Sebastiano Vini: ripetizioni, perdite e alcuni ritrovamenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lepri, Nicoletta - Lepri, Nicoletta

Sebastiano Vini: ripetizioni, perdite e alcuni ritrovamenti

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sebastiano Vini è nominato per la prima volta in un documento pistoiese nel 1548. Trasferitosi definitivamente in Toscana, il pittore, oltre che a Firenze, operò specialmente tra Pistoia, la Valdinievole e la Lucchesia. Gli studi a lui dedicati dagli eruditi locali nel secolo 19. ne accertano la variata ripetizione di una serie di soggetti pittorici, che sono argomento di questo studio insieme a dipinti documentati ma dispersi e ad altri che oggi è necessario riconoscergli con maggiore determinazione.


Titolo e contributi: Sebastiano Vini: ripetizioni, perdite e alcuni ritrovamenti / Nicoletta Lepri

Pubblicazione: Firenze : Maniera, 2018

Descrizione fisica: 29 p. : ill. ; 21 cm

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: AD.RP

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Pistoia - Forteguerriana DL Opusc.153.2 BCFP-268676 Su scaffale Consultazione locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.