Acquisito tramite la donazione di Elena Ajazzi Mancini, vedova di Piero Bigongiari, il fondo conserva opere della biblioteca del poeta e critico toscano. I tre nuclei principali sono la sezione delle opere che riguardano direttamente l'opera di Bigongiari, la sezione di letteratura francese, con oltre mille volumi in lingua originale e quella di letteratura italiana. Nelle altre sezioni si raccolgono opere di altre letterature, di linguistica, di filosofia e psicanalisi, di religione, di arte, di teatro, di musica e di scienze. La maggior parte del fondo è conservata nella saletta dedicata al poeta, al primo piano della biblioteca, e, interamente catalogata, è disponibile per la consultazione mediata dagli operatori, mentre le edizioni non rare di esmplari privi di annotazioni manoscritte sono conservate in magazzino e destinate al prestito.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Inglese
× Data 1978

Trovati 4622 documenti.

La notte della cometa
0 0 0
Libri Moderni

Vassalli, Sebastiano <1941-2015>

La notte della cometa : il romanzo di Dino Campana / Sebastiano Vassalli

Torino : Einaudi, \1984!

Il presepe napoletano nella collezione Eugenio Catello
0 0 0
Libri Moderni

Mancini, Franco

Il presepe napoletano nella collezione Eugenio Catello / di Franco Mancini ; fotografie a cura di Giacomo Pozzi Bellini

Firenze : Sadea/Sansoni, c1965

David e la pittura napoleonica
0 0 0
Libri Moderni

Gonzales Palacios, Alvar

David e la pittura napoleonica / di Alvar Gonzalez-Palacios

Milano : Fabbri, 1967

Racconti italiani del Novecento
0 0 0
Libri Moderni

Racconti italiani del Novecento / a cura e con un saggio introduttivo di Enzo Siciliano ; notizie biobibliografiche sugli Autori a cura di Luca Baranelli

Milano : Mondadori, 2001

Abstract: Questa antologia vuole esssere anzitutto un omaggio a quanti nell'arco di un secolo hanno resistito sulla soglia dello scrivere male, dello scrivere narrativo, sulla scia di Svevo, di Pirandello, di Moravia, riprendendo confidenza con quella forma particolare, così peculiare, così italiana, che è la novella. I racconti italiani del Novecento hanno poco da dividere con il taglio della novella classica: eppure paiono ripristinarne la lena, la trascolorata natura, la vitalità, l'ispirazione cruda. (Dalla prefazione di Enzo Siciliano).

La villa dei misteri di Pompei
0 0 0
Libri Moderni

Frova, Antonio

La villa dei misteri di Pompei / testo di Antonio Frova

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Paolo Veronese a Maser
0 0 0
Libri Moderni

Pignatti,Terisio

Paolo Veronese a Maser / testo di Terisio Pignatti

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Masolino a Castiglione Olona
0 0 0
Libri Moderni

MARTINI, Alberto

Masolino a Castiglione Olona / testo di Alberto Martini

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Il Lotto all'oratorio di Trescore
0 0 0
Libri Moderni

ROLI, Renato

Il Lotto all'oratorio di Trescore / testo di Renato Roli

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Il Tiepolo all'Arcivescovado di Udine
0 0 0
Libri Moderni

Rizzi, Aldo

Il Tiepolo all'Arcivescovado di Udine / testo di Aldo Rizzi

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

I mosaici medioevali di San Marco
0 0 0
Libri Moderni

Bettini, Sergio

I mosaici medioevali di San Marco / testo di Sergio Bettini

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Carpaccio a San Giorgio degli Schiavoni
0 0 0
Libri Moderni

Pignatti,Terisio

Carpaccio a San Giorgio degli Schiavoni / testo di Terisio Pignatti

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

La cappella di Teodolinda a Monza
0 0 0
Libri Moderni

NEGRI, Renata

La cappella di Teodolinda a Monza / testo di Renata Negri

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Tintoretto alla Scuola di San Rocco
0 0 0
Libri Moderni

PALLUCCHINI, Anna

Tintoretto alla Scuola di San Rocco / testo di Anna Pallucchini

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Pintoricchio alla Libreria Piccolomini
0 0 0
Libri Moderni

Scarpellini, Pietro

Pintoricchio alla Libreria Piccolomini / testo di Pietro Scarpellini

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

L' Angelico al convento di S. Marco
0 0 0
Libri Moderni

Chiarelli, Renzo

L' Angelico al convento di S. Marco / testo di Renzo Chiarelli

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Piero della Francesca ad Arezzo
0 0 0
Libri Moderni

Bottari, Stefano

Piero della Francesca ad Arezzo / testo di Stefano Bottari

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Gli affreschi di Sant'Angelo in Formis
0 0 0
Libri Moderni

CAUSA, Raffaello

Gli affreschi di Sant'Angelo in Formis / testo di Raffaello Causa

Milano : Fabbri ; Ginevra : Skira, c1965

Indice della "Voce" e di "Lacerba"
0 0 0
Libri Moderni

Indice della "Voce" e di "Lacerba" / redazione, introduzione, note e bibliografia a cura di Enrico Falqui

[Firenze] : Nuovedizioni Enrico Vallecchi, 1966

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Giovanni Pico della Mirandola
0 0 0
Libri Moderni

Garin, Eugenio

Giovanni Pico della Mirandola : vita e dottrina / Eugenio Garin

Firenze : F. Le Monnier, 1937

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La certezza della poesia
0 0 0
Libri Moderni

Bigongiari, Piero - Ungaretti, Giuseppe

La certezza della poesia : lettere (1942-1970) / Piero Bigongiari, Giuseppe Ungaretti ; a cura di Teresa Spignoli

Firenze : Polistampa, c2008

Abstract: L'arco cronologico (1942-1970) coperto dallo scambio epistolare tra Bigongiari e Ungaretti coincide con un lasso di anni centrali per la storia della letteratura italiana, dei quali condensa i principali temi e dibattiti, osservati dal punto di vista di due protagonisti di quella stagione culturale. Nel succedersi delle lettere la storia privata e la storia pubblica si sovrappongono continuamente l'una all'altra, dando luogo a una fitta trama di relazioni, tra considerazioni attinenti alla contemporaneità sia storica che letteraria e il fare artistico, così come si connota nel laboratorio privato di entrambi gli scrittori. Il carteggio consente di tracciare il ritratto di un'epoca, ricostruendone dall'interno le linee di tensione e sviluppo, ma si colloca anche in una zona molto prossima all'elaborazione artistica propriamente detta, sia per l'intrinseco valore letterario che per la capacità di farsi veicolo e, talvolta, vera e propria sede elaborativa di testi critici e poetici, come accade nel saggio ungarettiano Leopardi segreto, o nelle diverse stesure delle poesie Ninnananna e Cantetto senza parole, pubblicati nel volume.