Consigli per giovani lettori a partire dai 10 anni

Un progetto promosso da Redop, Rete Documentaria della Provincia di Pistoia

 

La bibliografia propone una selezione di libri raggruppati in 15 sezioni. I titoli proposti sono accompagnati dalla copertina e da un piccolo riassunto. Sul catalogo, per molti di essi, è disponibile anche la recensione originale predisposta dai bibliotecari della Rete.

 

In questa quarta edizione della bibliografia, è presente anche la sezione Junior rivolta ai ragazzi che hanno appena finito la scuola primaria.

Trovati 67 documenti.

La stagione delle conserve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Horvath, Polly

La stagione delle conserve / Polly Horvath ; traduzione di Mathilde Bonetti

Milano : Piemme, 2016

Solo Flora
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Bertola, Stefania

Solo Flora / Stefania Bertola

Milano : Feltrinelli, 2016

Abstract: A quindici anni, se si deve scegliere fra trascorrere un anno a Brisbane, Australia, o in uno sperduto paesino nella provincia piemontese, non si hanno dubbi: paesino. Purché sia vicino alla città in cui vive il tuo ragazzo. E così Flora lascia partire la madre, oceanologa in trasferta di lavoro australiana, e va ad abitare da una zia, che, però, non è una zia normale. Non è normale la zia, e neanche lo zio, i cugini, i vicini di casa, la scuola, i compagni. Perché San Mirtillo è uno dei ventisette comuni Dp presenti sul territorio italiano, e i comuni Dp sono quelli in cui vivono i Dp, i Different People, nome inglese per creature magiche italiane. Ma Flora non è magica per niente, è solo Flora. E fin dal primo istante si sentirà DIVERSA, scritto proprio così, tutto a lettere maiuscole. È l’unica ragazza di tutta la scuola che non può cambiarsi colore di capelli schioccando le dita. Tanto per dire. È durissima, la vita di una Normal in un mondo di Different, e Flora dovrà fare ricorso a tutta la sua meravigliosa normalità per non soccombere. Come se non bastasse, anche nell’amore si trova a dover scegliere fra Normal (Leo, il suo ragazzo da sempre e, pensava lei, per sempre) e Different (Martin Indigo, uno stregone di diciassette anni, snob, arrogante e irresistibile). E tutto questo sarebbe ancora niente, se non ci fosse Alibella, la compagna di classe che nessuna vorrebbe mai avere: una fata perfida come Maleficent e bella come Angelina Jolie. Ma Flora ha un fiocco di neve tatuato su un polso, e non si arrende mai. Neanche quando Alibella la fa finire… Ma perché rovinarvi la sorpresa?

Il rinomato catalogo Walker & Dawn
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morosinotto, Davide

Il rinomato catalogo Walker & Dawn : [una straordinaria avventura attraverso l'America] / Davide Morosinotto

Milano : Mondadori, 2016

Una voce dal lago
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donnelly, Jennifer

Una voce dal lago / Jennifer Donnelly ; traduzione di Egle Costantino

Milano : Mondadori, 2016

Un pesce sull'albero
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Hunt, Lynda Mullaly - Hunt, Lynda Mullaly

Un pesce sull'albero / Lynda Mullaly Hunt ; traduzione di Sante Bandirali

Crema : Uovonero, 2016

Abstract: Ally è così intelligente da riuscire a ingannare tantissime persone intelligenti. Ogni volta che arriva in una nuova scuola, riesce a nascondere la sua incapacità a leggere con stratagemmi ingegnosi e fuorvianti. È stanca di essere definita "lenta" e "sfigata", ma ha paura di chiedere aiuto. Dopo tutto, pensa, come si fa a curare la stupidità? Però il signor Daniels, il nuovo insegnante di Ally, riesce a vedere la ragazza geniale e creativa che si nasconde in lei. Nel frattempo, Ally conosce la schietta Keisha e il geniale Albert, che insieme contribuiscono a rompere i suoi schemi. Con loro formerà un trio invincibile, in grado di contrastare e battere tutti quelli che con loro sono tutt'altro che gentili. All'ideale di essere accettata dagli altri, Ally comincia a sostituire quello di lottare ostinatamente per raggiungere quello che vuole: perché le grandi menti non pensano mai allo stesso modo. Età di lettura: da 9 anni.

L'albero delle bugie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hardinge, Frances

L'albero delle bugie / Frances Hardinge ; traduzione di Giuseppe Iacobaci con la collaborazione di Claudia Lionetti

[Milano] : Mondadori, 2016

Non restare indietro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Greppi, Carlo <1982- >

Non restare indietro / Carlo Greppi

Milano : Feltrinelli, 2016

Abstract: Per migliaia di ragazzi il viaggio ad Auschwitz è un vero e proprio romanzo di formazione. Ecco la storia di Francesco, che gioca a calcio, parla poco, vorrebbe non partire e non ammetterebbe mai di avere paura. Quel lunedì di gennaio in cui Francesco, protetto solo dal cappuccio della sua felpa, sale le scale a falcate di tre gradini e si infila appena in tempo nella III C della Scuola Nuova, non è un giorno come un altro. I suoi, senza neanche dirglielo, l'hanno iscritto a un viaggio. E non a uno qualunque, ma a un viaggio "per non dimenticare" in Polonia, ad Auschwitz. Ce la farà, ad affrontarlo? Cosa penseranno di lui i compagni di calcio e quelli della Vecchia Scuola? Cosa dirà Kappa, il suo migliore amico che si fa chiamare così - K. - perché è il tag con cui sta tappezzando i muri del quartiere? Tra grida di rabbia e momenti di spaesamento, tra partite di calcio e sere passate sulle panchine, tra domande sul senso della storia e altre sul senso della vita, Francesco dovrà entrare in contatto con le proprie emozioni e con quelle degli altri, e fare i conti con il suo dolore. Guardando nel buio più profondo del passato, questi ragazzi cercheranno un modo per immaginarsi grandi, insieme proveranno a capire e affrontare la Storia. Quella con la maiuscola, e quella che viviamo tutti i giorni: perché bisogna stare attenti se si vuole pensare al futuro - a non restare indietro. Età di lettura: da 13 anni.