Community » Forum » Recensioni

Prima della quiete
0 1 0
Gianini Belotti, Elena

Prima della quiete

Milano : Rizzoli, 2004

Abstract: Un'emblematica figura femminile di fine Ottocento è la protagonista del nuovo romanzo di Elena Gianini Belotti: un caso oggi completamente dimenticato, ma che all'epoca attirò l'attenzione della stampa e di cui si occupò anche Matilde Serao. Italia Donati sfugge al destino della sua poverissima famiglia analfabeta e diviene maestra, ma sconta duramente il coraggio di una scelta di involontaria emancipazione. Lontana dal concepire qualsiasi progetto di trasgressione, anzi persuasa di poter offrire un modo per stringere più forte il legame dei contadini con la terra, grazie alla maggiore consapevolezza di sé che l'istruzione comporta, Italia Donati è soffocata dalla condanna senza appello che tutti emettono contro di lei.

1660 Visite, 1 Messaggi
Paola Pezzoli
28 posts

L'autrice descrive con spietata schiettezza i meccanismi mentali vigenti al tempo della vicenda e fa percepire l'evolversi del pensiero della protagonista che, vittima innocente, non si ribella ma rimane come sbigottita dalle accuse a lei rivolte, sentendosi comunque in qualche modo responsabile. Onore alla scrittura quindi e al merito di aver raccontato questa storia emblematica. Ci si sente agghiacciati e pieni e moderna indignazione...

  • «
  • 1
  • »

1496 Messaggi in 1379 Discussioni di 181 utenti

Attualmente online: Ci sono 7 utenti online