Bassi per le masse
0 0 0
Disco (CD)

Luca 'o Zulu'

Bassi per le masse

Titolo e contributi: Bassi per le masse : 14 compresse musicali / 'O Zulù

Pubblicazione: Napoli : Musica Posse, 2019

Descrizione fisica: 1 Compact Disc : 1.4 m./sec (compact disc), Digitale, Stereofonico ; 4 3/4 in. (12 cm) + Libretto

EAN: 805116097347

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Contiene: 01. I’m Coming 02. Il Traffico 03. Parole Armate 04. Slow Motion 05. One Is The Dancefloor 06. Basses For the Masses 07. Mind Control 08. Quant’ Costano e Parole 09. Digitall Riddim 10. Digital Riddim 11. Duorme Tranquillo 12. Duorme Tranquillo 13. Zero Padan 14. I’m Leaving
  • L’album, quattordici tracce, si muove su un doppio binario tematico: una critica spietata alla “società (in)civile” propinata come modello unico, e la descrizione orgogliosa di un modello differente, agli antipodi di questa barbarie, di un altro modo di essere uomini, lavoratori, cittadini, padri, mariti e compagni. Un possibile e praticabile percorso “altro” in questo mondo (im)possibile. Uno sguardo sul presente del nostro paese sclerotizzato tra la ricerca continua di finti nemici su cui inveire in un hate speech permanente e la dimensione critica relegata allo sfogatoio dei social network, "Bassi per le masse" segna una linea di demarcazione tra la miseria umana e politica italiana e chi invece non si rassegna a questa dimensione. Tra una citazione di "Pulp Fiction" di Tarantino e una di "Johnny Stecchino" di Benigni, Zulù descrive la quotidianità fatta di incomprensibili primatismi e la violenza sui corpi e sulle menti delle persone."Non faremo prigionieri" è questo il messaggio che Zulù consegna al suo pubblico. Il sound dell’album è senza dubbio Reggae, il suono delle origini, arricchito e contaminato dal bagaglio musicale acquisito in 30 anni di carriera artistica di Zulù e dall’insostituibile contributo di Dj Spike. Zulù ha voluto chiamare intorno a sé alcuni amici, nomi simbolo della scena reggae, come Bunna, Madaski e Papa Nico degli Africa Unite, Valerio Jovine, Krikka Raggae, Fukada Tree, Shanti Power, Andy Mittoo e Fido Guido, e altri amici di nuova e vecchia data come Andrea Tartaglia, Ivan Granatino, Franco Ricciardi, Donix e Dj Uncino. Tutte le musiche sono di Stanislao SpikE Costabile. Il missaggio è stato realizzato da Madaski.

Nomi: (Autore)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
Registrazioni sonore e musica (125)
  • Tipo di partitura: non applicabile, non è una partitura

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Montecatini Terme CD OZU MOTE-99535 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.