio Malaparte

"Si crede di lottare e di soffrire per la propria anima, ma in realtà si lotta e si soffre per la propria pelle. Tutto il resto non conta."

Una terribile peste dilaga a Napoli dal giorno in cui, nell'ottobre del 1943, gli eserciti alleati vi sono entrati come liberatori: una peste che corrompe non il corpo ma l'anima, spingendo le donne a vendersi e gli uomini a calpestare il rispetto di sé. Trasformata in un inferno di abiezione, la città offre visioni di un osceno, straziante orrore: la peste - è questa l'indicibile verità - è nella mano pietosa e fraterna dei liberatori, nella loro incapacità di scorgere le forze misteriose e oscure che a Napoli governano gli uomini e i fatti della vita, nella loro convinzione che un popolo vinto non possa che essere un popolo di colpevoli. Null'altro rimane allora se non la lotta per salvare la pelle: non l'anima, come un tempo, o l'onore, la libertà, la giustizia, ma la "schifosa pelle". Come ha scritto Milan Kundera, nella "Pelle" Malaparte "con le sue parole fa male a se stesso e agli altri; chi parla è un uomo che soffre. Non uno scrittore impegnato. Un poeta".

Clicca qui per prenotare il libro