Trovati 776050 documenti.

Risultati da altre ricerche: Biblioteche Empolese-Valdelsa Biblioteche Pisane

I miei amici dinosauri
0 0 0

I miei amici dinosauri

Milano : La Coccinella, c2012

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro creato per i più piccoli, grande e colorato, con pagine molto robuste e sei dinosauri in legno naturale con cui giocare, trovando la loro giusta collocazione sulle grandi tavole illustrate di ogni apertura. Un gioco divertente e utile per lo sviluppo e la crescita del bambino, che sarà stimolato a mettere in moto occhi, mani, mente e linguaggio. Età di lettura: da 2 anni.

Ogni storia d'amore è una storia di fantasmi
0 0 0
Libri Moderni

Max, Daniel T.

Ogni storia d'amore è una storia di fantasmi : vita di David Foster Wallace / D. T. Max ; traduzione di Alessandro Mari

Torino : Einaudi, 2013

Abstract: A cinque anni dalla morte, David Foster Wallace rimane una figura centrale della cultura contemporanea per la capacità di raccontarne i nodi irrisolti e le ambizioni, i sogni e gli incubi. Raccontarli, certo, ma anche incarnarli in una vita intensa, percorsa e scossa dall'esaltazione creativa quanto dai fantasmi della depressione e della solitudine. Attingendo ai materiali conservati presso l'università di Austin e a testimonianze dirette di amici, parenti e colleghi scrittori, D. T. Max ricostruisce il percorso intellettuale e umano di DFW, i rapporti con i padri letterari, la vicenda clinica e la dimensione pubblica. Guidato dalla volontà di capire e analizzare le radici, le ragioni, i meccanismi di una mente geniale e complessa, fragile e dolce.

Hard boiled [Videoregistrazione]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Woo, John

Hard boiled [Videoregistrazione] / directed by John Woo ; original story John Woo; screenplay by Barry Wong ; music by Michael Gibbs

Milano : Eagle Pictures [distributore!, 2003

Abstract: Due poliziotti in crisi, uno troppo violento, l'altro sotto copertura, si uniscono per la resa dei conti finale contro un pericoloso trafficante d'armi che li vuole morti.

Bullet in the head [Videoregistrazione]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Woo, John

Bullet in the head [Videoregistrazione] / un film di John Woo ; screenplay by John Woo, Patrick Leung, Janet Chun ; music by James Wong & Romeo Diaz

[Milano] : Eagle Pictures, 2003

Abstract: 1967. La Guerra del Vietnam F in corso e tre amici intimi scappano da Hong Kong a Saigon, dove si danno alla criminalita e al mercato nero. Travolti dalla guerra, vengono arrestati perchT sospettati di essere dei Viet Cong, poi rilasciati e infine rapiti dai Viet Cong stessi. Tra drammatiche disavventure metteranno alla prova la loro amicizia.

Frustalupi : il piccolo gigante del centrocampo
0 0 0
Libri Moderni

Baiocco, Giuseppe R.

Frustalupi : il piccolo gigante del centrocampo / Giuseppe R. Baiocco

Castel Viscardo (TR) : Librosì, c2013

Abstract: Una biografia del grande campione del calcio Mario Frustalupi, narrata da chi lo ha conosciuto e corredata da un album fotografico inedito. Una parte rilevante del libro è dedicata all'esperienza esaltante nella Pistoiese, presso la quale terminò la sua carriera calcistica, non prima di avere riportato gli arancioni, dopo 42 anni dalla prima volta nel 1928, in Serie A nel 1980; Frustalupi aveva 39 anni quando con la squadra toscana giocò il suo ultimo campionato nella massima serie.

Raccontami una storia
0 0 0
Libri Moderni

Raccontami una storia / [traduzione di Clara Lurig]

[esul Naviglio] : Euroclub Italia, 1988

Animali grandi e piccoli, gli ambienti in cui vivono, i loro comportamenti
0 0 0
Libri Moderni

Animali grandi e piccoli, gli ambienti in cui vivono, i loro comportamenti

Milano : Dami ; Firenze : Giunti, 1999

Nessuno vorrebbe rinascere
0 0 0
Libri Moderni

Brogi, Stefano

Nessuno vorrebbe rinascere : da Leopardi alla storia di un'idea tra antichi e moderni / Stefano Brogi

Pisa : ETS, 2012

Club
0 0 0
Libri Moderni

James, Bill

Club / Bill James ; traduzione di Alfonso Geraci

Palermo : Sellerio, 2010

Abstract: È stato ucciso Ian Aston, forse a colpi di mazza forse in altro modo: nemmeno l'arma del delitto è definita. Era un uomo di raccordo della malavita. Era anche l'amante dell'inquieta Sarah, la moglie, da poco madre di una bambina, del tirannico Desmond Iles, numero due della polizia locale. L'omicidio, per lo stile e il luogo, sembra un regolamento di conti. Ma nessuno può fare a meno di sospettare di Iles, il quale, del resto, è così arrogante da non curarsene affatto. E a complicare il contesto, c'è la circostanza che l'oscuro omicidio piomba tra capo e collo mentre sia la polizia che la mafia stanno tentando un restyling di immagine pubblica. Intanto, l'organizzazione deve sostituire il suo uomo di raccordo e pensa di farlo con il più rispettabile Ralph Ember, proprietario del Monty, un club, una volta esclusivo, adesso incontro della malavita, frequentato anche da Sarah e da Ian Aston. Dal Monty dunque partono le due storie: l'inchiesta sull'assassinio, condotta, con un misto di reticenza e malizia, da Colin Harpur e Mark Lane, i due alti colleghi del sospetto Iles; l'ascesa entro l'organizzazione del prudente Ralph Ember, boss suo malgrado. E al club Monty giungeranno entrambe, trovando un compromissorio accomodamento intorno al cadavere di Aston. Cos'è dunque il Club del titolo? È il Monty; ed è, simbolicamente, la cricca dei poliziotti e quella dei delinquenti, colte, in un parallelismo acidamente ironico, mentre tentano di mettersi in sintonia con i nuovi tempi politici che corrono.

Arsène Lupin contro la mafia
0 0 0
Libri Moderni

Leblanc, Maurice <1864-1941>

Arsène Lupin contro la mafia / Maurice Leblanc ; a cura di Roberto Pirani

Palermo : Sellerio, c1997

Protezione
0 0 0
Libri Moderni

James, Bill

Protezione / Bill James ; traduzione di Alfonso Geraci

Palermo : Sellerio, 2008

Abstract: Arrivano alla polizia di una cittadina del sud dell'Inghilterra due informazioni molto riservate: che un sergente ormai alla soglia della pensione è nel libro paga di un boss locale, e che il figlio ritardato di questo boss è stato rapito per vendetta da una banda rivale. Il sergente corrotto, Hubert Scott, disperato congegna un ricatto ai danni dei colleghi; mentre il boss, detto Tenerezza, muove tutte le sue pedine, in un misto di ferocia e pietà, per riavere il figlio amatissimo. Lo sforzo della polizia sarà quello di minimizzare il danno dei due corsi di eventi, giocandoli in qualche modo l'uno contro l'altro, infischiandosene delle conseguenze umane. Gestori del disordine (o registi della cospirazione) sono il soprintendente Harpur e il suo superiore Assistente Commissario Capo Iles, i due personaggi che si ritrovano in tutta la serie poliziesca cui appartiene questo romanzo. Opposti in tutto: Harpur, il buono, è velenoso e insieme adulatore verso il suo superiore le cui azioni punta a moderare; Iles, desiderava con tutto il cuore di essere una persona buona e responsabile, ma l'egocentrismo distrugge le intenzioni; sono l'angelo Gabriele e il Satana dei ragazzi in blu. Protezione fa parte di una serie poliziesca ambientata nell'Inghilterra sud occidentale. Il tema della serie è la zona grigia tra legge e crimine: informatori, infiltrati, poliziotti disposti a farsi corrompere, delitti insabbiati e inchieste aggiustate.

Bugs Bunny [Videoregistrazione]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Bugs Bunny [Videoregistrazione] : looney tunes

Milano : Mondadori [distributore], 2005

Abstract: Contiene una raccolta di episodi della serie.

Tip top
0 0 0
Libri Moderni

James, Bill

Tip top / Bill James ; traduzione di Alfonso Geraci

Palermo : Sellerio, 2013

Abstract: Sally Bithron ed Esther Davidson, suo capo, sono venute a fare il controllo di purezza presso un corpo di polizia dell'Inghilterra. Loro sono gallesi, entrambe con problemi di coppia alle spalle, e devono indagare su un brutto imbroglio. Justin Tully, il più prezioso dei confidenti locali, è stato trovato accoltellato in cima a una discarica. Gli esecutori trovati e condannati, ma per il simbolismo della mala il luogo del ritrovamento del cadavere fa pensare a un mandante molto in alto (tip top, vetta, dell'immondizia e del potere), a qualcuno interno alla polizia che ha volutamente bruciato un informatore, per seppellire altre verità. L'indagine a rischio di Sally ed Esther sulla talpa sale fin dove i vertici dell'establishment e del racket si sfiorano. Accanto a questo, la narrazione segue una seconda corrente: mosse e contromosse del detective Harvey Moss, contatto del defunto informatore, personaggio ambiguo come non mai, che sembra essere il vero e proprio cuore del mistero. E ciascuno dei due filoni trascina con sé molti motivi: la dinamica psicologica del legame di amicizia e di gerarchia tra Sally ed Esther; il potere mafioso, nel suo sistemico, perenne rapporto con la polizia, quasi fosse la manifestazione concreta della dualità ordine-misfatto che dà forma a una specie di struttura etica della realtà; le peripezie, e le astuzie, per salvare per sempre i due innocenti, Pam e Walter, vedova e orfano di Justin Tully, inseguiti da chi vuole chiuder loro la bocca.

I pittipotti e il marzianino
0 0 0
Libri Moderni

Mattotti, Lorenzo - Kramsky, Jerry

I pittipotti e il marzianino / Mattotti, Kramsky

Roma : Orecchio acerbo, [2005]

Abstract: Barbaverde è un capitano. Un capitano di lungo corso che ama il mare e le sue creature. Pinguini, trichechi, balene, sardine... Gli hanno parlato dei Pittipotti. Vivono nell'acqua, ma non sono pesci. Volano, ma non sono uccelli. Curioso come un delfino, salpa alla loro ricerca. Li ha trovati! Ma son tutti imbrattati di una melma puzzolente e appiccicosa. Forza, tutti a bordo. Ci sarà pure in mezzo al mare un'isola pulita. Età di lettura: da 3 anni.

Il bambino di carta
0 0 0

Salomone, Lella

Il bambino di carta / Lella Salomone

Andria : ET/ET, 2011

Abstract: Il bambino di carta è un racconto che affronta, con semplicità e leggerezza, ma sfiorando toni poetici, il tema della emarginazione: un messaggio di notevole importanza per il futuro del nostro mondo, adattato, destinato e consigliato per il linguaggio dei bambini. Età di lettura: da 7 anni.

Le mie prime filastrocche
0 0 0
Libri Moderni

White, Michelle

Le mie prime filastrocche / illustrazioni di Michelle White

[Savigliano] : Gribaudo Parragon, c2004

Un enigma dal passato
0 0 0
Libri Moderni

Tuzzi, Hans

Un enigma dal passato / Hans Tuzzi

Torino : Bollati Boringhieri, ©2013

Abstract: Primavera 1986. Un paesino in val d’Ossola, non molto lontano da Cannobio. Uno di quei centri in cui tutti si conoscono e sanno tutto di tutti. Sanno anche quello che è pura invenzione. Il commissario Norberto Melis si trova lì per caso, in vacanza forzata a causa di una caviglia slogata, in compagnia di Fiorenza (la presenta come sua ‘moglie’ - meglio non suscitare chiacchiere, i tempi in cui le convivenze sono la norma devono ancora arrivare). Ma esiste vacanza per un commissario di polizia? Quando viene trovato il corpo di un uomo, su in montagna, Melis riceve l’incarico di aiutare i rappresentanti locali della legge nelle indagini.

Una notte all'improvviso
0 0 0
Libri Moderni

Clark, Mary Higgins

Una notte all'improvviso / Mary Higgins Clark

[Milano] : Sperling paperback, 1999

Bella al chiaro di luna
0 0 0
Libri Moderni

Clark, Mary Higgins

Bella al chiaro di luna / Mary Higgins Clark

Milano : Sperling paperback, stampa 2004

La filosofia va in bicicletta
0 0 0
Libri Moderni

Bernardi, Walter

La filosofia va in bicicletta : Socrate, Pantani e altre fughe / Walter Bernardi

Portogruaro : Ediciclo, ©2013

Abstract: Che cosa hanno in comune, a parte la loro tragica fine, Socrate, il filosofo ateniese che insegnava con il dialogo a "tirar fuori" le idee, e Marco Pantani, il Pirata romagnolo, che andava più forte degli altri in salita per accorciare l'agonia? E che cosa rende le fatiche di Gino Bartali simili all'ascesi di un mistico medievale e quelle di Fausto Coppi, al contrario, così prossime al meccanicismo cartesiano? Lo scoprirete seguendo la ruota e leggendo le pagine di Walter Bernardi, filosofo e professore universitario, appassionato cicloamatore e, in ragione di questa decennale pratica ciclofilosofica, convinto assertore della tesi che "la filosofia va in bicicletta". Con la leggerezza di uno scalatore, con la potenza di un finisseur, con l'agilità di uno scattista, Bernardi percorre un suo personalissimo "Giro d'Italia" filosofico andando in fuga con Fiorenzo Magni e Steve Jobs, piroettando in equilibrio con Albert Einstein e Margherita Hack, facendo un surplace con Diogene e Nietzsche, ragionando infine di massimi sistemi con Alfredo Martini. Alla cui reverenda saggezza bisognerà pur dare retta quando dice, lui che al ciclismo ha dedicato la vita e conquistato tanti allori, che in bicicletta più si pedala e più si pensa.