Pieve a Nievole

Fondi

Archivio preunitario
La costituzione di Pieve a Nievole in comune autonomo risale al 1905. Di conseguenza, per tutta la documentazione precedente, è necessario fare riferimento alla storia ed alla documentazione del Comune di Montecatini Terme, dal quale Pieve a Nievole dipendeva.
Altra documentazione di epoca preunitaria relativa al territorio di Pieve a Nievole è rintracciabile negli Archivi di Stato di Pistoia, e Firenze e nella Sezione di Archivio di Stato di Pescia, per lo più frammista a quella del Comune di Montecatini.

Archivio postunitario
Il riassetto territoriale, conclusosi nel 1940, pose sotto le dipendenze del Comune di Pieve a Nievole anche le frazioni di Tegolaia, Poggetto, Fanelli, Villa, Gori, Momigliano, Poggio alla Guarda, Vergaiolo e parte del Pino.
Il materiale archivistico postunitario si riferisce agli anni 1905-1955 ed è organizzato in 29 serie per un totale di 704 pezzi.
La documentazione relativa agli archivi aggregati comprende invece le carte del Pio legato Del Rosso e Congregazione di Carità (pezzi 13 per gli anni 1873-1955), dell'Ente Comunale di Assistenza (pezzi 26 per gli anni 1937-1977), dell'Opera Nazionale Maternità e Infanzia (pezzi 1 per gli anni1946-1975), dell'Ufficio di Conciliazione (pezzi 8 per gli anni 1906-1981) e dei Protesti Cambiari (pezzi 2 per gli anni 1954-1957).
Altra documentazione di epoca postunitaria si conserva nell'Archivio di Stato di Pistoia.

Strumenti di consultazione
- Inventario dell'Archivio Storico del Comune di Pieve a Nievole, a cura di A. Adriani, Ospedaletto (PI), Pacini Editore, 2000 (Beni Culturali / Provincia di Pistoia; 15);
- Gli archivi comunali della Provincia di Pistoia, a cura di E. Insabato e S. Pieri, Firenze, All'insegna del Giglio,1987 (Beni Culturali / Provincia di Pistoia; 1);
- Gli archivi storici dei comuni della Toscana, a cura di G. Prunai, Roma 1963 (Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato, 22), pp. 331-332;
- Guida generale degli Archivi di Stato italiani, vol. II, Roma, 1986, voce "Firenze", pp. 17-174; vol. III, Roma, 1986, voce "Pistoia", pp. 717-805.