Un operaio scelto della mistica vigna: mons. Milton Nesi