Community » Forum » Recensioni

Una macchina da guerra
0 1 0
Westall, Robert

Una macchina da guerra

Milano : Salani, 2010

Abstract: Una piccola città sulle coste dell'Inghilterra viene bombardata ogni notte dagli aerei tedeschi. Il gioco preferito dai ragazzi è cercare tra le macerie ricordi bellici. Un giorno Chas trova i resti di un aereo tedesco precipitato e si impadronisce di una mitragliera che sistema insieme ai suoi amici in un rifugio segreto chiamato la Fortezza. I ragazzi iniziano così a combattere una guerra personale, all'insaputa degli adulti, spesso ostili e meno organizzati e coraggiosi di loro. Età di lettura: da 9 anni.

27 Visite, 1 Messaggi

“Doveva scappare, ma dove?
Sotto le stelle riusciva a vedere le fronde che mascheravano la gabbia di vedetta. La fortezza: ecco dove poteva rifugiarsi. Ma presto, il percolo era vicino!”

Inghilterra, 1940. Una piccola città viene bombardata ogni notte dagli aerei tedeschi. Tra un allarme e l'altro, nei momenti non trascorsi nel rifugio sotterraneo, Chas e i suoi amici si divertono ad andare alla ricerca di veri e propri tesori di guerra tra le macerie. Quando Chas troverà una mitragliatrice ancora funzionante, capirà di avere per le mani un bene prezioso e lo conserverà nella Fortezza, il rifugio segreto allestito dai ragazzi all'interno del quale vivono come una vera e propria comunità lontana dal controllo dei genitori, con regole di comportamento e compiti da svolgere.
Il clima di guerra si farà sentire anche all'interno della Fortezza, dove gli adulti verranno visti come nemici da combattere. Fino alle conseguenze più drammatiche.

  • «
  • 1
  • »

891 Messaggi in 820 Discussioni di 154 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online