Community » Forum » Recensioni

Il Blu è un colore caldo
0 1 0
Maroh, Julie

Il Blu è un colore caldo

Milano : Rizzoli Lizard, 2013

Abstract: Il primo sguardo tra due persone destinate a innamorarsi può essere un evento sconvolgente: una scossa destinata a far tremare le fondamenta di una vita banale, un'esplosione di colore che ravviva un mondo altrimenti grigio. È quello che accade a Clémentine 15 anni, in un pomeriggio qualsiasi, quando una macchia di colore si fa strada verso di lei tra la folla: una testa dai capelli tinti di blu, un paio d'occhi dello stesso colore che per i mesi a venire invaderanno, notte dopo notte, ogni suo sogno. Eppure, la storia di Clementine non è solo una storia d'amore. È una storia di vergogna, di negazione, di rabbia, di insicurezza: perché il nome della sua ossessione è Emma, e in un mondo intriso di pregiudizi vivere la propria omosessualità alla luce del sole può provocare fratture emotive insanabili, e deviare per sempre il corso di un'esistenza.

1397 Visite, 1 Messaggi

Un fumetto che narra la storia dell'amore tra Clementine ed Emma. Clementine ha quindici anni quando scopre di provare sentimenti a lei sconosciuti per una persona del suo stesso sesso, Emma. Assieme ad un amore intenso, Clementine proverà vergogna e rabbia, finché non riuscirà ad accettare se stessa. Quando Emma la caccerà di casa in seguito alla confessione di un tradimento, Clementine piomberà in una profonda depressione, che la porterà alle estreme conseguenze.

Perché leggerlo: l’omossessualità di Emma e Clementine è narrata con delicatezza, le due ragazze sono una l’opposto dell’altra e la loro vicenda delinea il difficile compito dell’accettazione di sé vissuta dagli adolescenti. Clementine si accorge di essere omosessuale negli anni in cui la sua personalità si sta formando e non accetta la sua “diversità”. Emma vive con orgoglio e libertà la propria condizione di omosessualità; non accetta subito l'amore di Clementine, perché ha paura che la ragazza non sappia riconoscere i suoi sentimenti per lei, confondendo l'amicizia con l'amore.

Da questo fumetto è stato tratto il film “Vita di Adele”, rivolto a un pubblico adulto.

  • «
  • 1
  • »

1497 Messaggi in 1380 Discussioni di 181 utenti

Attualmente online: Ci sono 7 utenti online