Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Target di lettura Sconosciuto
× Data 2013
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Impalà, Enrico

Trovati 24 documenti.

Risultati da altre ricerche: Biblioteche Empolese-Valdelsa Biblioteche Pisane

Le repubbliche partigiane
0 0 0
Libri Moderni

Le repubbliche partigiane : esperienze di autogoverno democratico / a cura di Carlo Vallauri ; saggi di Simonetta Annibali [and others].

Roma ; Bari : Laterza, 2013

Abstract: Definite 'lampi nelle tenebre' che illuminano la Resistenza italiana e le danno caratteri originali, le Repubbliche partigiane rappresentano un momento significativo del passaggio dall'Italia fascista a quella repubblicana. Esse sono, al contempo, le prime realizzazioni democratiche e le prime dimostrazioni di capacità di autogoverno da parte degli italiani. Dopo tanti anni di dittatura, la popolazione era infatti chiamata a libere elezioni e dimostrava così la diffusione di un vasto movimento democratico antifascista, precursore dell'Italia repubblicana. Grazie alla convergenza di forze politiche eterogenee, nascevano quindi, soprattutto nel 1944, le esperienze della Valsesia, Val Maira, Val Varaita, Valle di Lanzo, Langhe e Alba, Val d'Ossola e Alto Monferrato, dell'Oltrepò pavese, della zona libera di Carnia e il Friuli occidentale, di Torriglia e delle Val Ceno e Val Taro, Montefiorino e Bobbio. Il volume offre un'analisi complessiva dell'organizzazione amministrativa e politica dell'esperienza italiana delle Repubbliche partigiane, presentandone un quadro completo.

Anselm Kiefer
0 0 0
Libri Moderni

Biro, Matthew <1961->

Anselm Kiefer / Matthew Biro

New York : Phaidon Press, 2013

Abstract: One of the most critically acclaimed and influential artists working today, ANSELM KIEFER (b. 1945) has played a major role in shaping the landscape of post-war German and, indeed, international art.Kiefer’s vision encompasses philosophy, history, literature, politics and compelling moral issues - ranging from intimate books that explore German identity to monumental public sculpture installations. Conceptually, Kiefer urges the viewer to challenge received narratives about war, identity, religion, morality, memory and history. Visually, his art is suffused with a sense of epic melancholy. His paintings exalt physical tactility, incorporating such organic matter as straw, sand and lead, to become elemental presences. Kiefer’s longstanding leitmotivs have included the earth, the stars, architecture and alchemical symbols that evoke themes of devastation, metamorphosis and renewal.

Un Sangallo a Montevettolini : dai graffiti della Madonna della neve / Filippo Lorenzi, Giovanni Malanima.
0 0 0
Libri Moderni

Un Sangallo a Montevettolini : dai graffiti della Madonna della neve / Filippo Lorenzi, Giovanni Malanima.

Firenze : Pagnini, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il volume tratta di una serie di graffiti del XV-XVI secolo sopra un affresco presente all'interno dell'Oratorio della Madonna della neve a Montevettolini (Monsummano Terme, Pistoia) - già messo in relazione con il primo disegno documentato di Leonardo da Vinci del 1473. I graffiti comprendono nomi, date, vari simboli cristiani, due stemmi e l'alzato di un edificio sormontato da una cupola che è stato messo in relazione con l'attività di Giuliano da Sangallo.

1-to-1 at home
0 0 0
Libri Moderni

Brand, Jason,

1-to-1 at home : a parent's guide to school-issued laptops and tablets / Jason Brand

Soul food
0 0 0
Libri Moderni

Miller, Adrian

Soul food : the surprising story of an American cuisine, one plate at a time / by Adrian Miller

Chapel Hill : The University of North Carolina Press, 2013

Le signorie cittadine in Toscana
0 0 0
Libri Moderni

Le signorie cittadine in Toscana : esperienze di potere e forme di governo personale (secoli XIII-XV) / a cura di Andrea Zorzi.

Roma : Viella, 2013

Abstract: Il volume raccoglie i primi risultati di una ricerca sulle esperienze di potere personale e signorile nelle città toscane tra la metà del XIII e l'inizio del XV secolo. Rispetto a una perdurante tradizione storiografica che interpreta la storia politica della Toscana nel segno dell'identità comunale, fino a elaborare veri e propri miti quali la libertà fiorentina o il buon governo senese, emerge qui l'immagine inedita di una terra non solo - per quanto soprattutto - di comuni ma anche di signori. Le ricerche si concentrano sulle forme di potere personale e sui regimi signorili, inquadrandoli in un contesto largo di esperienze politiche e puntando a cogliere la varietà di configurazioni in cui si manifestarono le forme di governo personale in stretto rapporto con l'evoluzione degli ordinamenti comunali. Ciò non significa attenuare le differenze tra forme di governo che erano percepite chiaramente come diverse dai contemporanei, ma evidenziare come esse originassero da un spazio politico comune pur dando luogo ad assetti di potere, configurazioni istituzionali, linguaggi politici, nuovi e diversi. Contributi di Andrea Zorzi, Sergio Raveggi, Alma Poloni, Gabriele Taddei, Amedeo De Vincentiis, Mauro Ronzani, Giampaolo Francesconi, Andrea Barlucchi, Gian Paolo Scharf, Piero Gualtieri, Lorenzo Fabbri, Claudia Tripodi, Marco Paperini, Cecilia Iannella, Ignazio Del Punta, Lorenzo Tanzini.

Transforming libraries, building communities
0 0 0
Libri Moderni

Edwards, Julie Biando

Transforming libraries, building communities : the community-centered library / Julie Biando Edwards, Melissa S. Robinson, Kelley Rae Unger

Manham : The Scarecrow Press, 2013

Come nuvole nere
0 0 0
Libri Moderni

Sardo, Raffaele.

Come nuvole nere : vittime innocenti / Raffaele Sardo.

Milano : Melampo, c2013.

Abstract: Una Campania inquieta e violenta. Questo libro ne racconta la storia contemporanea attraverso gli occhi e la memoria di chi ne è stato travolto: giornalisti, magistrati, poliziotti, guardie carcerarie e semplici cittadini, prima vittime di fatti tragici, poi infangati o dimenticati. Storie di vittime innocenti della camorra, del terrorismo, del dovere. Storie di uomini coraggiosi. Di familiari lasciati soli che ne hanno raccolto il testimone trasformando il dolore in impegno civile. I racconti compongono così un mosaico di resistenza civile, diverso dalla cronaca e dalla storiografia ufficiale. Restituiscono uno spaccato di un'Italia ferita ma che reagisce, consapevole, coraggiosa e responsabile. Un'Italia rimasta per anni ai margini ma con la piccola presunzione di far diventare le sue testimonianze storia nazionale. Un libro crudo e partecipe, che narra la quotidianità della violenza e canta la normalità delle sue vittime, sottraendole sia all'oblio sia alla retorica del martirio. Prefazione di Paolo Siani.

La filosofia di Topolino
0 0 0
Libri Moderni

Giorello, Giulio

La filosofia di Topolino / Giulio Giorello ; con Ilaria Cozzaglio.

Parma : U. Guanda, c2013.

Abstract: Il Novecento - secolo dei totalitarismi, ma anche delle più rivoluzionarie scoperte della scienza, dalla relatività di Einstein alla doppia elica del DNA - ha avuto il suo filosofo più provocatorio in un Topo che, per spregiudicatezza nell'attraversare i confini delle discipline e mettere in discussione la costellazione delle certezze stabilite, non ha nulla da invidiare a Russell, Popper o Heidegger. Mickey Mouse (Topolino per noi) ha vissuto le più bizzarre avventure e affrontato quesiti come la terribile libertà del quarto potere, gli ambigui prodigi della scienza asservita alla guerra, l'impossibilità della giustizia e la difficoltà di trattare con le culture altre, per non dire delle sfumate regioni del mito o dell'aldilà. Altro che Topolino tutto legge e ordine, aiutante della polizia! È invece un ribelle capace di battersi contro ogni forma di prevaricazione, anche se l'esito non è sempre la vittoria. Quello che Walt Disney e i suoi collaboratori ci consegnano alla fine di ogni episodio è un Topo sempre più dubbioso sulla natura dell'universo e il complesso mondo di uomini e topi. Ma proprio per questo continua ad affascinare, perché la ricerca, come l'avventura, non ha fine.

A ogni passo del sempre
0 0 0
Libri Moderni

Guida, Alfonso <1973->

A ogni passo del sempre / Alfonso Guida

Torino : Aragno, 2013

The makerspace workbench
0 0 0
Libri Moderni

Kemp, Adam

The makerspace workbench : [tools, technologies, and techniques for making] / by Adam Kemp.

Un'antica promessa : studi su Fortini / Luca Lenzini.
0 0 0
Libri Moderni

Lenzini, Luca <1954->

Un'antica promessa : studi su Fortini / Luca Lenzini.

1. ed.

Macerata : Quodlibet, 2013.

Abstract: Al centro di queste pagine è l'opera di Fortini saggista, affrontata con l'intento di indicarne motivi unificanti a livello tanto di pensiero che di stile, e di inserirla nel quadro più ampio del dibattito culturale europeo del Novecento. Alternando il momento della sintesi a quello del commento, i saggi che compongono il libro aspirano a rilevare il contributo fortiniano alla riformulazione del concetto stesso di cultura, non senza rivendicare alla poesia un ruolo decisivo nell'interpretazione del presente e delle trasformazioni che hanno segnato, nel corso del tempo, la nostra società. Integrano le ricerche numerose immagini di libri e documenti dell'Archivio Fortini, conservato all'Università di Siena.

The Art of tinkering : meet 150+ makers working at the intersection of art, science & technology / Karen Wilkinson, Mike Petrich.
0 0 0
Libri Moderni

Wilkinson, Karen

The Art of tinkering : meet 150+ makers working at the intersection of art, science & technology / Karen Wilkinson, Mike Petrich.

Fu il mio cuore a prendere il pugnale : medicina e antropologia criminale nell'affaire Caserio / Gianluca Vagnarelli.
0 0 0
Libri Moderni

Vagnarelli, Gianluca,

Fu il mio cuore a prendere il pugnale : medicina e antropologia criminale nell'affaire Caserio / Gianluca Vagnarelli.

Prima edizione.

Official TOEFL iBT tests with audio. [Vol. 1]
0 0 0
Libri Moderni

Official TOEFL iBT tests with audio. [Vol. 1] / Educational Testing Service

New York : McGraw-Hill, 2013.

La terra che vogliamo
0 0 0
Libri Moderni

Croce, Beppe.

La terra che vogliamo : il futuro delle campagne italiane / Beppe Croce e Sandro Angiolini ; con la collaborazione di Daniela Sciarra

Milano : Edizioni Ambiente, 2013

Abstract: Mangiare: per la maggior parte di noi, si tratta di una cosa da fare alla svelta, pagando poco e senza farsi troppe domande. In realtà, l'agricoltura, cioè il settore che produce il cibo di cui ci nutriamo, è al crocevia di una serie di questioni che ci toccano molto da vicino. Oggi il settore agricolo è responsabile di una quota importante delle emissioni di gas serra che riscaldano il clima ed è una delle principali cause della perdita di biodiversità. Complici anche noi consumatori italiani che, con un paradosso inaccettabile in un mondo in cui un miliardo di persone non ha da mangiare, buttiamo a mare la dieta mediterranea e contribuiamo a generare quantità scandalose di sprechi alimentari. Insomma: al di là dei proclami di chi sostiene che la soluzione deve essere basata sulla tecnologia (e in particolare attraverso l'impiego massiccio degli Ogm), la strada è un'altra, e passa per un'alleanza tra cittadini consapevoli e una nuova agricoltura. Un'agricoltura già all'opera, praticata da molti produttori italiani ed europei, attenti ai processi naturali e capaci di innovare. La terra che vogliamo individua i problemi che condizionano il sistema agricolo e propone delle soluzioni credibili, delineando una risposta efficace a quella che è una delle domande fondamentali della nostra epoca: Nel volgere di pochi anni saremo in nove miliardi. Riusciremo a sfamare tutti?.

Il pino domestico
0 0 0
Libri Moderni

Lorenzini, Giacomo

Il pino domestico : elementi storici e botanici di una preziosa realtá del paesaggio mediterraneo / Giacomo Lorenzini, Cristina Nali

Firenze : L.S. Olschki, 2013

Abstract: Il pino domestico ci parla di una lunga storia mediterranea, ci ricorda un passato glorioso sulle terre e sui mari, ci collega con antiche civiltà; è frequente presenza nella letteratura, nelle arti decorative, nei miti, nella quotidianità. Occuparsi di questa specie multifunzionale significa interagire con un universo che comprende aspetti paesaggistici, ma anche economici e produttivi, implica confrontarsi con il passato dei nostri luoghi, con le loro consuetudini, con la loro tradizione alimentare.

The counselor
0 0 0
Libri Moderni

McCarthy, Cormac <1933->

The counselor : il procuratore / Cormac McCarthy

Torino : Einaudi, 2013

Abstract: Quale demone spinge il procuratore a puntare tutto su un traffico di droga da venti milioni di dollari? È l'avidità a fargli rischiare ciò che ha di più caro - un rispettabile lavoro da avvocato, l'amore della donna dei suoi sogni, le leggi della coscienza? L'avidità è decisamente sopravvalutata, suggerisce il suo socio di malaffari, Reiner - la paura invece no. E nel cartello di Juàrez, uno dei posti più pericolosi e depravati al mondo, dove la vita si perde per gioco e perderla in fretta è la sola preghiera, la paura non è mai sopravvalutata. Il primo testo di Cormac McCarthy specificamente scritto per il cinema da cui Ridley Scott ha tratto un film.

Gli anni della lotta armata
0 0 0
Libri Moderni

Steccanella, Davide <1962->

Gli anni della lotta armata : cronologia di una rivoluzione mancata / Davide Steccanella.

Milano : Bietti, c2013.

Abstract: Il conflitto che ha insanguinato l'Italia tra gli anni Sessanta e Ottanta dello scorso secolo è senza precedenti. Sulle tragiche vicende che segnarono l’intero Paese hanno scritto in tanti, tantissimi. Rossana Rossanda ha parlato di un conto che non riguarda solo una generazione ma che è il Paese intero a dover chiudere definitivamente con se stesso, affrontando i fantasmi di un passato ancora troppo recente. “Qualcuno in cella o in esilio sconta il Novecento anche per me”, ha commentato Erri De Luca. Questo volume ricostruisce il contesto storico, sociale e politico della lotta armata in Italia, ripercorrendo i drammatici avvenimenti che costellarono la seconda metà del Novecento. Dagli attentati agli scontri di piazza, dai processi alle esecuzioni in carcere, fino allo stragismo armato - una ricognizione alla scoperta del volto notturno di uno tra i secoli più controversi della storia italiana, non solo per ricostruirne storicamente le tappe, ma anche per comprendere meglio il perché, in quegli anni, molti decisero di armarsi.

Compassione
0 0 0
Libri Moderni

Prete, Antonio <1939- >

Compassione : storia di un sentimento / Antonio Prete

Torino : Bollati Boringhieri, 2013

Abstract: Pietà mi giunse, e fui quasi smarrito. La pena e il turbamento che assalgono Dante davanti all'apparizione infernale degli amanti, dannati in eterno, pulsano in ogni moto di compassione. Al cospetto del dolore altrui, si instaura una prossimità che è risonanza empatica, percezione - e cognizione della comune appartenenza al fragile dominio del senziente, umano e animale. Sono lampi di fraternità di cui la letteratura universale restituisce il più sottile riverbero, o compianti ai quali le arti figurative prestano gesti e posture. Ma sulla natura virtuosa del com-patire non tutti concordano. Eccepiscono perlopiù i filosofi, insospettiti dal compiacimento della misericordia, o inclini a catalogarla tra le passioni deboli, oppure persuasi che certe forme di magnanimità caritatevole si riducano a surrogati ipocriti della giustizia sociale. Della compassione Antonio Prete segue i tragitti diretti e obliqui, esplora le ambiguità, rilegge le mitografie, in un saggio che è una vera e propria perizia di questo sentimento, condotta con l'infinita discrezione di chi sa lasciare la parola agli autori che studia da una vita, Baudelaire e Leopardi, accordandola magnificamente alla sinfonia delle altre voci.