Biblioteca comunale Don Siro Butelli

Biblioteca comunale Don Siro Butelli

Servizi multimediali e di alfabetizzazione informatica

 

La biblioteca Don Siro Butelli fa propri i principi del Manifesto Ifla per Internet secondo cui "le biblioteche e i servizi informativi rappresentano punti di accesso fondamentali a Internet. Alcuni vi trovano comodità, orientamento e assistenza, mentre per altri costituiscono gli unici punti di accesso disponibili. Le biblioteche e i servizi informativi forniscono un meccanismo capace di superare le barriere create dal divario di risorse, di tecnologie e di formazione."

Per questo dispone di un'aula multimediale che i cittadini possono usare gratuitamente durante gli orari di apertura dei servizi al pubblico, secondo quanto dispongono l'art.26 comma h della L.R. 21/2010 e l'art.6 comma c del relativo regolamento di attuazione d.p.g.r. 22/R/2011.

Nell'aula si trovano tre personal computer, tutti collegati ad internet, una stampante, uno scanner, un tablet e un visore ottico.

Il personale della biblioteca offre un primo orientamento all'uso degli strumenti ed alla ricerca per aiutare gli utenti a utilizzare internet in modo efficace ed efficiente selezionando informazioni di qualità, con particolare riguardo all'accesso alla banca dati MedialibraryOnline e all'Opac della rete Redop che consente di fare ricerche, salvare e condividere i titoli preferiti, commentarli e prenotarli in completa autonomia.

La biblioteca svolge inoltre una politica attiva di alfabetizzazione informatica rivolta a tutti i cittadini per aiutarli ad essere autonomi e consapevoli nell'uso degli strumenti informatici e di internet.

Tutti i servizi sono gratuiti per il cittadino con la sola eccezione della stampa e della fotocopiatura dei documenti.