Community » Forum » Recensioni

Come Dio comanda
2 1 0
Ammaniti, Niccolò

Come Dio comanda

Milano : Oscar Mondadori, 2008

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 0
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In una landa ai margini di tutto vivono un padre e un figlio, Rino e Cristiano Zena, uniti da un amore viscerale che si nutre di sopraffazione e violenza. Tirano avanti un'esistenza orgogliosa insieme a un paio di balordi. Un giorno decidono che è arrivato il momento di dare una svolta alle loro vite. Il piano è semplice: scassinare un bancomat. I protagonisti di questa fiaba apocalittica si ritrovano così in una notte di tempesta, affollata di fantasmi e rimorsi, in cui i fiumi straripano e il fango sembra seppellire ogni speranza. Ma dalle tenebre emerge una ragazzina bionda che sprigiona una forza oscura e finisce per cambiare per sempre i loro destini. Come Dio comanda è una sinfonia in cui la più cupa tragedia e lo humour più scatenato si fondono, dando vita a un grande affresco sociale.

1370 Visite, 1 Messaggi
Lorenzo Sali
45 posts

È un romanzo amaro, che procede a ritmo serrato e non ti lascia un attimo di respiro. Ma è, appunto, amaro, troppo amaro per conquistarmi. La trama è surreale, a tratti grottesca, così come buona parte dei personaggi. E il finale a mio parere lascia assai a desiderare.

  • «
  • 1
  • »

1506 Messaggi in 1387 Discussioni di 183 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.