Abetone

Fondi

Presso l'Archivio comunale di Abetone è conservata la documentazione prodotta dal comune dal 1936, anno della sua costituzione.
L'Archivio storico, inventariato fino al 1963, è costituito da 707 unità organizzate in 25 serie e dai fondi degli archivi aggregati:
- Ente Comunale di Assistenza (104 pezzi dal 1937 al 1978);
- Opera Nazionale Maternità e Infanzia (1 pezzo non datato);
- Soccorso invernale (2 pezzi dal 1951 al 1964);
- Società per azioni riscossione imposte
(16 pezzi dal 1954 al 1962).
Gli atti precedenti si trovano presso l'Archivio comunale di Cutigliano da cui, per la costituzione di Abetone, vennero staccate le frazioni di Boscolungo, le Regine e Cecchetto, e presso l'Archivio comunale di Fiumalbo (Modena), da cui vennero separate quelle di Faidello e Serrabassa.
Altre carte relative al territorio comunale sono contenute nei fondi dell'Archivio di Stato di Pistoia e dell'Archivio comunale di San Marcello, sia nei fondi direttamente riguardanti Cutigliano che negli archivi delle magistrature che hanno avuto competenza sul territorio montano

Strumenti di consultazione
- Inventario dell'Archivio storico del Comune di Abetone (1936-1963), a cura di I. Pagliai, Pistoia, Rindi, 2005 (Beni Culturali / Provincia di Pistoia; 33);
- Inventario dell'Archivio storico del Comune di San Marcello Pistoiese, a cura di R. Barducci, Ospedaletto (PI), Pacini editore, 2000 (Beni Culturali / Provincia di Pistoia; 19);
- Le carte giudiziarie della Montagna Pistoiese presso l'Archivio di Stato di Pistoia (secoli XVI-XX), a cura di S. Gelli e I. Pagliai, Ospedaletto (PI), Pacini editore, 2000 (Beni culturali / Provincia di Pistoia; 14);
- Gli archivi comunali della Provincia di Pistoia, a cura di E. Insabato e S. Pieri, Firenze, All'insegna del Giglio, 1987 (Beni Culturali / Provincia di Pistoia; 1);
- Gli archivi storici dei comuni della Toscana, a cura di G. Prunai, Roma 1963 (Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato, 22), p. 313;
- Guida generale degli Archivi di Stato italiani, Roma, 1986, voce "Firenze", vol. II, pp. 17-174 e voce "Pistoia", vol. III, pp. 717-785.