Testi sulle donne e sull'universo femminile

E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Stati Uniti d'America
× Data 1988
× Soggetto Donna - Diritti - Rivendicazioni - 1970-1995

Trovati 2909 documenti.

Mostra parametri
Quella sporca donnina
0 0 0
Libri Moderni

Celi, Lia

Quella sporca donnina : dodici seduttrici che hanno cambiato il mondo / Lia Celi

Milano : Utet, 2020

Francesco, il papa delle donne
0 0 0
Libri Moderni

Fabrizio, Nina

Francesco, il papa delle donne / Nina Fabrizio ; prefazione di Alessandra Smerilli ; postfazione di Giulio Maira

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Favole da incubo
0 0 0
Libri Moderni

Bruzzone, Roberta - Valente, Emanuela

Favole da incubo : dieci (più una) storie di femminicidi da raccontare per impedire che accadano ancora / Roberta Bruzzone, Emanuela Valente

Milano : DeA Planeta, 2020

Abstract: Dieci casi di cronaca nera tra i più sconvolgenti degli ultimi anni. Una criminologa e una giornalista da sempre in prima linea contro la violenza sulle donne. Un'analisi lucida e necessaria degli stereotipi di genere che hanno provocato queste tragedie annunciate, per sconfiggerli una volta per tutte. I maschi sono intelligenti, le femmine sono utili. I maschi sono "progettati" per comandare, le femmine per accudire. Gli uomini devono provvedere economicamente alla famiglia e realizzarsi nel lavoro, le donne devono stare a casa. Questi sono solo alcuni degli stereotipi di genere più comuni che ancora permeano la nostra cultura. Pensate che siano in gran parte retaggi di un passato ormai superato? Questo libro ci dice che non è affatto così. Gli stereotipi di genere sono tra noi, ogni giorno. E no, non sono affatto "innocui", come molti sembrano considerarli. Attraverso la ricostruzione di dieci casi di femminicidio tra i più sconvolgenti degli ultimi anni, Roberta Bruzzone ed Emanuela Valente analizzano i principali preconcetti culturali e sociali che hanno operato in queste vicende inconcepibili, eppure reali. Stereotipi, pregiudizi e tabù a cui hanno obbedito un po' tutti: le vittime, gli assassini, l'opinione pubblica e perfino i media che ne hanno parlato. Il quadro che ne emerge non è consolatorio: le idee sessiste sono ancora molto radicate, in ognuno di noi, senza distinzioni di condizione economica e culturale. Lungi dal voler giudicare, ma con lucidità e senza fare sconti a nessuno, "Favole da incubo" intende aiutarci a prendere coscienza di quelle voci che parlano dentro di noi, spingendoci ancora, nostro malgrado, a fare distinzioni di genere nella vita di ogni giorno. Perché la presa di coscienza è il primo, necessario passo per cominciare a scardinare questi schemi mentali e fare in modo che crimini tanto orribili non trovino più un terreno in cui mettere radici, crescere e riprodursi. Intervenire in tempo per fermare l'escalation è possibile, e soprattutto è possibile innescare quel profondo cambiamento culturale che può mettere fine una volta per tutte alla violenza sulle donne.

Le signore di Shanghai
0 0 0
Libri Moderni

Chang, Jung

Le signore di Shanghai : le tre sorelle che cambiarono la Cina / di Jung Chang ; traduzione di Alba Bariffi

Milano : Longanesi, ©2020

Codice Antigone
0 0 0
Libri Moderni

Magi, Jacqueline Monica

Codice Antigone : ovvero il coraggio di andare verso un mondo nuovo / Jacqueline Monica Magi

Massarosa : Del Bucchia, 2020

Abstract: Il libro contiene alcuni degli articoli scritti sulla violenza di genere e sulle problematiche di genere negli ultimi due anni da Jacqueline Monica Magi, scaturiti dalle sue riflessioni. Il testo e’ uno strumento di riflessione sul presente e i suoi complessi aspetti che si riverberano sulla società ordierna ed è’ dedicato alla madre del magistrato Magi Anna Maria Marino, che porta il nome dell'associazione adi cui Jacqueline Monica Magi e’ presidente onorario e che sta muovendosi sul territorio con un programma di ascolto e di creazione di canali culturali.

Invisibili
0 0 0
Libri Moderni

Criado-Perez, Caroline

Invisibili : come il nostro mondo ignora le donne in ogni campo. Dati alla mano / Caroline Criado Perez ; traduzione di Carla Palmieri

Torino : Einaudi, 2020

Le mille e una donna
0 0 0
Libri Moderni

Carter, Angela

Le mille e una donna : fiabe da tutto il mondo / Angela Carter ; prefazione di Marina Warner ; traduzione di Bianca Lazzaro ; illustrazioni di Cecilia Campironi

Roma : Donzelli, 2020

Naziste
0 0 0
Libri Moderni

Wyllie, James <storico>

Naziste : le mogli al vertice del Terzo Reich / James Wyllie ; traduzione di Luca Fusari e Sara Prencipe

[Torino] ; UTET, 2020

Quello che alle donne non dicono
0 0 0
Libri Moderni

Di_Grazia, Salvo

Quello che alle donne non dicono : la salute al femminile / Salvo Di Grazia

Bari ; Roma : Laterza, 2020

Elette ed eletti
0 0 0
Libri Moderni

Elette ed eletti : rappresentanza e rappresentazioni di genere nell'Italia repubblicana / a cura di Patrizia Gabrielli

Soveria Mannelli : Rubbettino, 2020

Quando nasce una donna
0 0 0
Libri Moderni

Bignamini, Sofia

Quando nasce una donna : come crescono le ragazze diventando se stesse / Sofia Bignamini

Milano : Solferino, 2020

Storie della buonanotte per bambine ribelli
0 0 0
Libri Moderni

Favilli, Elena

Storie della buonanotte per bambine ribelli : 100 donne migranti che hanno cambiato il mondo / Elena Favilli ; traduzione di Loredana Baldinucci e Simona Brogli

Milano : Mondadori, 2020

La fabbrica
0 0 0
Libri Moderni

Ramos, Joanne

La fabbrica : romanzo / Joanne Ramos ; traduzione di Michele Piumini

Milano : Ponte alle grazie, 2020

Scrittori ; 97

Abstract: Jane è una giovane madre single immigrata negli Stati Uniti dalle Filippine. Vive in un dormitorio nel Queens, a New York, insieme alla cugina Evelyn e a tante altre donne che, come lei, sono venute qui con la speranza di una vita e di un futuro migliori. Dopo i primi lavori presso alcune facoltose famiglie di Manhattan, Jane riesce a entrare a Golden Oaks, una residenza idilliaca nelle campagne del fiume Hudson che ospita «madri surrogate», donne e ragazze bisognose come Jane, che concedono il proprio corpo alle ricche «clienti» in cambio di un compenso che potrà letteralmente trasformare la loro vita. Ben presto, però, affiora il durissimo compromesso a cui devono adeguarsi le «Ospiti»: Golden Oaks, gestita da un'ambiziosa donna d'affari di origini cinesi, è in realtà una prigione dorata, un ambiente «calibrato per massimizzare il potenziale fetale», dove le ospiti sono tenute sotto strettissima sorveglianza. L'esperienza straziante a cui va incontro Jane è una versione inquietante del sogno americano, dove il denaro permette di comprare e vendere qualunque cosa, persino la vita. Protagoniste sono le donne, vittime e carnefici di un meccanismo sottile e perverso, in cui si intrecciano ambizione e potere, desiderio di riscatto e spirito di sacrificio. Il risultato è un affresco spietato e insieme toccante di un universo femminile costretto a fare i conti con i propri valori e sentimenti più profondi.

Ho scritto t'amo sulla tela
0 0 0
Libri Moderni

Vanoni, Carlo

Ho scritto t'amo sulla tela : la storia dell'arte in dodici profili di donna / Carlo Vanoni

Milano : Solferino, 2020

Abstract: «La prima volta che mi sono innamorato è stato nel 1512. All’epoca vivevo a Roma e frequentavo la cerchia di Agostino Chigi, l’uomo più ricco del suo tempo. Allora ne ero convinto davvero, che le persone si potessero catalogare più o meno come le opere d’arte: capolavori, esemplari unici, brutte copie, multipli e falsi d’autore. Io sono un collezionista, e se avevo scelto Roma era perché lì c’erano più capolavori che da qualsiasi altra parte. Uno di questi si chiamava Agostino Chigi. Quell’anno lo stavo accompagnando a Venezia a riscuotere soldi dai suoi debitori, a vendere allume al doge, a fare un salto in qualche postribolo di lusso per poi tornare a Roma con un’avventura in più da raccontare. Non sapevo che da lì a breve mi sarei innamorato di una donna. La sua donna.» Comincia così l’avvincente racconto del protagonista di questo libro, che reduce da una delusione sentimentale si pone la domanda più vecchia del mondo: perché mi sono innamorato? Per rispondere, decide di interrogare le figure femminili che nel tempo sono state capaci di colpirlo, ammaliarlo, infiammarlo: dalla Galatea di Raffaello a Dora Maar di Picasso, dalla Cleopatra di Tiepolo a Marina Abramovic’, passando per il Ritratto della madre di Boccioni e la Venere degli stracci di Michelangelo Pistoletto. Ciascuna è un incontro, un carattere, un legame, una scoperta e una perdita. Insieme, sono il ritratto di oltre cinque secoli di storia dell’arte. Nel suo stile unico, che combina in modo colto e appassionato divulgazione e narrazione, Carlo Vanoni ci offre un punto di vista nuovo sui più grandi artisti della nostra cultura, sul mutare del gusto e degli stili, sulle sfaccettature e i significati della femminilità.

Bellissime!
0 0 0
Libri Moderni

Vespa, Bruno

Bellissime! : le donne dei sogni italiani dagli anni '50 a oggi / Bruno Vespa

Roma : RaiLibri, 2020

Forme
0 0 0
Libri Moderni

Migliaccio, Rossella

Forme / Rossella Migliaccio

Milano : Vallardi, 2020

Il coraggio delle donne
0 0 0
Libri Moderni

Maraini, Dacia - Valentini, Chiara <1941- >

Il coraggio delle donne / Dacia Maraini, Chiara Valentini

Bologna : Il Mulino, 2020

Tre donne
0 0 0
Libri Moderni

Taddeo, Lisa

Tre donne / Lisa Taddeo ; traduzione di Ada Arduini e Monica Pareschi

Milano : Mondadori, 2020

Giulia
0 0 0
Libri Moderni

Manno Tolu, Rosalia

Giulia : una donna nella Toscana dei Medici / Rosalia Manno

Firenze : Firenze University Press, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Le magnifiche
0 0 0
Libri Moderni

Musini, Daniela

Le magnifiche : 33 vite di donne che hanno fatto la storia d'Italia / Daniela Musini

Milano : Piemme, 2020