Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Elementari, età 6-10
× Nomi Pirandello, Luigi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2008

Trovati 9232 documenti.

Manoscritto trovato a Saragozza
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Potocki, Jan

Manoscritto trovato a Saragozza / Jan Potocki ; edizione integrale a cura di Renè Radrizzani ; traduzione di Giovanni Bogliolo

Milano : Corbaccio, 2008

Scrittori di tutto il mondo

Abstract: Durante le guerre napoleoniche un ufficiale dell'esercito francese ritrova in una casa abbandonata nei pressi di Saragozza un manoscritto spagnolo, misterioso e affascinante, di cui si impadronisce ripromettendosi di tradurlo. Catturato, è costretto a consegnare il manoscritto al comandante degli spagnoli, il quale scopre che il testo in realtà narra le peripezie di suo nonno, il capitano delle Guardie valloni Alfonso van Worden e il suo avventuroso viaggio attraverso la Sierra Morena fino a Madrid. Il racconto di Alfonso è diviso in sessantasei giornate, quante sono le tappe del viaggio, che si rivela pieno di pericoli e di presenze diaboliche, pronte a emergere durante la notte, il regno delle tenebre e dello smarrimento, cui si contrappone il giorno, dominio della ragione e dell'equilibrio. E a ogni tappa si aprono digressioni e racconti ambientati in terre e tempi più o meno remoti popolati dai personaggi più vari - zingari, banditi, eremiti, indemoniati, cabalisti - in un autentico labirinto narrativo che assume di volta in volta i toni del romanzo nero, picaresco, di formazione, erotico, fantastico. Scritto in francese fra il 1803 e il 1815, pubblicato in frammenti e saccheggiato nel corso di tutto l'Ottocento, è considerato un capolavoro della letteratura universale.

Come le mosche d'autunno
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Nemirovsky, Irene

Come le mosche d'autunno / Irène Némirovsky ; Traduzione di Graziella Cillario

Milano : Adelphi, 2008

Piccola biblioteca Adelphi ; 562

Abstract: È lei, Tat'jana Ivanovna, la vecchia nutrice, a preparare i bagagli di Jurij e di Kirill, i ragazzi che partono per la guerra; ed è lei a tracciare il segno della croce sopra la slitta che li porterà via nella notte gelata. Sarà ancora lei a rimanere di guardia alla grande tenuta dei Karin allorché la famiglia dovrà, come tanti, rifugiarsi a Odessa e ad accogliere Jurij quando tornerà, sfinito, braccato. Né si perderà d'animo, la vecchia nutrice, quando dovrà camminare tre mesi per raggiungere i padroni e consegnare loro i diamanti che ha cucito a uno a uno nell'orlo della gonna. Grazie a quelli potranno pagarsi il viaggio fino a Marsiglia, e proseguire poi per Parigi. Nel piccolo appartamento buio che hanno preso in affitto Tat'jana vede i Karin girare in tondo, dalla mattina alla sera, come fanno le mosche in autunno. Lei, che è stata testimone del loro splendore, che li ha visti crescere, che li ha curati e amati per due generazioni con fedeltà inesausta, li vedrà adesso vendere le posate, i pizzi, perfino le icone che hanno portato con sé. Sembra che nessuno di loro voglia ricordare ciò che è stato; solo lei, Tat'jana Ivanovna, ricorda: così una notte, quella della vigilia di Natale, mentre tutti sono fuori a festeggiare, si avvia da sola, avvolta nel suo scialle, verso la Senna.

  Un  balletto indimenticabile
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Masini, Beatrice

Un balletto indimenticabile / Beatrice Masini

Sandorligo della Valle (Trieste) : El, 2008

Scarpette rosa ; 13

Abstract: La nuova direttrice con un soprannome, Ekatombe, che la dice lunga. Rocco, l'ultimo arrivato all'Accademia, che esige risposte, impegni, promesse. Un vecchio amico che se ne va per sempre. Un balletto audace, un'autentica sfida. È la fine dell'inverno e Zoe deve affrontare tante cose insieme. Forse troppe, per una ragazzina, che ha fretta di crescere ma a volte vorrebbe restare piccola, cullarsi ancora per un po' nella dolcezza dell'infanzia. Età di lettura: da 9 anni.

Fabrizio De André
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Fabrizio De André : una goccia di splendore : un'autobiografia per parole immagini / a cura di Guido Harari ; in collaborazione con la Fondazione Fabrizio De André ONLUS

3. ed

Milano : Rizzoli, 2008

Abstract: Accompagnati dalla viva voce dello stesso Fabrizio, ricavata da appunti personali, brani di interviste e da centinaia di fotografie e documenti in buona parte inediti, con questo volume si entra come mai prima d'ora nella storia più intima di De André. La poetica, l'etica, il genio e le contraddizioni dell'artista genovese in un'antologia completa, nuda e sincera, rigorosa nei contenuti e nella cura del progetto realizzato in stretta collaborazione con la Fondazione De André.

Diario notturno
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Flaiano, Ennio

Diario notturno / Ennio Flaiano

10. ed

Milano : Adelphi, 2008

Piccola biblioteca Adelphi ; 323

Abstract: Nessun libro come il Diario notturno (1956) riesce a contenere in sé finemente distillata nella sostanza e nella forma - l'intera opera di Ennio Flaiano. Vi ritroviamo infatti tutti i costituenti primari del suo modo di essere, psicologico e letterario: il pessimismo lucido e dolente; la coscienza del nulla vissuta attraverso la quotidiana consunzione dei volti, dei luoghi, dei ricordi; la percettività del moralista di scuola francese, perso in un Paese che si preoccupa di tutt'altro. E vi ritroviamo tutte le forme che Flaiano prediligeva: il racconto ingegnoso e fulminante, l'apologo ora amaro ora grottesco, il taccuino di viaggio che intaglia immagini icastiche, il dialogo corrosivo e sarcastico, l'aforisma che non si lascia dimenticare.

  Il  mio [cuore] x te
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Valentina F.

Il mio [cuore] x te / Valentina F.

Rist

Roma : Fanucci, 2008

Teens

Abstract: È finita la scuola, le vacanze sono ormai vicine e per Valentina, Vale per gli amici, tutto va per il verso giusto: lei e Marco si amano alla follia e passano intere giornate a baciarsi e a coccolarsi in riva al mare. Non solo: a breve arriverà anche una fantastica sorellina di nome Giulia. Cosa può desiderare di più dalla vita? Poi arriva l'invito di Marta a trascorrere un'avventura mozzafiato da sole in campeggio. E così tra l'euforia, le risate, le prime notti sul materassino, gli incontri ravvicinati con i millepiedi, le incursioni notturne in spiaggia... un nuovo incontro, il bagno di mezzanotte e un bacio che sa di salato, tutto sembra complicarsi. Ma il tempo passa in fretta e l'autunno è dietro l'angolo con le lezioni che ricominciano, gli allenamenti di pallanuoto di Marco che non finiscono mai, Giulia che sembra essere il centro del mondo e un improvviso viaggio a Londra. E Valentina, bella più che mai, corre veloce come il vento, e presto capirà quanto vale il suo amore per Marco e l'affetto di chi le sta intorno.

Fiori selvatici del Mediterraneo
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Fletcher, Neil

Fiori selvatici del Mediterraneo / Neil Fletcher

Milano : Fabbri, 2008

La natura in tasca

Abstract: Una guida fotografica indispensabile per identificare i fiori spontanei del Mediterraneo occidentale nel proprio habitat naturale. Chiara e concisa per identificazioni semplici e veloci, per tutte le escursioni, adatta sia per principianti sia per esperti naturalisti. Con un approccio scientificamente rigoroso e al tempo stesso divulgativo, l'autore guida il lettore alla scoperta delle specie più diffuse del Mediterraneo, accompagnando le accurate descrizioni con fotografie molto particolareggiate.

L'anulare
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Ogawa, Yoko

L'anulare / Ogawa Yoko

2. ed

Milano : Adelphi, 2008

Piccola biblioteca Adelphi ; 560

Abstract: Educata alle regole e alla perseveranza, la giovanissima protagonista di questo libro enigmatico svolge con zelo, puntualità e con gentile professionalità il suo lavoro: accogliere e soprattutto ascoltare i clienti dello specialissimo laboratorio creato dal signor Deshimaru nella sede fatiscente di un ex collegio femminile, ora destinato a raccogliere esemplari. Insieme - le ha spiegato lui quando l'ha assunta - dovranno prendersi cura degli esemplari con amore: e ha pronunciato la parola amore con estrema lentezza. La ragazzina che chiede loro di conservare (dopo averli debitamente catalogati) i tre funghi che ha raccolto fra le ceneri dell'incendio in cui ha perso i genitori non tornerà mai a vederli, né mai tornerà il vecchietto che è venuto a portare i resti delle ossa calcinate del suo padda; ma avranno, come tutti gli altri clienti, raggiunto il loro scopo: separarsi da ciò che hanno perduto tramutandolo in un esemplare. Anche la narratrice, a causa di un incidente occorsole nella fabbrica di bibite dove lavorava prima, ha perduto qualcosa: l'ultima falange dell'anulare sinistro. E spesso si chiede dove sia finito quel pezzette di carne, quella sorta di conchiglia rosa ciliegio, soffice come un mollusco. A poco a poco la solerte, docile impiegata si lascerà inghiottire, come da una ragnatela, dal mondo chiuso e ovattato del laboratorio, dal silenzio lancinante che vi regna. Fino al giorno in cui deciderà di consegnare anche lei qualcosa di sé.

Fenomenologia dello spirito
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Hegel, Georg Wilhelm Friedrich

Fenomenologia dello spirito : testo tedesco a fronte / Georg Wilhelm Friedrich Hegel ; introduzione, traduzione, note e apparati di Vincenzo Cicero

2. ed

Milano : Casa Editrice Valentino Bompiani, 2008

Testi a fronte

Abstract: La Fenomenologia espone il sapere nel suo divenire, cioè le varie tappe dell'autodispiegamento dialettico dello Spirito nella Storia. Essa comprende le diverse figure dello Spirito come stazioni del cammino mediante il quale lo Spirito diviene Sapere puro ovvero Spirito assoluto. In ogni suddivisione fondamentale di questa scienza vengono considerate: la coscienza, l'autocoscienza, la ragione osservativa e attiva, lo Spirito nelle sue varie forme (etico, colto, morale, religioso), per giungere allo Spirito assoluto o Sapere puro. L'introduzione di Cicero mette in evidenza le difficoltà, il significato e i contenuti dell'opera. Il glossario, la bibliografia e gli indici analitici completano l'opera. Testo tedesco a fronte.

Leggere
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Augias, Corrado

Leggere : perchè i libri ci rendono migliori, più allegri e più liberi / Corrado Augias

5. ed

Milano : Mondadori, 2008

Frecce

Abstract: Perché si legge e come si impara a farlo? Quali meccanismi emotivi si attivano? Come nasce la passione per la lettura? Perché leggere fa bene, ma può talvolta anche far male? In queste dense pagine, Corrado Augias si interroga sul significato dell'attività del leggere, e lo fa attraverso una sorta di racconto autobiografico: dalle prime emozioni che, giovane studente liceale, suscitarono in lui i grandi classici ma anche alcuni libri proibiti come L'amante di Lady Chatterley, alla scoperta di Edgar Wallace, Conan Doyle e Raymond Chandler e della narrativa poliziesca, all'amore più maturo per i romanzi di Joseph Roth e Robert Musil. E poi, ancora, la letteratura francese, quella erotica, Dante, Petrarca, George Orwell, Philip Roth.

Aspettando l'alba
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Rigoni Stern, Mario

Aspettando l'alba : e altri racconti / Mario Rigoni Stern

5. ed

Torino : Einaudi, 2008

Super ET

Abstract: I racconti che compongono questo libro hanno una doppia anima: guerra e natura si alternano in un contrappunto che la scrittura di Rigoni sa modulare con verità. Così, accanto alla storia di Romedio e della sua mula che salvarono decine di feriti in Russia, o a quella di una bottiglia di grappa nascosta in una trincea da un soldato nel 1917, e ritrovata trent'anni dopo, o ancora a quella di un ritorno, dopo sessant'anni, sul luogo della sofferenza e della morte - il Lager 1B, in Polonia - trasformato in un impossibile paesaggio bucolico, possono trovare posto due piccoli caprioli che si avvicinano alle case in cerca di cibo e di riparo, una lepre inseguita nel bosco, la legna messa da parte per l'inverno o per chi verrà dopo di noi.

  La  volontà di sapere
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Foucault, Michel

La volontà di sapere : Storia della sessualità 1 / Michel Focault ; traduzione di Pasquale Pasquino e Giovanna Procacci

13. ed

Milano : Feltrinelli, 2008

Universale economica Feltrinelli. saggi ; 1051

Abstract: Storia della sessualità 1. Questo volume apre una serie di studi che non pretendono di essere continui, né esaustivi: si tratterà di qualche sondaggio in un territorio complesso. Il sogno sarebbe un lavoro di lungo respiro, capace di correggersi a mano a mano che si sviluppa, aperto alle reazioni che suscita, alle congiunture che gli toccherà d'incontrare, e forse ad ipotesi nuove. Dalla prefazione dell'autore. *trt3*

  L' uso dei piaceri
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Foucault, Michel

L' uso dei piaceri : Storia della sessualità 2 / Michel Focault ; traduzione di Laura Guarino

9. ed

Milano : Feltrinelli, 2008

Universale economica Feltrinelli. saggi ; 1152

Abstract: Parlare di sessualità come di un'esperienza storicamente singolare ha richiesto di ricostruire i percorsi del 'soggetto desiderante', risalendo dall'epoca moderna fino all'Antichità classica. L'uso dei piaceri, entra nel vivo della rappresentazione delle pratiche e delle teorie sessuali nella città greca, e dà così concreto avvio a un'opera storiografica dall'ambizione assolutamente unica: non più indagine parziale o settoriale sui problemi della sessualità, essa presenta globalmente la genealogia dell'esperienza più ignota, anche quando più esibita, della nostra cultura e della nostra storia, offrendoci al contempo una sorta di specchio delle radici più remote e cancellate della logica degli odierni comportamenti sessuali.

Sorvegliare e punire
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Foucault, Michel

Sorvegliare e punire : nascita della prigione / Micheal Foucault ; traduzione di Alcesti Tarchetti

15. ed

Torino : Einaudi, 2008

ET saggi ; 146

Abstract: Si imprigiona chi ruba, si imprigiona chi violenta, si imprigiona anche chi uccide. Da dove viene questa strana pratica, e la singolare pretesa di rinchiudere per correggere, avanzata dai codici moderni? Forse una vecchia eredità delle segrete medievali? Una nuova tecnologia, piuttosto: la messa a punto tra il XVI e il XIX secolo, di tutto un insieme di procedure per incasellare, controllare, misurare, addestrare gli individui, per renderli docili e utili nello stesso tempo. Sorveglianza, esercizio, manovre, annotazioni, file e posti, classificazioni, esami, registrazioni. Un sistema per assoggettare i corpi, per dominare le molteplicità umane e manipolare le loro forze si era sviluppato nel corso dei secoli classici: la disciplina.

  I  segreti erotici dei grandi chef
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Welsh, Irvine

I segreti erotici dei grandi chef : romanzo / Irvine Welsh ; traduzione di Massimo Bocchiola

Milano : Tea, 2008

TEAdue ; 1561

Abstract: Due giovani protagonisti, o per meglio dire due antagonisti, si fronteggiano nella Edimburgo del nuovo romanzo di Irvine Welsh. A legare in maniera indissolubile i destini di Danny Skinner e Brian Kibby è una catena di segreti custoditi gelosamente da molti anni, in cui si mescolano l'epoca d'oro del punk e l'alta cucina internazionale. Danny Skinner è un giovane edonista che lavora lo stretto indispensabile e preferisce di gran lunga divertirsi. L'ha cresciuto la madre, un'ex punk, e a Danny il fatto di non aver mai conosciuto suo padre pare motivo sufficiente per vivere alla giornata, il che si traduce anche nell'incapacità cronica di portare avanti una relazione amorosa matura, nonostante materia prima e sentimento - da Kay a Sbannon a Dorothy - non manchino. Brian Kibby rappresenta invece tutto ciò che Danny Skinner non è (e si guarda bene dall'essere): un bravo ragazzo di buona famiglia, serio, che non ha mai avuto una ragazza che è una. Un tipo mortalmente noioso, insomma. Per di più, da bravo figlio qual è, Brian si prende cura del padre in fin di vita, una situazione che acuisce in Danny il bisogno di sapere di chi è figlio. L'unica pista lo porta nel dorato mondo degli chef di grido: prima in città e poi nella California dei suoi sogni. Il tutto senza smettere di pensare ossessivamente a Brian, il quale nel frattempo ha contratto una malattia misteriosa e molto debilitante...

  Le  guerre del Mondo Emerso
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Troisi, Licia

Le guerre del Mondo Emerso : 2. Le due guerriere / Licia Troisi

Milano : Mondadori, 2008

Oscar Bestsellers ; 1809

Abstract: Dopo essere sfuggita alla Gilda degli Assassini, la giovane guerriera Dubhe deve liberarsi dalla maledizione che le è stata inflitta. L'unico che può salvarla è Sennar, il più potente tra i maghi, compagno e complice di Nihal, ritiratosi nelle Terre Ignote al di là del fiume. Intanto la sanguinaria setta ha trovato il modo per riportare in vita Thenaar, il Dio Nero, dopo lunghissimi anni di attesa. Manca soltanto la vittima sacrificale, il corpo che dovrà accoglierne la reincarnazione, e il prescelto è San, il nipote di Sennar e Nihal. Mentre Ido, lo gnomo, proteggerà San dalla caccia feroce della setta, Dubhe dovrà confrontarsi con il più spaventoso dei nemici: Rekla, la Guardia dei Veleni, colei che l'ha incatenata alla maledizione, ma anche colei che ha dovuto subire lo smacco e la vergogna della sua fuga.

Da domani mi alzo tardi
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Pavignano, Anna

Da domani mi alzo tardi / Anna Pavignano

Roma : E/o, 2008

Tascabili E/o

Abstract: Il romanzo comincia nel momento in cui, dopo anni di esilio volontario in cui non si è saputo più nulla di lui ed è stato, in qualche modo, dimenticato, Massimo Troisi decide di tornare alla sua vecchia casa di Roma per riallacciare il filo con il suo passato. Ma non è facile. Non ha voglia di cercare nessuno, lo imbarazza dover spiegare come e perché se n'è andato, come mai è tornato. Nei primi giorni del suo ritorno vive un'esistenza solitaria, finché Gaetano e Anna, il suo amico più caro e la donna con cui ha condiviso anni di lavoro e di amore, lo convincono a ricominciare scrivendo un nuovo film. Per realizzare tale progetto, Anna e Massimo affittano una casa fuori città, dove si trasferiscono insieme. Qui, mentre cercano un'idea per una storia, Massimo scopre che Anna ricorda tutto di lui, molto più di quanto non ricordi egli stesso: la famiglia, gli episodi dell'infanzia in cui lei non c'era, ma che lui le ha raccontato in passato; ricorda il lavoro che hanno fatto insieme e come lo hanno fatto, gli incontri e, soprattutto, ricorda il loro amore. Anna comincia a narrargli ogni cosa, riempiendo i giorni di racconti intensi che portano alla luce non solo gli episodi divertenti e dolorosi della vita che hanno condiviso, ma la personalità, il modo di pensare e anche di far ridere di Massimo.

Tifare contro
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Francesio, Giovanni

Tifare contro / Giovanni Francesio

Milano : Sperling & Kupfer, 2008

Le radici del presente

Abstract: 1968-2007. È racchiusa fra queste date la parabola degli ultras italiani. Dalla fondazione del primo gruppo alle morti dell'agente Filippo Raciti e del tifoso Gabriele Sandri: la fine della storia, se vincerà la linea della repressione a tutti i costi. Sono passati quarant'anni, eppure in molti compresi quei commentatori che il calcio lo vedono solo in tv o quei politici che la curva la osservano dal caldo della tribuna vip - sanno ancora poco del mondo ultras. I giudizi sferzanti, quelli sì, riempiono le colonne dei giornali: tutti delinquenti, sono bestie e come tali vanno trattati, il male assoluto del calcio. In attesa di una terapia più efficace di quella praticata finora - ovvero botte e diffide - e di una gestione meno anacronistica degli stadi è il momento giusto per provare a sollevare il velo dell'ipocrisia e fare luce su un fenomeno che del discusso sistema calcio non è nemmeno la parte più marcia. Un libro schietto e provocatorio, per raccontare le curve senza giri di parole. Dal punto di vista di chi la curva l'ha vissuta.

  Al  fresco
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

McNay, Mark

Al fresco / Mark McNay

Casale Monferrato (AL) : Piemme, 2008

Abstract: Sveglia all'alba. Fabbrica. Una sigaretta a metà giornata con zio Albert, nascosti nel cesso tra un turno e l'altro. Una pinta giù al pub il venerdì sera e poi a casa, dalla moglie e dalla figlia. La vita di Sean è lineare come la catena di montaggio a cui lavora. Confezionamento pollame, reparto Fresco. Sean aveva grandi progetti, ma quando ha incontrato Maggie si è innamorato come un pesce lesso e poi è nata Donna, così lui ha finito per fermarsi a lavorare in fabbrica. Ora si limita a sognare: mentre infilza ai ganci i polli da spedire nei supermercati, immagina di essere Cassius Clay che si prepara a salire sul ring, o un grande condottiero di altri tempi, o il campione mondiale di impiccagione di polli che viene osannato dalla folla. Oppure si concede qualche occasionale scappatella, una scommessa alle corse ogni tanto, perché va bene essere ligi ma i santi sono noiosi. Comunque, niente a che vedere con quello che combina quel pazzo di suo fratello Archie, che fin da bambino è sempre stato un teppista. Proprio oggi Sean ha scoperto che Archie sta per uscire di prigione e la notizia in sé non sarebbe neppure brutta, se non fosse che Sean gli deve un sacco di soldi, che ha speso di nascosto pensando di avere tutto il tempo di riguadagnarli. Quando la banca gli rifiuta un prestito, l'unica speranza è rivolgersi a zio Albert. Ma Archie sta tramando un altro dei suoi loschi ricatti e il problema dei soldi finirà in tragedia.

Self
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Bibliolandia Libri Moderni

Martel, Yann

Self : lui, lei, o forse entrambe le cose / Yann Martel ; traduzione di Anna Rusconi

Casale Monferrato (AL) : Piemme, 2008

Abstract: Lui ha cinque anni e adora bollire le carote, vederle lentamente cambiare di forma. La trasformazione lo affascina, da sempre. Come quella dei panni in lavatrice, che entrano sporchi, vengono travolti dal diluvio universale ed escono limpidi e redenti. È convinto che non debbano esistere differenze tra uomini e donne, solo tra amici e nemici. E crede fermamente che negli occhi di chi è innamorato si possano vedere pesci che nuotano felici. D'altra parte, non è forse vero che le lacrime sono salate e che l'amore è un sentimento grande come un oceano? Come quello per Noah, suo compagno d'asilo. E dove sta scritto che, solo perché tra le gambe hanno entrambi un ditino che spunta, non possono sposarsi, ma devono soltanto essere migliori amici? E perché invece i vermi possono essere maschi e femmine contemporaneamente? Poi, in un attimo, la scoperta del corpo che cambia travolge ogni cosa: è l'adolescenza, il tripudio degli ormoni, della scoperta, del sesso. Lui si iscrive al college, si masturba, studia, si masturba, finisce il college, si masturba ancora. Fino a una notte in Portogallo, durante un viaggio, quando compare lei e di colpo il mondo è diverso. Lei frequenta l'università, scrive racconti, viaggia, s'innamora. Lei è lui. Lui è lei. Uguali. Diversi. Uniti. Distinti. O forse entrambe le cose. Fino al colpo di scena finale.