Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Materiale Piu' materiali
× Nomi Croce, Benedetto <1866-1952>
× Soggetto Deportati italiani - Guerra mondiale 1939-1945 - Lettere e carteggi
× Paese Germania
Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo

Trovati 726585 documenti.

Risultati da altre ricerche: Biblioteche Empolese-Valdelsa Biblioteche Pisane

I miei amici dinosauri
0 0 0

I miei amici dinosauri

Milano : La Coccinella, c2012

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro creato per i più piccoli, grande e colorato, con pagine molto robuste e sei dinosauri in legno naturale con cui giocare, trovando la loro giusta collocazione sulle grandi tavole illustrate di ogni apertura. Un gioco divertente e utile per lo sviluppo e la crescita del bambino, che sarà stimolato a mettere in moto occhi, mani, mente e linguaggio. Età di lettura: da 2 anni.

Frustalupi : il piccolo gigante del centrocampo
0 0 0
Libri Moderni

Baiocco, Giuseppe R.

Frustalupi : il piccolo gigante del centrocampo / Giuseppe R. Baiocco

Castel Viscardo (TR) : Librosì, c2013

Abstract: Una biografia del grande campione del calcio Mario Frustalupi, narrata da chi lo ha conosciuto e corredata da un album fotografico inedito. Una parte rilevante del libro è dedicata all'esperienza esaltante nella Pistoiese, presso la quale terminò la sua carriera calcistica, non prima di avere riportato gli arancioni, dopo 42 anni dalla prima volta nel 1928, in Serie A nel 1980; Frustalupi aveva 39 anni quando con la squadra toscana giocò il suo ultimo campionato nella massima serie.

Nessuno vorrebbe rinascere
0 0 0
Libri Moderni

Brogi, Stefano

Nessuno vorrebbe rinascere : da Leopardi alla storia di un'idea tra antichi e moderni / Stefano Brogi

Pisa : ETS, 2012

Arsène Lupin contro la mafia
0 0 0
Libri Moderni

Leblanc, Maurice <1864-1941>

Arsène Lupin contro la mafia / Maurice Leblanc ; a cura di Roberto Pirani

Palermo : Sellerio, c1997

La B capovolta
0 0 0
Libri Moderni

Schito, Sofia

La B capovolta / Sofia Schito

Copertino : Lupo, 2012

Giocare a burraco
2 0 0
Libri Moderni

Pende, Angelo

Giocare a burraco : [regole, consigli, trucchi, strategie per vincere] / Angelo Pende

Firenze ; Milano : De Vecchi, 2012

Abstract: La fortuna del burraco è data innanzitutto dalla sua elasticità, per cui si può giocare fra amici, in partite libere, con tavoli da due o quattro persone, tutti insieme, o in tornei con tanti tavoli e tante coppie. Ciò permette di adattare il gioco a qualsiasi gruppo di amici e a qualsiasi situazione. È un gioco che all'inizio appare molto semplice e alla portata di tutti, ma poi richiede un certo impegno e attenzione; e per questo incita a progredire. Non è un gioco d'azzardo, ma soprattutto uno scacciapensieri. In questo volume, tutte le regole per cominciare a giocare e per progredire rapidamente, individuando e correggendo gli errori seguendo i tanti esempi via via presentati e commentati dall'autore.

Velopensieri
0 0 0

Ricci, Francesco

Velopensieri : un ciclista fuori dal gruppo / Francesco Ricci

Portogruaro : Ediciclo, 2013

Un fiore o un libro
0 0 0
Disco (CD)

Dickinson, Emily

Un fiore o un libro [Audioregistrazione] : 63 poesie / Emily Dickinson ; [a cura di Roberto Malini ; lette da: Aurora Cancian]

Milano : Librivivi : Salani, c2013

Abstract: Un fiore o un libro è una raccolta di brevi poesie di Emily Dickinson nella versione in italiano di Roberto Malini. Per la Dickinson, la vocazione del poeta nasceva dal desiderio di migliorare l'essenza stessa dell'umano indagando oltre i confini del divino, alla ricerca di una purezza sempre più perfetta. Non a caso, paragonava la sua arte alla lotta di Giacobbe con l'angelo. Emily passò quasi tutta la sua vita nella casa natìa, che abbandonava solo per visite ai parenti. Vestiva di bianco come un angelo e coglieva l'infinito nei cicli della natura e nei piccoli istanti della vita quotidiana, nei quali si fissavano anche i macro-avvenimenti della società in cui la poetessa viveva, sconvolta dalla Guerra di Secessione. Le brevi liriche, scritte nella sua camera, rappresentavano il suo progetto di comprendere il senso della vita e della Storia attraverso lo strumento dell'immaginazione. Quando Emily morì, all'età di 56 anni, la sorella trovò in un cassetto le sua opera: 1775 poesie scritte su foglietti ripiegati e cuciti con ago e filo. Lette da Aurora Cancian.

La casa in collina
0 0 0
Disco (CD)

Pavese, Cesare

La casa in collina [Audioregistrazione] / Cesare Pavese ; lettura di Massimo Malucelli

Firenze ; Milano : Giunti, 2013

Abstract: Ora che ho visto cos'è guerra, cos'è guerra civile, so che tutti, se un giorno finisse, dovrebbero chiedersi: - E dei caduti che facciamo? Perché sono morti? - Io non saprei cosa rispondere. Non adesso, almeno. Né mi pare che gli altri lo sappiano. Forse lo sanno unicamente i morti, e soltanto per loro la guerra è finita davvero. Così si chiude l'opera, e queste sono le parole migliori per presentarla.

Il sasso e il filo di lana
0 0 0
Libri Moderni

Viti, Sergio

Il sasso e il filo di lana : essere bambini, essere maestri / Sergio Viti

Roma : Manifestolibri, 2013

Abstract: Questo libro presenta al tempo stesso il racconto di una straordinaria esperienza di insegnamento nelle scuole elementari e una riflessione coraggiosa e innovativa su cosa dovrebbe essere la scuola. Contro la didattica distante e autoritaria della tradizione l'autore ci propone, illustrandolo con numerosi esempi, un percorso di dialogo e di crescita comune del maestro e degli allievi. In queste pagine troverete un'infanzia vivace, ricca di domande, di curiosità e di inattese intuizioni, ben diversa da quella immagine stereotipa di passività e povertà intellettuale troppo spesso applicata ai più piccoli. Da questa attenzione alle qualità straordinarie dell'infanzia nasce un'idea interattiva e non gerarchica del rapporto tra maestro e alunno e, in controluce, emergono le pecche e le insufficienze della scuola italiana e delle riforme che ne hanno ulteriormente ridotto le potenzialità.

ˆHolbein
0 0 0
Libri Moderni

Zanchi, Mauro

ˆHolbein / Mauro Zanchi

Firenze : Giunti, 2013

L' ultimo comunista
0 0 0
Libri Moderni

Chessa, Pasquale

L' ultimo comunista : [la presa del potere di Giorgio Napolitano] / Pasquale Chessa

Milano : Chiarelettere, 2013

Abstract: Conquistare la più alta carica dello Stato senza nemmeno fare la rivoluzione. E nello stesso tempo scoprire alla fine del mandato di aver fallito completamente il progetto perseguito per anni: riformare il costume e la politica italiana. Tutto è andato in fumo. Anche la meteora Monti, un'invenzione di Napolitano per coprire il vuoto lasciato dai partiti incapaci di affrontare la crisi economica e il confronto con l'Europa. Intanto il ciclone Grillo sovverte i piani del Pd e del presidente. Tutto da rifare. Come ricostruisce Chessa utilizzando documenti di partito, lettere, testimonianze di amici e nemici. Napolitano (Napoli, 1925), undicesimo presidente della Repubblica, ha attraversato indenne tutte le stagioni della politica: dallo stalinismo e gli anni bui delle invasioni dell'Ungheria e della Cecoslovacchia, alle divisioni all'interno del Pci tra la destra amendoliana, la sinistra di Ingrao, la corrente migliorista e poi la fine del comunismo, tangentopoli, il Quirinale inaspettato, il confronto con Berlusconi e il braccio di ferro con la Procura di Palermo. Riannodare i fili di questa storia significa rispondere ai tanti quesiti che la politica pone oggi a chi vuole capire quale futuro ci attende. Forse Napolitano sarà l'ultimo presidente di una lunga stagione, lui comunista distante e freddo, assurto improvvisamente a padre della patria e leader. Presidente con molti più poteri di quanti lui stesso all'inizio del mandato pensava di avere.

Il supermaschio
0 0 0
Libri Moderni

Jarry, Alfred

Il supermaschio / Alfred Jarry ; traduzione e postazione di Giorgio Agamben ; prefazione di Sebastiano Vassalli

[Milano] : Romanzo Bompiani, 2012

Abstract: 'Il supermaschio', può essere letto in molti modi, tutti assolutamente legittimi. Come sempre in Jarry, anche in questo racconto fantastico c'è tutto (o quasi) e il contrario di tutto. C'è l'amore non corrisposto dell'uomo per le macchine, e c'è la macchina per ispirare l'amore. Ci sono le fantasie dell'adolescenza, riassunte nella frase con cui inizia il racconto: 'L'amore è un atto senza importanza, perché lo si può fare all'infinito'. C'è la donna, vista dapprima come preda e accettata poi come rivale e come benevola padrona. Ci sono i limiti del Progresso e quelli dell'uomo. C'è la passione di Jarry per gli sport. Ci sono, lontani e sfocati sullo sfondo, il Superuomo di Nietzsche ('Così parlò Zarathustra' è una delle opere-chiave di quegli anni) e Superman l'eroe dei fumetti (che ancora non è stato inventato ma che ha in André Marcueil un suo precursore). E c'è perfino, in filigrana, una storia d'amore: perché no? Una banalissima e comunissima storta d'amore. Chi, almeno una volta nella vita, non si è sentito supermaschio (o superfemmina)? (dalla prefazione di Sebastiano Vassalli)

MySQL
0 0 0
Libri Moderni

Zarrelli, Giorgio

MySQL : uso avanzato e personalizzazione / Giorgio Zarrelli

Milano : FAG, 2012

1
0 0 0
Libri Moderni

1 / a cura di Jérôme Hayez e Diana Toccafondi ; coordinamento editoriale di Maria Raffaella de Gramatica

2: Documenti e strumenti
0 0 0
Libri Moderni

2: Documenti e strumenti / a cura di Jérôme Hayez e Diana Toccafondi ; coordinamento editoriale di Maria Raffaella de Gramatica

San Paolo nell'arte paleocristiana
0 0 0
Libri Moderni

Patitucci Uggeri, Stella

San Paolo nell'arte paleocristiana / Stella Patitucci Uggeri

Città del Vaticano : Libreria editrice vaticana, 2010

Abstract: La presente pubblicazione offre un ampio e fondamentale studio sull'iconografia di San Paolo. Partendo dai primi ritrovamenti archeologici, l'autrice (stimata docente e archeologa ricercatrice) costruisce l'intenso percorso dell'immagine di San Paolo da Oriente a Occidente. Il percorso oltre che topo-geografico è anche cronologico. Si finisce così con l'avere un quadro puntuale e documentato sulla figura di San Paolo e sul suo vissuto. È un'opera ricchissima di immagini, valida apologeticamente e spiritualmente. Si raccomanda a docenti d'arte, di archeologia, di storia del cristianesimo e di teologia, e a quanti, credenti e non, considerano San Paolo pilastro di fede e di spiritualità.

Invisibile è la tua vera patria
0 0 0
Libri Moderni

Liviano D'Arcangelo, Giancarlo

Invisibile è la tua vera patria : reportage dal declino : luoghi e vite dell'industria italiana che non c'è più / Giancarlo Liviano D'Arcangelo

Milano : il Saggiatore, 2013

Abstract: Dall'acciaieria Ilva di Taranto alle miniere del Sulcis - balzate tragicamente agli onori della cronaca - dagli ex stabilimenti Fiat alle Officine Olivetti, dalle fabbriche abbandonate Falck e Agip al grande polo petrolchimico di Ravenna, ai rinomati cotonifici toscani. Tra città fantasma, scenari apocalittici e storie straordinarie Giancarlo Liviano D'Arcangelo ci accompagna in un lungo viaggio che si snoda tra passato, presente e futuro, attraverso i luoghi e i volti che hanno rimodellato l'Italia e il nostro modo di pensare il lavoro. Alla ricerca di storie umane d'impostura e speranza, di fiducia e speculazione, di emigrazione e resistenza, di interessi privati e benefici collettivi.

Il tatto interno
0 0 0
Libri Moderni

Heller-Roazen, Daniel

Il tatto interno : archeologia di una sensazione / Daniel Heller-Roazen ; traduzione di Giuseppe Lucchesini

Macerata : Quodlibet, 2013

Abstract: L'archeologia della sensazione delineata in questo libro non soltanto getta una nuova luce su alcuni problemi fondamentali nella storia del pensiero occidentale, ma permette di porre con chiarezza un problema su cui filosofi e scienziati non potranno in futuro fare a meno di interrogarsi: qual è il senso col quale, al di qua o al di là della coscienza, sentiamo di esistere? (Giorgio Agamben). Cosa vuol dire sentirsi vivi? A questa domanda Daniel Heller-Roazen risponde elaborando l'archeologia di un solo senso, quel tatto interno mediante il quale percepiamo noi stessi. In venticinque concisi capitoli, che spaziano liberamente dalla cultura antica e medievale a quella moderna, l'autore analizza un insieme di fenomeni esemplari che hanno giocato un ruolo cruciale nella definizione - filosofica, letteraria, psicologica e medica - dell'esistenza animale. Con quest'opera, sensazione e sentimento di sé, sonno e veglia, estetica e anestesia, natura animale e natura umana, coscienza e incoscienza - acquistano un nuovo significato.

La memoria degli Uffizi
0 0 0
Libri Moderni

Cataluccio, Francesco M.

La memoria degli Uffizi / Francesco M. Cataluccio

Palermo : Sellerio, 2013