Consigli per giovani lettori a partire dai 10 anni

Un progetto promosso da Redop, Rete Documentaria della Provincia di Pistoia

 

La bibliografia propone una selezione di libri raggruppati in 15 sezioni. I titoli proposti sono accompagnati dalla copertina e da un piccolo riassunto. Sul catalogo, per molti di essi, è disponibile anche la recensione originale predisposta dai bibliotecari della Rete.

 

In questa quarta edizione della bibliografia, è presente anche la sezione Junior rivolta ai ragazzi che hanno appena finito la scuola primaria.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Resistenza - Italia
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2004

Trovati 2 documenti.

La stagione delle conserve
0 0 0
Libri Moderni

Horvath, Polly

La stagione delle conserve / Polly Horvath ; traduzione di Mathilde Bonetti

Milano : Mondadori, 2004

Abstract: Ratchet vive sola con Henriette, una madre terribile che fa la cameriera e la cui unica aspirazione è essere ammessa all'elitario Club della Caccia. Un giorno di punto in bianco Henriette spedisce la figlia in vacanza da due lontane prozie. Ratchet è inizialmente spaventata da queste due gemelle novantenni che vivono isolate in mezzo al bosco e che la accolgono con racconti da brivido. Ma durante l'estate la casa nel bosco diventa fulcro dell'andirivieni di un variopinto caleidoscopio di personaggi, ognuno con la sua vita da raccontare. Età di lettura: da 11 anni.

La vagabonda
0 0 0
Libri Moderni

Creech, Sharon

La vagabonda / Sharon Creech ; traduzione di Angela Ragusa

Milano : Mondadori, 2004

Abstract: Attraversare l'Atlantico e tredici anni, navigando dal Connecticut alla Nuova Scozia, e poi fino all'Irlanda ... Una vacanza straordinaria per Sophie, Brian e Cody, che insieme agli zii trascorreranno l'estate in mare, su un veliero chiamato La Vagabonda, per raggiungere l'amatissimo nonno Bompie. Fare un viaggio del genere, però significa non soltanto fare i conti con la furia improvvisa degli elementi, ma anche rischiare qualcosa di più: per esempio imparare a misurarsi con le proprie paure, a fidarsi degli altri, a guardarsi dentro. Alla grande avventura sull'oceano se ne intreccia dunque un'altra, quella che vedrà Sphoie navigare nella profonda, misteriosa corrente del passato, e darà a Cody la forza di essere finalmente se stesso.