Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Elementari, età 6-10
× Nomi Pirandello, Luigi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale Risorse elettroniche

Trovati 172 documenti.

Oh quanta fila c'era. Un  Film di Jonathan Canini
Bibliolandia Risorsa locale

Oh quanta fila c'era. Un Film di Jonathan Canini

Monsters university. Blu-ray Disc
Bibliolandia Risorsa locale

Monsters university. Blu-ray Disc

Milano : Walt Disney Home Entertainment [distributore], 2013

Abstract: La matricola Mike Wazowski ha sognato di diventare uno spaventatore sin da quando era un piccolo mostro e sa meglio di chiunque altro che i migliori spaventatori vengono dalla Monsters University (MU). Ma durante il primo semestre proprio alla MU, i suoi piani vengono sconvolti dall'incontro con lo spocchioso James P. Sullivan, detto "Sulley", uno spaventatore dal talento naturale. Il loro spirito competitivo fuori controllo li farà cacciare dall'esclusivo programma per spaventatori dell'Università e, come se ciò non bastasse, si renderanno conto che l'unico modo per rimettere le cose a posto sarà quello di lavorare insieme, facendo squadra con un gruppo di mostri scapestrati.

Comprensione del testo 1
Bibliolandia Risorsa locale

Cretti, Francesca - Townsend, Donna

Comprensione del testo 1 : contesto e idea principale / Francesca Cretti e Donna Townsend

Gardolo, [Trento] : Erickson software, [2010?]

Storia di Pisa
Bibliolandia Risorsa locale

Banti, Ottavio

Storia di Pisa : audiolibro / Ottavio Banti ; lettura di Alessandro Benvenuti

Pisa : Pacini, 2013

Autore junior
Bibliolandia Risorsa locale

Calvani, Antonio - Leonetti, Francesco <omonimi non identificati>

Autore junior : un software per creare storie multimediali / Antonio Calvani e Francesco Leonetti

Gardolo, [Trento] : Erickson software, [2008?]

Tabelline che passione
Bibliolandia Risorsa locale

Greco, Barbara

Tabelline che passione / Barbara Greco

Gardolo, [Trento] : Erickson software, [2008?]

Acer Aspire 5750 notebook
Bibliolandia Risorsa locale

Acer Aspire 5750 notebook

Acer Notebook, [2011]

La Divina commedia in cd rom
Le difficoltà ortografiche 1
Bibliolandia Risorsa locale

Quintarelli, Elisa

Le difficoltà ortografiche 1 : attività su diagrammi e trigrammi / Elisa Quintarelli

Trento : Erickson software, 2013

Giochi... amo con le scienze
Bibliolandia Risorsa locale

Ripamonti, Claudio

Giochi... amo con le scienze : giochi e attività per imparare con un approccio logico-divertente / Crip (Claudio Ripamonti)

Trento : Erickson software, 2013

Giochiamo con i fonemi
Bibliolandia Risorsa locale

Dutto, Valentina

Giochiamo con i fonemi : attività e giochi per il consolidamento delle abilità fono-articolatorie / Valentina Dutto

Trento : Erickson, 2014

Abstract: Il programma, pensato soprattutto per i logopedisti, mette a disposizione un ricco repertorio di materiali sotto forma di giochi divertenti da utilizzare nella seconda parte dell'intervento logopedico, dopo il trattamento percettivo-motorio e cognitivo-linguistico. Dal pannello Opzioni è possibile decidere, in base agli obiettivi riabilitativi specifici per il proprio bambino, le parole-stimolo da presentare nei giochi scegliendo tra: fonemi occlusivi, costrittivi, affricati (in posizione iniziale e mediana, in parole bisillabiche, trisillabiche e quadrisillabiche); parole con dittonghi; parole contenenti gruppi consonantici; parole complesse. Inoltre, l'etichetta scritta (in carattere maiuscolo o minuscolo) sotto a ogni immagine avvicina il bambino al codice scritto o aiuta nella pronuncia chi sa già leggere. Il materiale presente in questo programma è un ottimo strumento per: i logopedisti che operano in età evolutiva, i genitori che vogliono accrescere le competenze linguistiche dei loro figli, gli insegnanti della scuola dell'infanzia che vogliono migliorare il linguaggio dei bambini.

Geometria facile. 1: Localizzazioni, spostamenti, piani di riferimento, rette e angoli
Bibliolandia Risorsa locale

Geometria facile. 1: Localizzazioni, spostamenti, piani di riferimento, rette e angoli / Laura Bertolo e Maria Francesca Potenza

Trento : Erickson, 2009

Abstract: Con l'aiuto di un simpatico ragazzino e del suo fido compasso, questo software propone un programma originale e divertente per introdurre e consolidare i concetti geometrici di base e le abilità matematiche ad essi riferite. Strutturato in 5 sezioni liberamente navigabili, il programma propone più di 200 attività di difficoltà crescente su: localizzazioni di oggetti nello spazio, spostamenti lungo percorsi, creazione di percorsi, sistemi di riferimento (piano cartesiano e coordinate polari), linee, segmenti, rette e semirette. Un'ultima parte è dedicata allo studio degli angoli notevoli (retto, piatto, convesso, concavo, ottuso, acuto e giro). Per alleggerire il carico cognitivo e rendere più piacevoli le attività presentate, il programma offre la possibilità di svolgere gli esercizi anche in modalità storia, in cui il bambino svolge il lavoro partendo dalla fiaba animata "I vestiti nuovi dell'imperatore" di H. C. Andersen. Il programma prevede una parte gestionale dove l'adulto potrà monitorare l'andamento degli utenti e impostare le opzioni personalizzando il percorso dell'alunno. Il CD-ROM contiene inoltre una cartella di materiali pensati per essere utilizzati sulla LIM.

Samsung GALAXY Tab 2 10.1
Bibliolandia Risorsa locale

Samsung GALAXY Tab 2 10.1

Samsung Tablet, [2013]

Rat race
Corso di inglese
Bibliolandia Risorsa locale

Corso di inglese : intermedio

Osimo : EXA Media, [2002?]

Le abitudini delle volpi
Bibliolandia Risorsa locale

Arnaldur Indriðason

Le abitudini delle volpi / Arnaldur Indridason ; traduzione di Silvia Cosimini

Parma : Guanda, 2013

Narratori della fenice

Abstract: L'ispettore Erlendur è tornato nei luoghi della sua infanzia. Trascorrerà qualche tempo nel piccolo villaggio sulle rive di un fiordo dell'Islanda orientale, deciso ad affrontare una volta per tutte l'ossessione che lo perseguita fin da quando era bambino: la scomparsa del fratello minore Bergur durante una bufera di neve. Di notte, solo nel rudere abbandonato della sua casa, attende che l'oscurità, il gelo e il vento gli riportino i fantasmi della tragica esperienza che distrusse per sempre la sua famiglia; di giorno, vaga per i boschi e la brughiera alla disperata ricerca di indizi. E proprio qui si imbatte per caso in una vicenda per molti versi simile a quella di Bergur: la sparizione di una giovane donna, in una notte di tormenta, nel gennaio del 1942. Una storia non ancora dimenticata, ma che molti preferirebbero lasciare sepolta sotto decenni di segreti e sensi di colpa. Immerso in un paesaggio aspro, in cui una modernità disordinata e invadente si scontra con una natura ancora capace di sconvolgere, Erlendur si lascia trasportare in un'indagine al confine tra realtà e allucinazione, travolto da un'insaziabile sete di risposte che lo costringerà a scavare ostinatamente dentro ferite mai curate, a riportare in luce antiche suggestioni, a riesumare tormenti inconfessabili.

Solo le montagne non si incontrano mai
Bibliolandia Risorsa locale

Boldrini, Laura <1961->

Solo le montagne non si incontrano mai : storia di Murayo e dei suoi due padri / Laura Boldrini

Milano : Rizzoli, 2013

Saggi italiani

Abstract: Somalia, 1994. Una bambina gravemente malata viene lasciata in un ospedale militare italiano per essere curata. Il padre va a visitarla una volta e poi sparisce. La bimba diventa la mascotte dell'accampamento fino al momento del ritiro del contingente italiano. Ma il soldato che avrebbe dovuto accompagnarla all'orfanotrofio di Mogadis non se la sente di abbandonare Murayo, le vuole bene e decide di portarla con sé in Italia. La bimba arriva in Sicilia e diventa il centro dell'amore di una nuova famiglia, non ha più notizie dei suoi cari in Somalia. Fino a quando, quattorordici anni dopo, durante una puntata di Chi l'ha visto? riconosce il padre naturale che mostra alle telecamere foto di lei bambina e le chiede di mettersi in contatto. Incoraggiata dalla sua famiglia siciliana, Murayo si fa avanti e contatta il padre con l'aiuto di Laura Boldrini, che in questo libro racconta il suo straordinario viaggio di ricerca.

Zero Zero Zero
Bibliolandia Risorsa locale

Saviano, Roberto

Zero Zero Zero / Roberto Saviano

Milano : Feltrinelli, 2013

Narratori

Abstract: ZeroZeroZero è il titolo del nuovo libro di Roberto Saviano. Tre zeri, uno accanto all’altro, per indicare, come avviene per la farina 00, la purezza del prodotto. Però il prodotto a cui fa rifermento Saviano non è farina, non serve per preparare il pane, non è innocua e non è legale. A distanza di sette anni dal romanzo d’inchiesta “Gomorra”, che lo ha fatto conoscere al grande pubblico, l’autore di origini napoletane torna in libreria con un altro capolavoro che fa sgranare gli occhi e lascia a bocca aperta, raccontando dell’immenso impero economico che prolifica attorno alla cocaina. La polvere bianca, una piaga sociale che si infiltra in ogni luogo e contamina il mondo intero, un tragico fenomeno moderno fatto di soldi, eccessi, cervelli distrutti e cuori esplosi. Quello che Roberto Saviano dipinge è un affresco sociale in cui gli individui sono ossessionati dal guadagno e dal consumo. E’ la discesa di uno scrittore negli inferi del moderno, in cui ogni girone è abitato da diversa umanità che, nella sua eterogeneità, ha come denominatore comune la cocaina. Insinuandosi tra le pieghe dell’economia internazionale, il petrolio bianco dilaga ovunque. Dalle coltivazioni in Sud America alle spiagge di Miami, dall’Africa alle strade delle grandi metropoli, la cocaina è ormai divenuta la merce più usata, venduta e desiderata del nostro tempo. Boss senza scrupoli gestiscono con ferocia il business più redditizio del secolo, assaltando i mercati mondiali sotto l’unica regola del guadagno smisurato e senza compromessi, in una dimensione economica in cui la vita non ha valore. ZeroZeroZero attinge alla tragica realtà della società moderna, dando vita ad un romanzo d’inchiesta crudo e toccante, impreziosito dalla qualità della prosa di Roberto Saviano.

Morimondo
Bibliolandia Risorsa locale

Rumiz, Paolo

Morimondo / Paolo Rumiz

Milano : Feltrinelli, 2013

Narratori Feltrinelli

Abstract: Il Po, anzi Po senza articolo, è il grande fiume, il fiume per eccellenza. Sembra facile collocarlo, leggerlo sulle carte, menzionarne la storia. Invece no. Forse ne sappiamo pochissimo, e conoscerlo significa lasciarlo apparire là dove muore un mondo perché un altro nasca. Paolo Rumiz ci racconta che quando gli argonauti, lui e il suo equipaggio, hanno cominciato a solcarne le acque è andata proprio così: Po visto dal Po è un Dio Serpente, una voce sempre più femminile irruente e umile, arrendevole e solenne, silente fra le sue rive deserte. Paolo Rumiz sa fare del Po un vero protagonista, per la prima volta tutto narrato a fior d'acqua, in un abbandono dei sensi inedito, coinvolgente, che reinterpreta i colori delle terre e dei fondali, i cibi, i vini, i dialetti, gli occhi che lo interrogano, lo sfiorano, lo scrutano. E poi ci sono gli incontri con il "popolo" del fiume, ma anche con personalità legate dall'amore per il fiume come la cacciatrice di luoghi Valentina Scaglia, il raffinato corsaro Paolo Lodigiani, il traghettatore dantesco Angelo Bosio, il collezionista di immagini Alessandro Scillitani, l'amico dei venti Fabio Fiori, l'esploratore Pierluigi Bellavite, lo scrittore Valerio Varesi e l'amico Francesco Guccini. Cominciata come reportage e documentario, l'avventura sul Po è diventata un romanzo, un viaggio interiore, un'avventura scavata nell'immaginazione, carezzata da fantasmi, a due passi dall'anima.