La solitudine dei numeri primi
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Giordano, Paolo

La solitudine dei numeri primi

Abstract: Alice è una bambina obbligata dal padre a frequentare la scuola di sci. È una mattina di nebbia fitta, lei non ha voglia, il latte della colazione le pesa sullo stomaco. Persa nella nebbia, staccata dai compagni, se la fa addosso. Umiliata, cerca di scendere, ma finisce fuori pista spezzandosi una gamba. Resta sola, incapace di muoversi, al fondo di un canale innevato, a domandarsi se i lupi ci sono anche in inverno. Mattia è un bambino molto intelligente, ma ha una gemella, Michela, ritardata. La presenza di Michela umilia Mattia di fronte ai suoi coetanei e per questo, la prima volta che un compagno di classe li invita entrambi alla sua festa, Mattia abbandona Michela nel parco, con la promessa che tornerà presto da lei. Questi due episodi iniziali, con le loro conseguenze irreversibili, saranno il marchio impresso a fuoco nelle vite di Alice e Mattia, adolescenti, giovani e infine adulti. Le loro esistenze si incroceranno, e si scopriranno strettamente uniti, eppure invincibilmente divisi. Come quei numeri speciali, che i matematici chiamano primi gemelli: due numeri primi vicini ma mai abbastanza per toccarsi davvero. Un romanzo d'esordio che alterna momenti di durezza e spietata tensione a scene rarefatte e di trattenuta emozione, di sconsolata tenerezza e di tenace speranza.


Titolo e contributi: La solitudine dei numeri primi : romanzo / Paolo Giordano

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2008

Descrizione fisica: 304 p. ; 23 cm

ISBN: 9788804577027

Data:2008

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 (21.) Narrativa italiana, 2000- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2008

Sono presenti 31 copie, di cui 10 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Pistoia - San Giorgio
  • Nota di possesso e di provenienza: Lafranco & Sciacca
  • Nota di possesso e di provenienza: [2]
m PN 1 GIORp S
BSG-178619 Su scaffale Prestabile
Pistoia - San Giorgio
  • Nota di possesso e di provenienza: Lafranco & Sciacca
  • Nota di possesso e di provenienza: [3]
PN 1 GIORp S
BSG-179033 Su scaffale Prestabile
Pistoia - San Giorgio m PN 1 GIORp-S BSG-237779 Su scaffale Prestabile
Pistoia - San Giorgio CD D.2114 CDP-31051 Su scaffale Prestabile
Pistoia - San Giorgio
  • Nota di possesso e di provenienza: Melbookstore
  • Nota di possesso e di provenienza: [4] Rist. 2009
m PN 1 GIORp S
BSG-185170 In prestito 06/12/2018
Pistoia - BiblioCoop PE PN 1 GIORp S BSG-268135 In prestito 19/09/2018
Agliana
  • Nota di possesso e di provenienza: Dono Banca di Vignole
PR 85 GIO
AG-25370 Su scaffale Prestabile
Agliana PR 85 GIO AG-26237 Su scaffale Prestabile
Serravalle Pistoiese 853.9GIO SER-12004 In prestito 06/12/2018
Ponte Buggianese 853.92 GIO PONT-21426 Su scaffale Prestabile
Ponte Buggianese 853.92 GIO PONT-24295 Su scaffale Prestabile
Chiesina Uzzanese 853.9 GIO CHIE-14393 Su scaffale Prestabile
Pieve a Nievole BBA 853.92 GIO PV-100338 Su scaffale Prestabile
Buggiano
  • Nota di possesso e di provenienza: L.S.
PR 853.92 GIO
BB-29042 In prestito 11/01/2019
Abetone
  • Nota di possesso e di provenienza: L.S.
853 GIO
ABET-644 Su scaffale Prestito locale
Cutigliano 853.9 GIO CUTI-7175 Su scaffale Prestito locale
Quarrata M 4287 QUAR-26046 Su scaffale Prestabile
Quarrata M 4256 QUAR-27210 Su scaffale Prestabile
Quarrata
  • Nota di possesso e di provenienza: 20. rist. 2008
Premi 853.92 GIO
QUAR-32347 Su scaffale Prestabile
Quarrata M 5258 QUAR-39982 In prestito 03/12/2018
Quarrata 853.92 GIO QUAR-41148 In prestito 25/06/2016
Quarrata 853.92 GIO QUAR-41149 In prestito 03/12/2018
Lamporecchio
  • Nota di possesso e di provenienza: L.S. Quarto Inferiore (Bo)
853.9GIO
LAMP-8443 Su scaffale Prestabile
Lamporecchio R NGA GIO LAMP-9877 Su scaffale Prestabile
Montecatini Terme COOP 853.9 GIO MOTE-80933 Su scaffale Prestito locale
Monsummano Terme 853.92/GIO MS-25985 In prestito 04/01/2019
Larciano 853GIO LA-1578 In prestito 12/12/2018
Montale
  • Nota di possesso e di provenienza: LAFRANCO&SCIACCA
853.9 GIO
MNTA-20935 Su scaffale Prestabile
Pescia 853.92 GIO PE-31584 In prestito 30/03/2018
San Marcello Pistoiese
  • Nota di possesso e di provenienza: L&S
853.9 GIO
BM-18847 Su scaffale Prestabile
Pistoia - San Giorgio - Punto prestito Biblionet PE PN 1 GIORp S BSG-273150 Su scaffale Prestito locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il riassunto spiega il filo logico della trama in modo esauriente. E’ prima di tutto, da un lato una storia di violenza sui minori, dove il padre, affermato avvocato, proietta le sue egoistiche aspirazioni sull’unica figlia, evitando di invece capire le sue reali attitudini ed interessi ed assecondarli, come un buon padre dovrebbe fare. Dall’altro, si tratta ancora di una violenza su minori diversa ma altrettanto pericolosa, in quanto i genitori, veri responsabili dell’accaduto, non fanno niente per non far ricadere la responsabilità dell’abbandono di Michela su Mattia, che si chiude in se stesso. “I numeri primi sono divisibili soltanto per uno e per se stessi. Se ne stanno al loro posto nell’infinita serie dei numeri naturali, schiacciati come tutti tra due, ma un passo in là rispetto agli altri”. “Vivevano la lenta e invisibile compenetrazione dei loro universi, come due astri che gravitano attorno ad un asse comune, in orbite sempre più strette, il cui destino chiaro è quello di coalescere in qualche punto dello spazio e del tempo”

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.