Testi sulle donne e sull'universo femminile

E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Catalano
× Data 1977
Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Adulti, generale
× Nomi Jio, Sarah

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
Il diario di velluto cremisi
0 0 0
Libri Moderni

Jio, Sarah

Il diario di velluto cremisi : romanzo / Sarah Jio ; traduzione Dompè e Amalia Rincori

Milano : TEA, 2013

Teadue ; 2153

Abstract: È ormai notte quando Emily sale sul traghetto per Bainbridge Island, poche miglia al largo di Seattle. Davanti a sé, le luci dell'isola la accolgono come un abbraccio. Quel luogo è sempre stato il suo rifugio, la sua oasi di tranquillità, ed è quindi il posto ideale per dimenticare, per lasciarsi alle spalle le carte del divorzio appena firmate, il romanzo che il suo editore attende con ansia, ma che lei non ha ancora scritto, e l'oceano di rimpianti che la opprime. Così, per qualche tempo, sarà di nuovo ospite dell'anziana zia Bee, nella casa in cui, da ragazzina, ha trascorso lunghe estati luminose e spensierate. E proprio in quella grande casa, piena di fotografie in bianco e nero e di stanze chiuse a chiave, Emily scopre qualcosa che cambierà per sempre il suo destino: un diario con una consunta copertina di velluto cremisi, in cui una donna di nome Esther racconta la sua storia d'amore con Elliot, una storia che risale al 1943, avvincente e tragica, esaltante e impossibile. Ma chi sono Esther e Elliot? Sono esistiti davvero? E perché quel diario si trova lì, in casa di zia Bee? Nessuno sembra disposto ad aiutare Emily a far luce sul mistero; anzi, di fronte alle sue domande, tutti si chiudono in un ostinato silenzio. Ma, per Emily, capire cosa sia accaduto a quella donna - così lontana eppure così simile a lei - diventa una ragione di vita. Come se il segreto nascosto tra le pagine di quel diario la riguardasse da vicino...

Neve a primavera
3 0 0
Libri Moderni

Jio, Sarah

Neve a primavera : romanzo / Sarah Jio ; traduzione di Patrizia Spinato

[S.l.] : Nord, 2013

Abstract: Seattle, 1933. Come ogni notte, Vera Ray bacia il suo bambino e gli rimbocca le coperte. E, come ogni notte, dopo essersi assicurata che lui si sia addormentato, si reca in un albergo del centro per iniziare il turno come cameriera. La mattina seguente, quando si affaccia sulla strada, Vera rimane sorpresa nel trovare il mondo ricoperto da una spessa coltre di neve. Emozionata, si precipita a casa per svegliare suo figlio e mostrargli quella meraviglia. Ma, con orrore, trova il lettino vuoto. Vera non rivedrà mai più il suo bambino e non saprà mai cosa sia successo quella notte di maggio... Seattle, oggi. L'ultima volta è stata nel lontano 1933. Una tempesta di neve a maggio è un evento rarissimo anche in una città fredda come Seattle e, per Claire Aldridge, è un'occasione unica. Per uscire dal vicolo cieco in cui si è arenata la sua vita, lei ha proprio bisogno di prendersi una pausa dallo stress del giornalismo politico, dai litigi quotidiani col caporedattore e dalle insanabili fratture del suo matrimonio, ormai appeso a un filo. Claire s'immerge così nel passato e, nel corso delle ricerche sulla nevicata avvenuta ottant'anni prima, s'imbatte nello strano - e toccante - mistero del bambino svanito nel nulla. Incuriosita, Claire comincia quindi a indagare, sino a farsi coinvolgere completamente dalla storia di Vera. Come se, in qualche modo, si sentisse obbligata a scoprire la verità. Come se il destino di quel bambino la riguardasse molto da vicino...