Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Labanca, Nicola
× Materiale A stampa
× Livello Monografie
× Paese Italia
× Data 2002
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 1988
× Soggetto Guerra d'Africa 1895-1896
× Soggetto Italia - Politica coloniale - 1911-1931

Trovati 2 documenti.

Risultati da altre ricerche: Biblioteche Empolese-Valdelsa Biblioteche Pisane

L'impero africano del fascismo nelle fotografie dell'Istituto Luce
0 0 0
Libri Moderni

Del_Boca, Angelo - Labanca, Nicola

L'impero africano del fascismo nelle fotografie dell'Istituto Luce / Angelo Del Boca, Nicola Labanca

Roma : Editori riuniti : Istituto Luce, 2002

Abstract: Una guerra incruenta di conquista e un'opera laboriosa e generosa di colonizzazione sono i temi dominanti dei servizi fotografici dell'Istituto Luce sulla presenza italiana in Africa, una documentazione vastissima che richiese un notevole sforzo produttivo ed economico. Migliaia di foto descrivono la conquista dell'Etiopia nei suoi aspetti più celebrativi ma anche più prosaici: realtà e volti di italiani e di africani restituiscono un'atmosfera in stridente contrasto con il trionfalismo della propaganda ufficiale; la guerra mondiale si incaricherà di smentire l'apparente solidità dell'edificio imperiale. Molto meno documentata risulta invece la vicenda cruenta della riconquista della Libia.

Oltremare
0 0 0
Libri Moderni

Labanca, Nicola

Oltremare : storia dell'espansione coloniale italiana / Nicola Labanca

Bologna : Il mulino, \2002!

Abstract: Nicola Labanca ripercorre le vicende politiche e militari che portarono gli italiani a stabilirsi in Eritrea, in Somalia, in Libia e poi in Etiopia. Ma l'espansione coloniale non fu, anche nel caso italiano, solo politica e guerra. Il volume smonta quindi i messaggi della propaganda colonialista che affascinarono generazioni di italiani al suono di Tripoli bel suol d'amore e mostra i pochi reali vantaggi economici che l'Italia trasse dai suoi domini africani. Inoltre descrive la società coloniale d'oltremare, i suoi tratti razzisti, la sua composizione sociale e demografica, le sue istituzioni.