Includi: tutti i seguenti filtri
× Classe 8*
× Nomi Balzac, Honoré : de
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Nomi Christie, Agatha
× Target di lettura Giovani, età 16-19

Trovati 243 documenti.

Risultati da altre ricerche: Biblioteche Empolese-Valdelsa Biblioteche Pisane

Wann-Chlore
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Wann-Chlore : Jane la pallida / Honoré de Balzac ; traduzione di Mariolina Bertini ; introduzione di Alessandra Ginzburg

Firenze : Clichy, 2020

Louis Lambert
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Louis Lambert / Honoré de Balzac ; traduzione di Paola Dècina Lombardi

Roma : L'orma, 2017

Fisiologia del matrimonio
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Fisiologia del matrimonio : Meditazioni di filosofia eclettica sulla felicità e l'infelicità coniugale / Honoré de Balzac

Roma : Elliot, 2016

Eugénie Grandet
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Eugénie Grandet / Honoré de Balzac ; a cura di Frédéric Ieva ; in appendice prefazione e postfazione del 1833, Orazione funebre di Victor Hugo

Milano : Feltrinelli, 2015

La signorina Cormon
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

La signorina Cormon / Honoré de Balzac ; a cura di Pierluigi Pellini ; traduzione di Francesco Monciatti

Palermo : Sellerio, 2015

Abstract: È "la storia, esilarante non meno che crudele" - scrive il curatore - di una ricca provinciale, non più giovane ma piena di desideri, che vuol prendere marito; indecisa tra due pretendenti, un nobiluomo squattrinato e leggero e un borghese grossolano, sceglie il peggio per lei. Con tutta l'ampiezza di temi e personaggi e la sovrabbondanza realistica che gli appartengono, "Balzac esplora psiche, corpo, pulsioni femminili con acutissima, affascinata curiosità", e fonde triviale e sublime, patetico e grottesco.

Teoria del camminare
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de - Balzac, Honoré : de

Teoria del camminare / Honore de Balzac ; traduzione di Carlo Quercia

Roma : Elliot, 2014

Illusioni perdute
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de - Balzac, Honoré : de

Illusioni perdute / Honoré de Balzac ; traduzione di Dianella Selvatico Estense e Gabriella Mezzanotte ; con uno scritto di Alessandro Piperno

Milano : Oscar Mondadori, 2012

Abstract: "È il volume monstre! È l'opera capitale nell'opera." Così, in una lettera del 1843, Balzac annunciava a madame Hanska la scrittura di "Illusioni perdute": un'ampia narrazione che si colloca tra "Scene della vita di provincia" e "Scene della vita parigina" e che insieme a "Splendori e miserie delle cortigiane" compone un dittico imperniato sulla figura di Lucien de Rubempré. Opera esteticamente innovativa e alimentata dalle esperienze centrali nell'esistenza di Balzac (i diversi mestieri del libro e della scrittura, dal tipografo al giornalista), "Illusioni perdute" narra infatti la vicenda di questo giovane di provincia bello, povero e ambizioso, parente stretto del Rastignac di Papà Goriot, che sogna la gloria poetica e il successo mondano e si trasferisce a Parigi sperando di procurarsi entrambi. Nella capitale finirà per perdere la propria integrità morale e, infine, ogni fortuna. Meno determinato e vitale di Rastignac, Rubempré rimane uno dei personaggi più scolpiti di Balzac, tanto che un lettore esigente come Oscar Wilde ebbe a scrivere: "Chi avrà mai voglia di uscire per andare a una serata mondana e incontrarci il suo amico d'infanzia Tomkins, quando può starsene a casa in compagnia di Lucien de Rubempré?". Con uno scritto di Alessandro Piperno.

La fanciulla dagli occhi d'oro
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

La fanciulla dagli occhi d'oro / Honoré de Balzac ; cura e traduzione di Lucio Chiavarelli edizione integrale

Roma : Newton Compton, 2012

Abstract: Cnsiderato uno dei più fulgidi esempi di erotismo nella letteratura dell'Ottocento, questo romanzo mette a nudo nel modo più diretto e inequivocabile, con la perentorietà dei raggi solari in un meriggio torrido, l'altra faccia dell'eros, ovvero l'omofilia dei personaggi femminili. Costituisce perciò non soltanto una novità nell'ambito della produzione di Balzac, ma anche il suo desiderato aggancio alle vere problematiche della società contemporanea, la realizzazione del suo progetto di riprodurre tutta la realtà della prima metà del secolo in una narrazione capace di illuminarne anche gli aspetti più oscuri, più segreti. Tra tutti i romanzi brevi di Honoré de Balzac La fanciulla dagli occhi d'oro è quello che meglio e più di ogni altro esemplifica la sua triplice natura: di narratore (cinico, obiettivo, analitico, ma anche romantico e appassionato, sintetico fino al mistero), di politico e di pittore.

Ferragus
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Ferragus / Honoré de Balzac ; introduzione di Lanfranco Binni ; traduzione di Barbara Besi Ellena

2 ed

Milano : Garzanti, 2012

Abstract: Una Parigi sontuosa e terribile, grande cortigiana e insieme mostruosa creatura, fa da sfondo a una travagliata storia di amori e gelosie di cui sono protagonisti un ricco agente di cambio, Jules Desmarets, la moglie di lui, Clémence, e un giovane ufficiale, Auguste de Maulincour, innamorato segretamente di Clémence. Per caso Auguste scopre che Clémence si reca periodicamente in uno dei quartieri più laidi di Parigi a trovare Ferragus, uno strano personaggio, vecchio, cencioso e dal passato di criminale. Un po' per preoccupazione, un po' per risentimento e gelosia, non esita a denunciare al marito le visite segrete ed equivoche della moglie. Ma un finale a sorpresa farà trionfare il senso degli affetti familiari e del sacrificio.

La duchessa de Langeais
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

La duchessa de Langeais / Honoré de Balzac ; a cura di Maria Grazia Porcelli ; introduzione di Francesco Fiorentino con testo a fronte

Venezia : Marsilio, 2012

Abstract: Sullo sfondo dei salotti della Restaurazione o su quello di una remota isola spagnola, la duchessa de Langeais e il generale Montriveau intessono una storia d'amore nella quale si scambiano i ruoli di chi insegue e di chi è inseguito. Balzac riesce a spiegare i più segreti meccanismi di una passione sado-masochista e al tempo stesso a svelare i motivi di un incontro storico mancato: quello tra l'antica aristocrazia del Faubourg Saint Germain e gli uomini eminenti che i nuovi tempi hanno rivelato.

Sarrasine
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Sarrasine / Honoré de Balzac

Milano : Il Sole 24 Ore, 2011

La casa del mistero
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

La casa del mistero / Honorè de Balzac / a cura di Beppe Benvenuto

Milano : Mursia, 2011

Il colonnello Chabert
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Il colonnello Chabert / Honoré de Balzac ; introduzione di Francesco Merlo ; traduzione di Irma Zorzi

Roma : Gruppo Editoriale L'Espresso, 2011

Sarrasine
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de - Balzac, Honoré : de

Sarrasine / Honoré de Balzac ; traduzione di Rosanna Farinazzo ; con uno scritto di Jean Reboul

Milano : Feltrinelli, 2010

Eugénie Grandet
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Eugénie Grandet / Honoré de Balzac ; traducere de Mioara Izverna ; prefaƫa de Liliana Anghel

Bucureʂti : Leda, 2008

Gruaja tridhjetëvjeçare
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Gruaja tridhjetëvjeçare / Honore de Balzac ; përktheu Luftar Hyka

Tiranë : Toena, 2008

Illusioni perdute
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Illusioni perdute / Honore de Balzac ; introduzione di Francesco Fiorentino ; traduzione e note di Maria Grazia Porcelli

5. ed

[Milano] : BUR, 2008

La borsa
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

La borsa / Honoré de Balzac ; [a cura di Gabriele Fredianelli]

Firenze : Barbes, c2008

Abstract: Il romanzo breve La Borsa, scrìtto nel 1832, all'interno della Comédie Humaine concepita da Balzac si inserisce tra le scene della vita privata degli Studi di costume. Una vicenda semplice e lineare che porta in sé molti dei germogli più tipici della produzione dello scrittore. Si parla di amore e dì arte, di interessi economici e di nobiltà d'animo. I personaggi che si muovono in una Parigi borghese di inizio Ottocento sono quelli consueti di Balzac: il giovane pittore, la fanciulla di buoni principi, la nobile decaduta, il reduce d'epoca napoleonica. Una piccola summa di figure e intrighi balzacchiani, dove all'acutezza della descrizione risponde l'asciuttezza degli eventi, per un racconto in cui il fondale ha la stessa importanza degli attori in scena e della trama rappresentata.

Eugénie Grandet
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Eugénie Grandet / Honoré de Balzac ; introduzione di Lanfranco Binni ; traduzione di Giorgio Brunacci

25. ed

[Milano] : Garzanti, 2007

[Rafaello e Fedora ossia Pelle di zigrino]
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

[Rafaello e Fedora ossia Pelle di zigrino] / di De B.

[Italia] : [s.n.], [18..]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0