Community » Forum » Recensioni

La vita come viene
0 1 0
Bondoux, Anne-Laure

La vita come viene

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2009

Abstract: I genitori di Maddy, seriosa ragazzina di 15 anni, e di Patty, la sua stravagante sorella maggiore, sono morti in un incidente d'auto. Patty, maggiorenne, diventa tutrice di Maddy. Il problema? Il suo senso di responsabilità, decisamente poco sviluppato! Alla vigilia di un importante compito in classe a scuola, la piccola Maddy scopre che la sorella maggiore, che dovrebbe aiutarla a prepararsi, è incinta di un ragazzo che non ama e se ne va misteriosamente, intenzionata a non tenere il bambino. Ma la vita è più forte, e le due sorelle si ritrovano a passare l'estate nella casa di famiglia in campagna. E mentre Maddy scopre l'amore con un giovane vicino olandese, il figlio di Patty si affaccia alla vita in questa traballante situazione. Patty fugge lasciando Maddy sola col piccolo Robinson. Un romanzo fatto - come dal resto, la vita - di alti e di bassi, di lacrime e di risa, il tutto accompagnato da una grande forza di volontà e da una buona dose d'ottimismo. La voce narrante, Maddy, impara cosa sia il mondo adulto in una sola, fulminante estate, che la lascia non più responsabile, poiché lo è già, ma più consapevole del mondo esterno, dei suoi imprevisti contro i quali non è possibile lottare. Età di lettura: da 13 anni.

2118 Visite, 1 Messaggi

"Mia sorella mi annuncia che è incinta fino alla punta dei capelli e che la sola cosa a cui pensa è che non potrà farsi decorare l’ombelico? lo dicevo che ha un’atrofia cerebrale…"

Questo è quello che pensa Maddy, studentessa delle scuole superiori, quando Patty, la sorella maggiore, le annuncia di essere rimasta incinta e, contemporaneamente, di essere stata lasciata dal proprio fidanzato.
Già, perchè Maddy è sempre stata una ragazza responsabile mentre Patty è una ragazza più "leggera" che prende "la vita un pò così, come viene".
Ad aggravare la situazione c'è la loro condizione di orfane, visto che hanno recentemente perso entrambi i genitori: per riflettere sul da farsi decidono di partire per le vacanze e si prendono una pausa nella loro casa estiva, nel sud della Francia, dove incontrano due ragazzi olandesi con i quali ritrovano un pò di "normalità" e di spensieratezza.
Ma la vita torna a farsi sentire per quella che è e l'arrivo del bambino è imminente...

Un libro sul rapporto fra sorelle, sulle emozioni che caratterizzano le estati delle giovani ragazze, sulla difficoltà di cavarsela senza l'aiuto dei genitori, come accade anche alla giovane protagonista di "Il mondo fino a 7" di Holly Sloan Goldberg e sulle scelte importanti della vita.

A raccontarci di una gravidanza precoce è anche la bella storia di Annalisa Strada "La sottile linea rosa".

Serena Marradi, Biblioteca comunale di Lamporecchio
http://biblio.comune.pistoia.it/library/Lamporecchio/

  • «
  • 1
  • »

1498 Messaggi in 1380 Discussioni di 181 utenti

Attualmente online: Ci sono 9 utenti online