Marco Mungai studiava Economia e commercio all'Università di Firenze, dopo essersi diplomato al Liceo Scientifico Amedeo di Savoia di Pistoia. Era un assiduo frequentatore della Biblioteca San Giorgio. Nella notte tra sabato 10 maggio e domenica 11 maggio del 2014 Marco è morto in un terribile incidente stradale in Viale Adua a Pistoia all'età di 22 anni. In sua memoria, i familiari e gli amici hanno deciso di raccogliere i libri degli autori che Marco amava e studiava e di donarli alla Biblioteca San Giorgio, dove sono disseminati tra le diverse sezioni, come la sua curiosità amava divagare tra diversi argomenti, ma sono riconoscibili dal timbro impresso sul frontespizio e riuniti in uno scaffale virtuale, che col tempo sarà ampliato, riconoscibile sul catalogo della Biblioteca come Fondo Marco Mungai. Coordinatore della raccolta del Fond il professor Francesco Gaiffi. In ricordo di Marco, è stato piantato un albero di ciliegio offerto dalla ditta Luigi Mati nel giardino della biblioteca.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Bene, Carmelo
× Nomi Accame, Giano
× Nomi Veneziani, Marcello <1955- >
× Soggetto Aviazione militare - Repubblica sociale italiana (1943-1945)

Trovati 128 documenti.

Capitan Harlock
0 0 0
Libri Moderni

Matsumoto, Leiji

Capitan Harlock / Leiji Matsumoto

Novara : RW-Goen, [2015?]

Incontri nella terra di mezzo
0 0 0
Libri Moderni

SIENA, Primo

Incontri nella terra di mezzo : profili del pensiero differente / Primo Siena

Chieti : Solfanelli, 2013

Abstract: Convocati in una ideale Terra di Mezzo l'autore incontra quindici esponenti del pensiero differente del secolo XX, sui quali egli s'è formato intellettualmente e spiritualmente. Dieci di essi, italiani (Giovanni Gentile, Marino Gentile, Julius Evola, Guido Manacorda, Attilio Mordini, Silvano Panunzio, Michele Federico Sciacca, Giovanni Papini, Ferdinando Tirinnanzi, Emilio Bodrero); e cinque stranieri (Vintila Horia, Russell Kirk, Romano Guardini, Charles Maurras, Carlos Alberto Disandro). Si tratta di una minoranza di pensatori che hanno saputo concepire intellettualmente e testimoniare nei fatti una visione metapolitica del mondo e della vita: confessori di un pensiero forte che, in tempi dominati dal pensiero debole, riscatta il vigore essenziale di una cultura politicamente scorretta. L'itinerario intellettuale dei pensatori qui ritratti, ripropone gli aspetti plurimi di un realismo metafisico che, affrontando il kaos della nostra epoca inquieta, cerca di riaprire la via del kosmos sulla quale incamminare nuovamente la società attuale per ricondurla ad un modello sapiente di civiltà, nel solco della tradizione perenne.

L'impero del bene
0 0 0
Libri Moderni

Benoist, Alain : de

L'impero del bene : riflessioni sull'America d'oggi / Alain de Benoist ; traduzione di Giuseppe Giaccio

Roma : Settimo Sigillo, 2004

Buttanissima Sicilia
0 0 0
Libri Moderni

Buttafuoco, Pietrangelo

Buttanissima Sicilia : dall'autonomia a Crocetta, tutta una rovina / Pietrangelo Buttafuoco

Milano : Bompiani, 2014

Abstract: Un libro-pamphlet, un j'accuse radicale di uno scrittore sempre sul campo, e questa volta impegnato a dire il suo no deciso, irrevocabile, alle cose di Sicilia. Sul banco degli imputati la rivoluzione farlocca dell'attuale governatore, Rosario Crocetta, e lo Statuto d'Autonomia regionale da cui origina il malaffare e un costume politico che non può più essere accettato. La Sicilia sta affogando nell'indifferenza: per le spese, per il bilancio, per la mafia che a parole si combatte ma in realtà si lascia prosperare indirettamente, girandosi da un'altra parte e fingendo invece di guardare nella giusta direzione, che giusta non è. Lo aveva detto Sciascia, parlando di professionisti dell'antimafia. E poi ancora: gli enti mangiasoldi, il mare delle sovvenzioni che vanno e vengono, l'eccesso infernale di dipendenti pubblici, lo scandalo del Muos, il sistema di comunicazione militare approntato dagli americani: torri radio e antenne di diciotto metri per favorire la colonizzazione tecnologica ed economica della Sicilia. Anche la natura si è corrotta. Nella nuda terra siciliana, tra gli insetti laboriosi ecco spuntare le microspie delle procure. Un libro provocatorio, contro i padroni, i campieri e i sovrastanti, veri o presunti, a cui la Sicilia, quella vera e ancora memore della sua antica dignità, è stanca di dare ospitalità all'infinito.

War [Audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

U2 <gruppo musicale>

War [Audioregistrazione] / U2

[London] : Island records, p1983

I cinque funerali della signora Göring
0 0 0
Libri Moderni

Buttafuoco, Pietrangelo

I cinque funerali della signora Göring : romanzo / Pietrangelo Buttafuoco

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Inverno 2012. Uno scrittore cammina tra le rovine di quella che, negli anni Trenta, è stata una delle più belle ville d'Europa, cuore di infinite serate mondane dell'aristocrazia: il Carinhall, la maestosa costruzione fatta erigere da Hermann Göring in memoria della sua prima moglie, la baronessa Carin von Fock. Hermann e Carin si erano conosciuti durante una tempestosa notte svedese del 1920. La neve che avvolgeva Stoccolma in un manto bianco impediva a Hermann di librarsi in volo. La famiglia von Fock era stata felice di offrire alloggio e ospitalità al giovane aviatore, l'erede del Barone Rosso. Uno sguardo, e tra la principessa delle nevi e l'acrobata dei cieli sbocciò l'amore. Poco importava che Carin fosse sposata, che fosse già madre. Hermann la portò via con sé, sfidando sul suo biplano la tormenta e lo scandalo. Arrivarono in Germania, Carin ottenne il divorzio e poterono sposarsi. Erano innamorati e splendidi come dèi della mitologia scandinava, il loro amore divenne "il romanzo del popolo". Fino all'incontro che avrebbe cambiato la loro vita: Hitler, al cui fianco tentare il colpo di Stato. Ma il Putsch di Monaco fallì e Hermann fu bandito dai patri confini. Cominciò così il loro esilio europeo, che li tenne lontani dalla Germania fino al 1927. Carin, già malata, si aggravò. Si spense nell'ottobre del 1931, quattro giorni prima del suo quarantunesimo compleanno. Hermann, grasso e morfinomane, l'ombra del giovane che l'aveva fatta innamorare, non era con lei...

Elogio della bicicletta
0 0 0
Libri Moderni

Illich, Ivan

Elogio della bicicletta / Ivan Illich ; a cura di Franco La Cecla ; traduzione di Ettore Capriolo

Torino : Bollati Boringhieri, 2006

Abstract: Una apologia della bicicletta: della sua bellezza e saggezza, della sua alternativa energetica alla crescente carenza di energia e al soffocante inquinamento. Illich nota che la bicicletta e il veicolo a motore sono stati inventati dalla stessa generazione. Ma sono i simboli di due opposti modi di usare il progresso moderno. La bicicletta permette a ognuno di controllare la propria energia metabolica (il trasporto di ogni grammo del proprio corpo su un chilometro percorso in dieci minuti costa all'uomo 0,75 calorie). Il veicolo a motore entra invece in concorrenza con tale energia.

Sull'orlo del baratro
0 0 0
Libri Moderni

Benoist, Alain : de

Sull'orlo del baratro : il fallimento annunciato del sistema denaro / Alain de Benoist ; [prefazione di Massimo Fini]

Bologna : Arianna, 2012

Abstract: Il sistema finanziario internazionale è scosso dalle basi e la crisi dell'euro sta spaventano il mondo intero. Il debito continua ad aumentare, come pure i deficit che hanno raggiunto un valore molto alto. Le contraddittorie stime degli esperti si sommano all'impotenza dei politici. Nessuno ha ricette valide e tutti navigano a vista. Siamo forse giunti alla fine del sistema del denaro? In questa nuova e straordinaria opera, il famoso scrittore e conferenziere Alain de Benoist, ci mostra un quadro preciso e reale dell'attuale situazione economica globale e di cosa fare per uscire da questa crisi. Non è certamente limitandosi a indignarsi che cambieranno le cose. Lo sdegno che non sfocia nell'azione concreta è una comoda maniera di sentirsi a posto con la coscienza. Solo un forte intervento dei ceti popolari può dare allo sdegno nei confronti dell'attuale sistema, o semplicemente al malcontento antibancario, una base sociale concreta in grado di invertire la rotta verso un modello comunitario di economia sostenibile. Prefazione di Massimo Fini.

Massa e potere
0 0 0
Libri Moderni

Canetti, Elias - Canetti, Elias

Massa e potere / Elias Canetti

Milano : Adelphi, 2015

L'epica della Grande Guerra
0 0 0
Libri Moderni

Bartolini, Simonetta - Bartolini, Simonetta

L'epica della Grande Guerra : il fallimento degli intellettuali / Simonetta Bartolini

Milano : Luni, 2016

La casa deserta
0 0 0
Libri Moderni

Čukovskaja, Lidija Korneevna - Čukovskaja, Lidija Korneevna

La casa deserta / Lidija Čukovskaja ; [traduzione dal russo di Giovanni Bensi]

Milano : Jaca Book, 2019

Vivere alcalini, vivere felici
0 0 0
Libri Moderni

Grieco, Andrea

Vivere alcalini, vivere felici : l'equilibrio acidobase per la salute del corpo e della mente / Andrea Grieco

Pistoia : Nuove esperienze, 2012

Manifesto dei conservatori
0 0 0
Libri Moderni

Prezzolini, Giuseppe

Manifesto dei conservatori / Giuseppe Prezzolini ; introduzione di Gennaro Sangiuliano

Roma : Edizioni di storia e letteratura, 2014

La religione romana arcaica
0 0 0
Libri Moderni

Dumézil, Georges - Dumézil, Georges

La religione romana arcaica : miti, leggende e realtà / Georges Dumézil ; con un' appendice su La religione degli Etruschi ; edizione italiana e traduzione a cura di Furio Jesi

4. ed

Milano : Biblioteca Universale Rizzoli, 2016

Fogli d'Ipnos
0 0 0
Libri Moderni

Char, René

Fogli d'Ipnos : 1943-1944 / René Char ; prefazione e traduzione di Vittorio Sereni

Torino : Einaudi, c1968

Fascismo e storia d'Italia
0 0 0
Libri Moderni

Vivarelli, Roberto

Fascismo e storia d'Italia / Roberto Vivarelli

Bologna : Il mulino, [2008]

Abstract: Al fascismo, alle sue origini e alla sua collocazione all'interno della storia nazionale Vivarelli ha dedicato la massima parte della sua opera di storico, mettendo anche in gioco qualche anno fa, in una sofferta testimonianza, le radici autobiografiche del suo impegno scientifico. Questo nuovo volume si concentra su due nodi centrali: la cultura del fascismo, cui è dedicato il saggio principale, e la guerra civile 1943-45 con le relative, accese controversie storiografiche cui Vivarelli prende parte con forte vigore polemico. Il volume è introdotto da un ampio saggio che, fra bilancio storiografico e autobiografia intellettuale, riflette sulle insufficienze dei conti che il nostro paese ha fatto con il suo passato fascista.

L'anima e l'economia
0 0 0
Libri Moderni

Alvi, Geminello

L'anima e l'economia / Geminello Alvi

Milano : Mondadori, 2005

L'eterna saggezza
0 0 0
Libri Moderni

Jäger, Willigis

L'eterna saggezza : Sophia perennis : il segreto di tutte le vie spirituali / Willigis Jäger

San Pietro in Cariano : Gabrielli, 2012

Berve fra le berve [Audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

I Gatti Mézzi <gruppo musicale>

Berve fra le berve [Audioregistrazione] / I Gatti Mézzi

[Italia] : Sam, 2011

Tramonti
0 0 0
Libri Moderni

Veneziani, Marcello

Tramonti : un mondo finisce e un altro non inizia / Marcello Veneziani

Roma ; Cesena : Giubilei Regnani, 2017