Consigli per giovani lettori a partire dai 10 anni

Un progetto promosso da Redop, Rete Documentaria della Provincia di Pistoia

 

La bibliografia propone una selezione di libri raggruppati in 15 sezioni. I titoli proposti sono accompagnati dalla copertina e da un piccolo riassunto. Sul catalogo, per molti di essi, è disponibile anche la recensione originale predisposta dai bibliotecari della Rete.

 

In questa quarta edizione della bibliografia, è presente anche la sezione Junior rivolta ai ragazzi che hanno appena finito la scuola primaria.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Ragazzi, età 11-15

Trovati 11 documenti.

Nelle terre selvagge
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Paulsen, Gary

Nelle terre selvagge / Gary Paulsen ; traduzione di Paolo Antonio Livorati

Milano : Piemme, 2014

Abstract: Mentre è in volo per raggiungere il padre, Brian precipita insieme al Cessna 406 sul quale sta viaggiando. Nel giro di pochi istanti il ragazzo si ritrova perso nel selvaggio Nord con solo i vestiti che indossa, l'accetta che mamma gli ha regalato e il segreto che nasconde dal giorno del divorzio dei genitori... Ora Brian non ha più tempo per la rabbia, la disperazione o l'autocommiserazione. Tutto quello che sa, e tutto il suo coraggio, gli serviranno per sopravvivere. Età di lettura: da 11 anni.

L'estate e tutto il resto
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Squilloni, Arianna

L'estate e tutto il resto / Arianna Squilloni

Milano : Topipittori, 2016

80 miglia
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Ferrara, Antonio <1957->

80 miglia / Antonio Ferrara

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2015

Abstract: Billy guarda la locomotiva ferma sui binari. È bella, alta e possente come una regina. La locomotiva lo chiama e Billy sa che un giorno, un giorno non troppo lontano, sarà lui a montare quel grande cavallo di ferro e a lanciarlo nella prateria. Età di lettura: da 12 anni.

Finché siamo vivi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bondoux, Anne-Laure

Finché siamo vivi / Anne-Laure Bondoux ; traduzione di Simona Brogli

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: La Fabbrica è l'ultima rimasta in città, enorme, rumorosa, non si ferma mai, produce materiale bellico e la guerra non aspetta. Lì lavorano Hama e Bo, operaia del turno di notte, lei, fabbro del turno di giorno, lui. Si incontrano un mattino, mentre la sirena del cambio turno assorda tutti, e per entrambi è un colpo di fulmine e da allora trascorrono insieme ogni istante libero, e la domenica diventa il loro giorno magico in un mondo cupo e disperato. La tragedia, parò, è in agguato. Un'esplosione devasta la fabbrica. E rischia di uccidere Hama, rimasta dopo la fine del turno per sostituire Bo, che quel giorno non si è presentato. Il dolcissimo amore che li unisce rischia di finire in frantumi, come le finestre dell'intera città. Ma la forza di volontà, il senso di colpa e il coraggio guideranno Hama e Bo in un viaggio senza meta e pieno di incontri inattesi, alla ricerca delle risposte più difficili. Un romanzo d'avventura narrato come una favola moderna. Età di lettura: da 12 anni

Una ragazza fuor d'acqua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Luurtsema, Nat

Una ragazza fuor d'acqua / Nat Luurtsema ; traduzione di Elena Orlandi

Milano : Piemme, 2016

Abstract: Il futuro di Lou Brown è più che roseo: è la nuotatrice più giovane e promettente del Paese e ha la sua migliore amica che nuota nella corsia accanto, sempre una bracciata dietro di lei. Così, il giorno delle qualificazioni per le Olimpiadi, Lou si infila gli occhialini senza una preoccupazione al mondo. È la sua gara, la sua giornata. Invece, a sorpresa, Lou arriva ultima e Hanna prende il largo verso le Olimpiadi, al posto suo. Ripartire non è mai semplice, specie se sei l'eccezione in una famiglia di splendidi individui e la tua scuola pullula di persone irraggiungibili che si muovono solo in gruppi inavvicinabili. Eppure, dopo molte giravolte subacquee, pazzi talent show, qualche ragazza odiosa e una quantità di ragazzi maldestri, Lou Brown otterrà una sorprendente rivincita. Età di lettura: da 12 anni

Berlin
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Geda, Fabio - Magnone, Marco

Berlin : i fuochi di Tegel / Fabio Geda, Marco Magnone

Milano : Mondadori, 2015

Abstract: È l'aprile 1978: sono passati tre anni da quando un misterioso virus ha decimato uno dopo l'altro tutti gli adulti di Berlino. In una città spettrale e decadente, gli unici superstiti sono i ragazzi e le ragazze divisi in gruppi rivali, che ogni giorno lottano per sopravvivere con un'unica certezza: dopo i sedici anni, quando meno se lo aspettano, il virus ucciderà anche loro. Tutto cambia quando qualcuno rapisce il piccolo Theo e lo porta via dall'isola dove viveva con Christa e le ragazze dell'Havel. Per salvare il bambino, Christa ha bisogno dell'aiuto di Jakob e dei suoi compagni di Gropiusstadt: insieme dovranno attraversare una Berlino fantasma fino all'aeroporto di Tegel, covo del più violento gruppo della città. Là, i fuochi che salgono nella notte confondono le luci con le ombre, il bene con il male, la vita con la morte. E quando sorgerà l'alba del nuovo giorno, Jakob e Christa non saranno più gli stessi. Età di lettura: da 13 anni.

La ragazza dei lupi
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Rundell, Katherine

La ragazza dei lupi / Katherine Rundell ; illustrazioni di Gelrev Ongbico ; traduzione di Maria Pace

Milano : Rizzoli, 2016

Abstract: I soffialupi sono quasi impossibili da scoprire. Visti da fuori sembrano più o meno persone normali. Certo, ci sono degli indizi: è assai facile che manchi loro un pezzo di dito, il lobo di un orecchio, una o due dita dei piedi. Perché un soffialupi è il contrario di un domatore: accoglie un lupo cresciuto in cattività e gli insegna a vivere di nuovo tra i boschi, a ululare, ad ascoltare il Richiamo della foresta. Feo è una di loro, proprio come la sua mamma, e da sempre vive tra boschi perennemente bianchi di neve, avvolta nel profumo di legna e di pelliccia. Non tutti però amano i lupi, e ancor meno chi li aiuta a tornare selvaggi. E così, quando la mamma viene incarcerata ingiustamente, Feo non ci sta, e corre a salvarla. Età di lettura: da 12 anni

Partigiano Rita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Capriolo, Paola

Partigiano Rita / Paola Capriolo

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2016

Abstract: A diciott'anni Rita Rosani non immagina certo di essere destinata a diventare un'eroina della Resistenza. La sua vita è quella normale di un'adolescente nella Trieste degli anni '30, ma Rita è una ragazza ebrea e dal 1938, con la promulgazione delle leggi razziali, il mondo comincia a crollarle addosso. Viene espulsa da un giorno all'altro dalla scuola; patisce con la sua famiglia ogni sorta di discriminazioni; perde il fidanzato, deportato in un campo d'internamento allo scoppio della guerra; finché in lei si compie quella trasformazione che la porterà a combattere nelle file partigiane. Età di lettura: da 12 anni

Non restare indietro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Greppi, Carlo <1982- >

Non restare indietro / Carlo Greppi

Milano : Feltrinelli, 2016

Abstract: Per migliaia di ragazzi il viaggio ad Auschwitz è un vero e proprio romanzo di formazione. Ecco la storia di Francesco, che gioca a calcio, parla poco, vorrebbe non partire e non ammetterebbe mai di avere paura. Quel lunedì di gennaio in cui Francesco, protetto solo dal cappuccio della sua felpa, sale le scale a falcate di tre gradini e si infila appena in tempo nella III C della Scuola Nuova, non è un giorno come un altro. I suoi, senza neanche dirglielo, l'hanno iscritto a un viaggio. E non a uno qualunque, ma a un viaggio "per non dimenticare" in Polonia, ad Auschwitz. Ce la farà, ad affrontarlo? Cosa penseranno di lui i compagni di calcio e quelli della Vecchia Scuola? Cosa dirà Kappa, il suo migliore amico che si fa chiamare così - K. - perché è il tag con cui sta tappezzando i muri del quartiere? Tra grida di rabbia e momenti di spaesamento, tra partite di calcio e sere passate sulle panchine, tra domande sul senso della storia e altre sul senso della vita, Francesco dovrà entrare in contatto con le proprie emozioni e con quelle degli altri, e fare i conti con il suo dolore. Guardando nel buio più profondo del passato, questi ragazzi cercheranno un modo per immaginarsi grandi, insieme proveranno a capire e affrontare la Storia. Quella con la maiuscola, e quella che viviamo tutti i giorni: perché bisogna stare attenti se si vuole pensare al futuro - a non restare indietro. Età di lettura: da 13 anni.

Le avventure di Jacques Papier
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Cuevas, Michelle

Le avventure di Jacques Papier : storia vera di un amico immaginario / Michelle Cuevas ; traduzione di Giuseppe Iacobaci

Novara : De Agostini, 2016

Abstract: Da un po' di tempo a questa parte, il piccolo Jacques Papier ha il terribile sospetto che tutti lo odino. Tutti eccetto la sorellina Fleur. A scuola i professori lo iqnorono ogni volta che alza la mano, in cortile i compagni non vogliono mai giocare con lui e a casa i genitori si dimenticano persino di aspettarlo per cena. Ma la verità è ancora più sconvolgente di quanto possa sembrare... perché il piccolo Jacques non è che l'amico immaginario di Fleur! E quando troverà il coraggio di chiedere alla sorellina di recidere i fili della fantasia che li legano, per Jacques inizierà un travolgente, poetico e a tratti esilarante - viaggio alla ricerca di se stesso. Chi è veramente Jacques Papier? Qual è il suo posto nel mondo? Età di lettura: da 10 anni.

[Im]perfetti
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Ballerini, Luigi <1963- >

[Im]perfetti / Luigi Ballerini

Milano : Il castoro, 2016

Abstract: Anno 72 dalla Fondazione del Sistema. L’ingegneria genetica divide la società in due rigide classi: i Perfetti, geneticamente programmati all’eccellenza, e gli imperfetti, nati da donna e destinati ai lavori più umili. È il momento che tutti attendono: sta per cominciare il GST, il grande talent show che decreterà i migliori tra i Perfetti di tutto il sistema. Tre ragazzi sono fra i concorrenti prescelti: Eira P, bellissima e spavalda, è abituata a essere la prima in tutto. Maat P, ironico e diffidente, deve dimostrarsi all’altezza delle ambizioni del padre. Adon P, calmo e determinato, non può accettare niente di meno della vittoria. Nei loro geni è scritto un destino di perfezione, eppure ciascuno di loro nasconde un segreto inconfessabile. Tre avversari possono diventare amici? Complici? Ribelli? E quanto è forte il richiamo della libertà?