Community » Forum » Recensioni

Il nido
0 1 0
Oppel, Kenneth - Oppel, Kenneth

Il nido

Milano : Rizzoli, 2016

Abstract: È soltanto un sogno, non ha alcun potere su di me. “La prima volta che le ho viste, ho creduto che fossero angeli. Cos’altro potevano essere, con quelle loro ali chiare, leggere e sottili come garze, e la luce che le ammantava?” E poi, Steve, che a dodici anni si trascina dall’infanzia paure ancestrali, di angeli sente di averne un gran bisogno: il piccolo, il fratellino appena nato, ha qualcosa che non va, e il terrore del peggio sta logorando in fretta tutta la famiglia. E così, quando strane creature luminose iniziano a visitare i suoi sogni, spiegandogli di essere venute per aiutare il piccolo, Steve fa quello che faremmo tutti: accetta la loro proposta. Ma le creature non sono affatto angeli, e quando Steve lo scopre, il confine tra gli incubi e la realtà non è così impenetrabile come gli adulti intorno a lui sostengono. E lui è l’unico che può fare qualcosa.

1523 Visite, 1 Messaggi

"Per tre giorni non lo sognai e mi tornò la speranza.
Forse se n'erano andate per sempre."

Un giorno Steve è fuori con i genitori e vede alcune vespe ronzargli intorno. La paura è così grande che cerca di scacciare gli insetti e ciò provoca al bambino una puntura che gli arrossisce la mano. Quella notte Steve si lascia andare ai ricordi proprio quando i genitori per i brutti incubi che faceva lo tenevano nel lettone con loro. In sogno Steve vede delle creature luminose e gli spiegano che il suo fratellino appena nato ha un problema congenito che loro in breve tempo possono aggiustare.
Un giorno insieme alla babysitter della sorellina, scoprono un nido di vespe vicino casa. Steve memore di ciò che gli è accaduto chiede ai genitori di intervenire al più presto.
Quello che all'inizio sembra un sogno ben presto si trasforma in un incubo, il più brutto, visto che Steve è allergico alle vespe e proprio quelli che prima sembrano angeli, adesso si rivelano delle vespe.
Quell'incubo è tremendo per Steve e chiede di nuovo ai genitori di far sparire quel nido.
Come finirà questo libro? Lo scoprirai solo leggendolo.

“Il Nido” - Le immagini vivide, che questo libro riesce a trasmettere nella mente del lettore, sono davvero uniche.

Se ti è piaciuto questo libro leggi anche: “Sette minuti dopo la mezzanotte” di Patrick Ness – Siobhan Dowd

Mirko Pallini, Biblioteca comunale di Pescia

  • «
  • 1
  • »

1497 Messaggi in 1380 Discussioni di 181 utenti

Attualmente online: Ci sono 11 utenti online