Una vita con Karol
0 0 0
Libri Moderni

Dziwisz, Stanislaw

Una vita con Karol

Abstract: Verrai da me. Qui potrai proseguire gli studi e mi aiuterai. Con queste parole, l'8 ottobre 1966, l'arcivescovo di Cracovia Karol Wojtyla chiese a un giovane sacerdote polacco di diventare il suo segretario privato, confermandolo nell'incarico anche dopo l'elezione pontificia. Da allora, don Stanislao Dziwisz ha condiviso tutti i momenti importanti della vita di Giovanni Paolo II, organizzando i suoi appuntamenti quotidiani e raccogliendo le sue confidenze, i suoi pensieri, le sue preoccupazioni. Oggi, insieme al giornalista Gian Franco Svidercoschi, Dziwisz ripercorre in questo libro le tappe più significative della vita di Karol Wojtyla: dal servizio pastorale di giovane vescovo all'elezione a Pontefice nel 1978, dal sostegno a Solidarnosc all'attentato di cui fu vittima nel 1981, dalla storica Giornata di preghiera per la pace ad Assisi al Giubileo del Duemila. Fino all'aprile del 2005, l'ultima volta in cui don Stanislao vedeva il suo volto, prima di deporgli sul viso un velo bianco di seta e attendere che la bara di cipresso fosse chiusa.


Titolo e contributi: Una vita con Karol : conversazione con Gian Franco Svidercoschi / Stanislao Dziwisz

12. ed

Pubblicazione: Milano : Rizzoli, 2007

Descrizione fisica: 229 p. ; 23 cm

ISBN: 9788817015660

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 282.092 CHIESA CATTOLICA. PERSONE (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monsummano Terme 282.092/DZI MS-25473 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.