Marco Mungai studiava Economia e commercio all'Università di Firenze, dopo essersi diplomato al Liceo Scientifico Amedeo di Savoia di Pistoia. Era un assiduo frequentatore della Biblioteca San Giorgio. Nella notte tra sabato 10 maggio e domenica 11 maggio del 2014 Marco è morto in un terribile incidente stradale in Viale Adua a Pistoia all'età di 22 anni. In sua memoria, i familiari e gli amici hanno deciso di raccogliere i libri degli autori che Marco amava e studiava e di donarli alla Biblioteca San Giorgio, dove sono disseminati tra le diverse sezioni, come la sua curiosità amava divagare tra diversi argomenti, ma sono riconoscibili dal timbro impresso sul frontespizio e riuniti in uno scaffale virtuale, che col tempo sarà ampliato, riconoscibile sul catalogo della Biblioteca come Fondo Marco Mungai. Coordinatore della raccolta del Fond il professor Francesco Gaiffi. In ricordo di Marco, è stato piantato un albero di ciliegio offerto dalla ditta Luigi Mati nel giardino della biblioteca.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Bene, Carmelo
× Nomi Accame, Giano
× Data 2011

Trovati 99 documenti.

Fascismo
0 0 0
Libri Moderni

Tarchi, Marco

Fascismo : teorie, interpretazioni e modelli / Marco Tarchi

Roma : Bari : Laterza, stampa 2003

Abstract: Un'ideologia? Un movimento? Un regime? Un fenomeno storico che appartiene al passato o un modo di pensare ancora presente? Un modello unico che ha avuto solo imitatori più o meno fedeli o un genere tendenzialmente universale che si è concretizzato in una serie di manifestazioni originali e specifiche? Un progetto totalitario con ambizioni di durata millenaria o un espediente autoritario nato dalle paure di ceti sociali intimoriti dalla fragilità dei regimi liberali? In questo volume Tarchi passa in rassegna le diverse interpretazioni date a questo fenomeno complesso.

Ultime lettere di Jacopo Ortis
0 0 0
Libri Moderni

Foscolo, Ugo <1778-1827>

Ultime lettere di Jacopo Ortis / Ugo Foscolo ; introduzione, testo e commento a cura di Maria Antonietta Terzoli

Roma : Carocci, 2012

Abstract: Romanzo epistolare fra i più significativi in area italiana, Le ultime lettere di Jacopo Ortis ebbero straordinaria fortuna di pubblico a inizio Ottocento, e notevole influenza su scrittori come Manzoni e Leopardi, nonché sulla narrativa epistolare successiva. Libro di forte cifra autobiografica e di scottante attualità politica, il romanzo ebbe una storia editoriale complessa - segnata anche dalla censura - tra il 1798 e il 1817. Si propone qui la stampa zurighese del 1816, pubblicata da Foscolo durante l'esilio svizzero, che costituisce l'edizione più completa, arricchita da un originale apparato iconografico e dalla splendida Notizia bibliografica.

La fenomenologia dello spirito di Hegel
0 0 0
Libri Moderni

Chiereghin, Franco

La fenomenologia dello spirito di Hegel : introduzione alla lettura / Franco Chiereghin

Roma : Carocci, [2008]

Abstract: La Fenomenologia dello spirito ha rappresentato, sin dagli anni della pubblicazione, un peculiare problema per la cultura filosofica; tanto per la sua intrinseca complessità, che ne fa uno dei libri più ardui della storia del pensiero, quanto per il ruolo che essa occupa nell'organizzazione sistematica della filosofia hegeliana. La Fenomenologia, infatti, nasce come l'opera meno prevista dagli schemi, abbozzi o parti di sistema elaborati da Hegel prima del 1805, e tale rimane fino agli ultimi anni di vita del filosofo. In essa le tensioni che innervano la speculazione hegeliana sono portate all'estremo e, al tempo stesso, mantenute in un fondamentale equilibrio. Nel tentativo di penetrarne il segreto, il volume presta particolare riguardo alla struttura logica che sorregge la Fenomenologia, nella convinzione che sia proprio il possesso della logica a costituire un canone d'accesso privilegiato a un testo di tale difficoltà. Dopo la disamina del metodo e dell'organizzazione concettuale dell'opera - nella quale si stringono i nessi fra la coscienza e la necessità della scienza e si viene delineando il principio e l'articolazione del cammino fenomenologico -, la trattazione si sofferma sulle figure e i momenti che compongono il percorso del libro, dalla certezza sensibile al sapere assoluto.

Sull'orlo del baratro
0 0 0
Libri Moderni

Benoist, Alain : de

Sull'orlo del baratro : il fallimento annunciato del sistema denaro / Alain de Benoist ; [prefazione di Massimo Fini]

Bologna : Arianna, 2012

Abstract: Il sistema finanziario internazionale è scosso dalle basi e la crisi dell'euro sta spaventano il mondo intero. Il debito continua ad aumentare, come pure i deficit che hanno raggiunto un valore molto alto. Le contraddittorie stime degli esperti si sommano all'impotenza dei politici. Nessuno ha ricette valide e tutti navigano a vista. Siamo forse giunti alla fine del sistema del denaro? In questa nuova e straordinaria opera, il famoso scrittore e conferenziere Alain de Benoist, ci mostra un quadro preciso e reale dell'attuale situazione economica globale e di cosa fare per uscire da questa crisi. Non è certamente limitandosi a indignarsi che cambieranno le cose. Lo sdegno che non sfocia nell'azione concreta è una comoda maniera di sentirsi a posto con la coscienza. Solo un forte intervento dei ceti popolari può dare allo sdegno nei confronti dell'attuale sistema, o semplicemente al malcontento antibancario, una base sociale concreta in grado di invertire la rotta verso un modello comunitario di economia sostenibile. Prefazione di Massimo Fini.

Ezra Pound e l'occulto
0 0 0
Libri Moderni

Tryphonopoulos, Demetres

Ezra Pound e l'occulto : le radici esoteriche dei Cantos / Demetres P. Tryphonopoulos ; traduzione dall'inglese di Caterina Ranchetti ; introduzione di Luca Gallesi ; a cura di Gianfranco de Turris

Roma : Edizioni mediterranee, \1998!

Abstract: L'influsso delle scuole esoteriche e delle dottrine occulte in molti importanti poeti e scrittori del Novecento è noto. Basandosi su fonti d'archivio inedite e sull'approfondimento di materiale già conosciuto, questo libro indaga i legami che unirono Pound con famosi occultisti dell'inizio del secolo.

Il carteggio Pea-Pound
0 0 0
Libri Moderni

Pound, Ezra - Pea, Enrico

Il carteggio Pea-Pound : nascita di un'amicizia intorno alla traduzione di 'Moscardino' / a cura di Barbara Patrizi ; introduzione di Angela Guidotti

Lucca : Maria Pacini Fazzi editore, 2007

Una lunga incomprensione
0 0 0
Libri Moderni

BALDONI, Adalberto - Borgna, Gianni

Una lunga incomprensione : Pasolini fra Destra e Sinistra / Adalberto Baldoni, Gianni Borgna ; prefazione di Giacomo Marramao

Firenze : Vallecchi, 2010

Abstract: Pier Paolo Pasolini è stato forse l'intellettuale del Novecento che più d'ogni altro ha diviso l'opinione pubblica. C'è chi lo ha amato e chi lo ha avversato senza riserve. La destra lo detestava per le sue idee e soprattutto per la sua dichiarata omosessualità. La sinistra, che pur lo annoverava tra le sue file, non accettava molte delle sue analisi anticipatrici e ancor meno la sua irriducibile autonomia di pensiero. E anche il mondo cattolico, di fronte alle sue opere, si divideva tra estimatori e detrattori. Baldoni e Borgna, che pur da posizioni molto diverse ne riconobbero subito la grandezza artistica e l'originalità, ricostruiscono per la prima volta in questo volume la lunga incomprensione che caratterizzò i rapporti tra Pasolini e la cultura politica italiana, ma anche l'attenzione con cui molti giovani di tutto il mondo si confrontarono e si confrontano ancora con le sue idee e con il suo lavoro. Un ritratto su due fronti, dal punto di vista intimo e politico, tracciato dagli autori procedendo di pari passo - l'uno da Destra e l'altro da Sinistra - e raccogliendo sui due percorsi le fondamentali testimonianze inedite dei personaggi più influenti della scena politica.

La ragione aveva torto
0 0 0
Libri Moderni

Fini, Massimo <1943- >

La ragione aveva torto / Massimo Fini

Venezia : Marsilio, 2003

Abstract: Il progresso tecnologico, scientifico e industriale ha realmente migliorato la qualità della vita? Con un'analisi lucida e mai banale, l'autore mette a confronto l'epoca moderna e l'ancien regime, facendone emergere luci e ombre. Forse si stava meglio quando si stava peggio? amministrazione; nella seconda, l'organizzazione amministrativa per l'automazione dello Stato e il coordinamento dell'informazione pubblica. sistema dei partiti. La peculiarità della storia della prima Repubblica è data anche dal fatto che l'Italia è stata zona di frontiera tra il blocco occidentale e quello orientale e che è stata attraversata al suo interno come da un invisibile muro di Berlino.

Terrorismo e guerre giuste
0 0 0
Libri Moderni

Benoist, Alain : de

Terrorismo e guerre giuste : sull'attualità di Carl Schmitt / Alain de Benoist ; [traduzione italiana di Agostino Carrino!

Napoli : Guida, 2007

Abstract: Qual è la 'guerra giusta'? L'autore contesta radicalmente la legittimità teorica, politica e morale di questo concetto, dimostrando come lo stesso fenomeno terroristico vada riportato alle sue dimensioni più semplici e naturali, quelle che consentirebbero di conbatterlo senza alimentarlo. In una critica radicale alle posizioni dell'amministrazione Bush, de Benoist arriva alla conclusione che il 'globalitarismo'americano racchiude un pericolo mortale per il mondo moderno, l'occultamento dell'originarietà dell'elemento politico e conflittuale nella vita dell'uomo, con la conseguenza che un pianeta definitivamente pacificato dall'egemonia 'benevola' degli Stati Uniti d'America produca una guerra civile mondiale senza fine e di proporzioni catastrofiche.

Patria e muerte
0 0 0
Libri Moderni

Goglio, Federico

Patria e muerte : Castro, Guevara e le origini nazionaliste della rivoluzione / Federico Goglio

Milano : Ritter, c2014

Il sacro nella vita e nell'arte
0 0 0
Libri Moderni

Sherrard, Philip

Il sacro nella vita e nell'arte / Philip Sherrard

San Demetrio Corone : Irfan, c2013

Forme dell'invisibile
0 0 0
Libri Moderni

Lenzi, Marco Massimiliano

Forme dell'invisibile : esperienze del sacro / Marco Massimiliano Lenzi

Firenze : Clinamen, 2004

Pensare l'arte
0 0 0
Libri Moderni

Daverio, Philippe

Pensare l'arte / Philippe Daverio

Milano : AlboVersorio, 2013

Abstract: Noi diventiamo moderni nel medioevo, diventiamo moderni quando ci accorciamo che il soffrire, il patire, la lacrima, il dolore, sono parti integranti della vita.

Salazar e la rivoluzione in Portogallo
0 0 0
Libri Moderni

Eliade, Mircea

Salazar e la rivoluzione in Portogallo / Mircea Eliade ; a cura di Horia Corneliu Cicortaş ; con un saggio di Sorin Alexandrescu

Milano : Bietti, 2013

Abstract: Lisbona, 1942. Da quasi un decennio, il professor Salazar è dittatore del Portogallo. La sua è una rivoluzione spirituale, scrive Mircea Eliade, addetto stampa presso la Legazione di Romania, nella capitale, atta a reintegrare il Paese nella propria tradizione, invertendo di segno le forze che ne hanno retto la storia degli ultimi secoli. Democratismo, liberalismo, massoneria: è contro queste correnti che si è scatenata la controrivoluzione salazariana, nella costruzione di uno Stato cattolico, lusitano e corporativo. La genesi e le sorti di questo pamphlet, illustrate nei saggi che corredano la sua prima edizione italiana, ne fanno un documento d'eccezione per comprendere la storia del XX secolo, in un'ottica che non pretenda di scindere luci e ombre del secolo breve, ma che lo affronti in tutte le sue maschere, secondo un metodo d'indagine scientifico e libero da pregiudizi.

La rivoluzione conservatrice in Italia
0 0 0
Libri Moderni

Veneziani, Marcello <1955- >

La rivoluzione conservatrice in Italia : dalla nascita dell'ideologia italiana alla fine del berlusconismo / Marcello Veneziani

Milano : Sugarco, 2012

Anni incendiari
0 0 0
Libri Moderni

Anni incendiari : 1909-1919 : il decennio che sconvolse l'arte e il pensiero, la storia e la vita / a cura di Marcello Veneziani

Firenze : Vallecchi, 2009

Abstract: Nell'arco breve del primo '900, sull'orlo entusiasta della modernità, divampò uno straordinario incendio nell'arte e nella letteratura, nel pensiero e nelle ideologie, che rapidamente si propagò nell'Europa delle nazioni e nella storia mondiale. Epicentro di questa scossa creativa fu l'Italia, Firenze e Milano in particolare. Il decennio del futurismo non fu solo un laboratorio degli anni a venire ma anche il cimitero del futuro, l'arco in cui si bruciarono in anticipo sulla vita e sulla storia i serbatoi di speranza e i sogni d'avvenire che si spargeranno per tutto il '900. Marcello Veneziani scandaglia le tappe di questi anni incredibili, del decennio che uccise il passato e sconvolse il futuro.

Le sorti del guerriero
0 0 0
Libri Moderni

Dumézil, Georges

Le sorti del guerriero : aspetti della funzione guerriera presso gli indoeuropei / Georges Dumézil

3. ed

Milano : Adelphi, 2012

La dottrina del Risveglio
0 0 0
Libri Moderni

Evola, Julius

La dottrina del Risveglio : saggio sull'ascesi buddista / Julius Evola ; saggio introduttivo di Jean Varenne ; appendice di Adolfo Morganti

4. ed. corretta

Roma : Edizioni Mediterranee, c1995

Abstract: Nella dottrina del risveglio Julius Evola si propone di mettere in luce la natura vera del buddhismo delle origini, dottrina che doveva sfaldarsi fino all'inverosimile nella gran parte delle forme successive, quando, per via della sua divulgazione e diffusione, essa divenne più o meno una religione. In realtà, il nucleo essenziale dell'insegnamento aveva avuto un carattere metafisico e iniziatico. L'interpretazione del buddhismo come una mera morale avente per fondo la compassione, l'umanitarismo, la fuga della vita perché la vita è dolore, è quanto mai estrinseca, profana e superficiale. Il buddhismo è stato invece determinato da una volontà dell'incondizionato affermatasi nella forma più radicale, dalla ricerca di ciò che sovrasta sia la vita che la morte. L'autore, si occupa soprattutto del lato pratico, dell'ascesi del buddhismo, con una esposizione sistematica basata direttamente sui testi.

Saggi sull'idealismo magico
0 0 0
Libri Moderni

Evola, Julius

Saggi sull'idealismo magico / Julius Evola ; saggio introduttivo di Franco Volpi

4. ed. corretta e con appendici

Roma : Edizioni Mediterranee, 2006

Abstract: A ventisette anni Evola aveva concluso la sua 'fase artistica' e nella sostanza anche la sua 'fase filosofica', dato che Teoria e fenomenologia dell'Individuo assoluto era stato terminato nel 1924: in attesa dell'uscita dell'opera in due tomi, nel 1927 e nel 1930, egli decise, come scrive nell'autobiografia, di pubblicarne nel 1925 una anticipazione del contenuto pel pubblico, appunto i Saggi sull'Idealismo magico. Più esattamente, si legge nella avvertenza a questo libro: una preliminare presa di posizione, una anticipazione. In esso Julius Evola riunì e sistematizzò testi pubblicati in tutto o in parte su vari giornali e riviste di varia tendenza a partire dal 1923: Nuovo Paese, Ultra, Atanòr, Il Mondo.

La fine della sovranità
0 0 0
Libri Moderni

Benoist, Alain : de

La fine della sovranità : come la dittatura del denaro toglie il potere ai popoli / Alain de Benoist

Bologna : Arianna, 2014