Il fondo Giorgio Luti, pervenuto in dono alla Biblioteca San Giorgio per espressa volontà del professore e critico letterario fiorentino, si compone di volumi appartenuti alla biblioteca personale dello studioso. I nuclei principali della collezione sono tutti legati ai temi e agli autori a cui Luti ha dedicato la sua vasta riflessione critica; il fondo si compone infatti principalmente di opere di letteratura e critica letteraria italiana, soprattutto del Novecento, mentre la letteratura straniera ha uno spazio più contenuto, pur con interessanti aperture, in particolare verso la letteratura francese. In quantità assai più modeste emergono altri ambiti disciplinari: filosofia, storia, arte e letterature classiche.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Paese Francia
× Livello Monografie

Nessun risultato trovato.