Community » Forum » Recensioni

La figlia dell'assassina
0 1 0
Facchini, Giuliana - Facchini, Giuliana

La figlia dell'assassina

Roma : Sinnos, 2018

Abstract: Tutte le notti, Rachele Clarke si arrampica sulla grande quercia del giardino, lontana dallo sguardo di tutti. Vuole dimenticare la sua vecchia vita, ma soprattutto, vorrebbe cancellare quel destino "macchiato" che non la abbandona mai... perché no, la sua vita non è un cinema splatter. Anche se sua madre è un'assassina. Inizia così una storia di crescita e di amicizia tra Rachele e Daria, che è incuriosita dai pettegolezzi, ma che scoprirà molto altro. Età di lettura: da 12 anni.

1095 Visite, 1 Messaggi

“Guarda che la mia vita non è un cinema splatter.”

Cosa faresti se tua madre divenisse un'assassina e si macchiasse di un atroce crimine?
Rachele ha quattordici anni e vive in una roulotte con il padre e il fratello. La madre non è con loro, è in carcere, accusata di omicidio. Nel momento in cui la donna è finita al centro di un fatto di cronaca nera, la vita di Rachele e della sua famiglia è cambiata bruscamente: trasferirsi in una nuova città, abitare in una roulotte, essere identificata come “La figlia dell'assassina”.
È riservata e asociale, vorrebbe starsene in disparte, ma la tragica vicenda che si è trovata a vivere la rende un personaggio interessante agli occhi dei suoi coetanei. Dovrà infatti fuggire letteralmente da una sua coetanea, morbosamente attratta da una vita che lei reputa più intrigante e appassionante della propria.

  • «
  • 1
  • »

1496 Messaggi in 1379 Discussioni di 181 utenti

Attualmente online: Ci sono 8 utenti online